PONT CANAVESE - A scuola lezione di ambiente e salute

| Venerdì scorso è partito il progetto «L'ambiente è salute!». Il primo incontro si è svolto nella scuola media Piero Martinetti

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - A scuola lezione di ambiente e salute
Venerdì 3 marzo è tornato in Canavese il progetto «L'ambiente è salute!». Il primo incontro si è svolto nella scuola media "Piero Martinetti" di Pont Canavese. In totale saranno coinvolti oltre 550 allievi di 10 scuole di ogni ordine e grado nei comuni di Rivarolo Canavese, Bosconero, Castellamonte, Agliè e Pont Canavese. Promotori dell'iniziativa Apoteca Natura (rete di circa 500 farmacie che hanno scelto di specializzarsi sulla salute naturale) e ISDE, associazione internazionale di medici per l'ambiente, nata per la promozione e la diffusione delle conoscenze scientifiche relative al rapporto ambiente-salute.
 
Il nuovo concetto di salute, sviluppatosi negli ultimi anni, porta a considerare il benessere della persona in modo più ampio rispetto al passato, facendo emergere con forza la necessità di adottare un modello complesso che tenga conto sia dell'organismo in tutte le sue componenti, che dell'ambiente in cui vive. Scopo del progetto è inserire nel sistema educativo-formativo un percorso atto a far divenire lo studente un soggetto civile in grado di gestire con consapevolezza e responsabilità stili e abitudini di vita. Il progetto è finalizzato ad individuare tutti quei comportamenti che, interagendo con l'ambiente, possono causare danni alla salute; pertanto l'informazione sarà incentrata sulla prevenzione dei rischi che riguardano l'inscindibile binomio ambiente-salute.
 
Tra i temi affrontati: la prevenzione dei rischi ambientali, gli ecosistemi, l'inquinamento e la salute, i microinquinanti, farmaci e ambiente, pesticidi, alimentazione, acqua e rifiuti. Gli studenti saranno coinvolti in una serie di attività in cui potranno confrontarsi sulle varie tematiche. Le scuole partecipanti riceveranno gratuitamente materiale informativo di semplice consultazione. 
 
I referenti del progetto sono la dottoressa Luisa Memore e il docente arch. Marco Arcudi per l'associazione ISDE e la dottoressa Chiara Garelli per Apoteca Natura. Per riproporre il progetto "L'ambiente è salute!" è stata utilizzata la rete di scuole del Canavese, SCR, che ha facilitato il coinvolgimento delle scuole del territorio. Da quest'anno il progetto vede la partecipazione anche della scuola dell'infanzia e della scuola primaria con il supporto dell'insegnante Gaia Colosimo, specializzata in didattica laboratoriale ed educazione ambientale. Anche i docenti sono stati coinvolti in questo percorso, al fine di fornire informazioni tecnico-scientifiche e spunti di riflessione, utili ad integrare ulteriormente la didattica quotidiana con le tematiche, sempre più necessarie, dell'educazione ambientale e dell'educazione alla salute.
Galleria fotografica
PONT CANAVESE - A scuola lezione di ambiente e salute - immagine 1
PONT CANAVESE - A scuola lezione di ambiente e salute - immagine 2
Cronaca
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
Si chiamavano Maria Angela Stevignone e Pietro Feltrin i due coniugi di 80 e 86 anni ritrovati senza vita oggi nelloro alloggio di corso Vercelli a Ivrea. Erano in stato di decomposizione, segno che il decesso, è avvenuto diversi giorni fa
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
I carabinieri non escludono al momento un omicidio-suicidio. I vicini di casa hanno chiamato i soccorsi a causa del cattivo odore. Forse i due coniugi sono morti venti giorni fa e sono rimasti in casa da allora
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
Per il Pd un attacco alle componenti “ostacolo alla gestione di potere e denari dentro e intorno alla manifestazione”
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l'Alpeggio Musrai - FOTO
ALPETTE - 7 e 13 luglio: due giornate di successo per l
Le due giornate, complici un clima eccezionale e grossi nomi tra gli ospiti, hanno riscosso un notevole successo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore