PONT CANAVESE - Addio alla Sandretto: alla fine si chiude, dramma licenziamento per i 124 lavoratori

| La decisione dell'azienda era nell'aria già da qualche giorno. L'annuncio è arrivato oggi. A Pont non si produrranno più presse. L'azienda non ha ritirato la procedura di liquidazione come invece aveva proposto la scorsa settimana

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - Addio alla Sandretto: alla fine si chiude, dramma licenziamento per i 124 lavoratori
Fine della storia. La Sandretto di Pont Canavese chiude. 124 lavoratori resteranno senza cassa integrazione. Per loro nessuna speranza di evitare il licenziamento. Lo ha annunciato la stessa azienda oggi pomeriggio. A nulla sono valse le manifestazioni, gli scioperi e i presidi. Alla fine l'azienda ha deciso di chiudere comunque. Le possibilità di un ritiro della procedura di liquidazione, annunciata dalla proprietà, come aveva ipotizzato il sindacato Fiom Cgil, non si sono concretizzate. Il comunicato dell'azienda non lascia spazio a dubbi.
 
"Photonike Capital, capogruppo di Sandretto Spa, annuncia che le trattative in Regione con le organizzazioni sindacali non hanno portato ad una soluzione condivisa e l'azienda si è vista costretta ad adire la richiesta di licenziamento collettivo per i suoi 124 lavoratori. Photonike precisa che - come risulta agli atti depositati nelle riunioni,mai è resa disponibile al ritiro della liquidazione - atto regolato da norme precise del codice civile a tutela dei creditori. Se la Regione avesse acconsentito a finanziare una cooperativa di autolavoro. Attualmente la Regione non ha dato alcuna disponibilità in tal senso, nonostante esistano le misure, i fondi e la specifica destinazione a questo tipo di eventi. Parimenti le Organizzazioni Sindacali hanno mantenuto una posizione di semplice e mera opposizione ad ogni proposta concreta di recupero delle attività lavorative, incluso il blocco ai cancelli della azienda fatto che costituisce un reato, attualmente non segnalato da nessuna autorità pubblica. Photonike precisa infine che la proposta a suo tempo avanzata rimane sempre valida e la decisione finale rimane unicamente della Regione".
 
Insomma l'azienda che da un momento all'altro ha deciso che produrre presse alla Sandretto di Pont non era più remunerativo, oggi chiude tutto e addossa la responsabilità ad altri. L'unica certezza sono 124 famiglie in mezzo a una strada.
Dove è successo
Cronaca
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
Locana si fa portabandiera di tutte le Città del Miele piemontesi Bruzolo, Casteldelfino, Marentino, Monteu Roero, Montezemolo, Niella Tanaro e il Parco Alpi Marittime
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedì 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
L'ambulatorio della guaritrice che combatteva il fuoco di Sant’Antonio è finito in tribunale. La donna è scomparsa due anni fa
CUORGNE - Taglio del nastro per l'Agenzia delle Entrate - VIDEO
CUORGNE - Taglio del nastro per l
Dopo il trasloco dagli uffici di corso Roma il servizio si è trasferito interamente al terzo piano della vecchia Manifattura
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in città e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che è stato incaricato dalla Regione
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
Nel corso del procedimento giudiziario il Comune si è costituito parte civile, assistito dall'avvocato Celere Spaziante
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
A Kaunas, città della Lituania che ospita il «Devil’s Museum», unico al mondo, ha trovato il giusto spazio un'opera dell'artista di Castellamonte
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn ambasciatori di ceramiche d’Arte con una mostra ad Albissola Marina presso il Circolo degli Artisti di Pozzo Garitta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore