PONT CANAVESE - Calci e pugni al bar: tre persone arrestate dai carabinieri

| Tutti e tre sono stati arrestati in flagranza di reato per rissa aggravata. Dopo le formalità di rito sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - Calci e pugni al bar: tre persone arrestate dai carabinieri
Sono stati arrestati per rissa aggravata tre soggetti che a Pont Canavese, sabato sera (2 aprile), sono arrivati alle mani dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo.
 
Erano le 20 circa quando T.S. e R.E.L., rispettivamente disoccupato 22enne di Chiesanuova e panettiere 50enne di Pont Canavese, entrambi in evidente stato di ubriachezza, dopo aver litigato per futili motivi in un bar del paese, hanno dato vita ad una violenta colluttazione, colpendosi con calci e pugni. Non è bastato il tentativo di un agente della Polizia Municipale a calmare gli animi. I due, a cui si è aggiunto poco dopo T.A., 44enne padre di T.S., hanno continuato a darsele di santa ragione, fino a quando, allertati da alcuni avventori del bar, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Ivrea. A seguito della violenta colluttazione, T.A. è stato costretto a ricorrere alle cure dei sanitari del Pronto Soccorso dell’ospedale di Cuorgnè, dove gli è stata diagnosticata la frattura ad una caviglia con prognosi di 30 gg. L’uomo è stato successivamente ricoverato presso l’ospedale di Ivrea.
 
Tutti e tre sono stati arrestati in flagranza di reato per rissa aggravata. Dopo le formalità di rito sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Questa si è tenuta innanzi al Gip di Ivrea che ha convalidato l’arresto ed ha emesso nei loro confronti la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla P.G. per due volte al giorno. R.E.L. dovrà rispondere anche di resistenza a pubblico ufficiale: durante la colluttazione aveva profferito pesanti minacce nei confronti dell’agente della Polizia Municipale che in un primo momento aveva cercato di sedare la rissa
Dove è successo
Cronaca
INCIDENTE MORTALE A SALASSA - Favria piange per Salah. Il sindacato: «Le vittime sono in aumento»
INCIDENTE MORTALE A SALASSA - Favria piange per Salah. Il sindacato: «Le vittime sono in aumento»
«La morte di Salah, avvenuta in un tragico incidente sul lavoro, lascia tutti costernati e profondamente addolorati», dice il sindaco Vittorio Bellone. L'operaio di Favria ha lasciato la moglie e due figli adolescenti
VILLAREGGIA - Si ribalta con l'auto per non investire un cinghiale
VILLAREGGIA - Si ribalta con l
L'uomo al volante è stato soccorso dai medici del 118 e trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Chivasso
BORGARO - Scontro tra cinque auto: una persona ferita - FOTO
BORGARO - Scontro tra cinque auto: una persona ferita - FOTO
Tamponamento a catena, oggi pomeriggio sulla tangenziale nord di Torino, all'altezza dello svincolo di Borgaro in direzione sud
TRAGEDIA A SALASSA - Incidente sul lavoro: operaio di Favria morto sul colpo - FOTO E VIDEO
TRAGEDIA A SALASSA - Incidente sul lavoro: operaio di Favria morto sul colpo - FOTO E VIDEO
Purtroppo tutti i soccorsi sono stati inutili. Quando il 118 ha raggiunto Salassa il cuore dell'uomo aveva già smesso di battere. Sul posto anche i vigili del fuoco di Ivrea e lo spresal dell'Asl To4
VALPERGA - Un altro incidente sulla 460: due feriti - FOTO e VIDEO
VALPERGA - Un altro incidente sulla 460: due feriti - FOTO e VIDEO
Incidente stradale oggi pomeriggio intorno alle 17.45 sulla provinciale 460 all'altezza di Valperga, di fronte alla Cei Srl
CIRIE' - Torna l'allarme piromane: nella notte quattro mezzi distrutti
CIRIE
Si tratterebbe del quarto raid del presunto piromane nel giro di un mese: le altre auto sono state distrutte a Nole e Mathi
CANISCHIO - Spento il rogo a Mares - VIDEO AIB TRA LE FIAMME
CANISCHIO - Spento il rogo a Mares - VIDEO AIB TRA LE FIAMME
Dopo quasi dodici ore di lavoro, intorno alle tre di questa notte, si è chiuso l'intervento di Aib e vigili del fuoco a Cima Mares
CANAVESE - Vende e alleva cani ma «dimentica» la dichiarazione dei redditi: denunciato dalla guardia di finanza
CANAVESE - Vende e alleva cani ma «dimentica» la dichiarazione dei redditi: denunciato dalla guardia di finanza
Negli ultimi anni di attività, la ditta dell'uomo ha incassato compensi per diverse centinaia di migliaia di euro senza versare nulla nelle casse dello Stato. Operava del tutto "in nero" quando trattava con clienti privati
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
In queste ore, sui social, hanno fatto il giro le commoventi parole del papà che ha salutato per l'ultima volta il figlio
VOLPIANO - In municipio una galleria d'arte con le opere dei bambini
VOLPIANO - In municipio una galleria d
Progetto realizzato dalle scuole dell'infanzia "Arcobaleno" e "Acquerello": le opere rimarranno esposte fino a fine giugno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore