PONT CANAVESE - Dimesso dal pronto soccorso muore poche ore dopo: medico a processo per omicidio colposo

| Paolo Monteu Saulat, 41 anni di Pont Canavese, poteva essere salvato? In tribunale a Ivrea le ultime fasi del processo. Sul banco degli imputati il medico del pronto soccorso di Cuorgnè che dimise il paziente

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - Dimesso dal pronto soccorso muore poche ore dopo: medico a processo per omicidio colposo
Secondo il medico legale Roberto Testi, Paolo Monteu Saulat, 41 anni di Pont Canavese, poteva essere salvato. L'uomo è stato trovato morto il 1 settembre 2011 nella sua abitazione a causa di un’acuta ischemia miocardica. Il medico del pronto soccorso di Cuorgnè, Roberto Scala, è a processo per omicidio colposo. Monteu Saulat era stato al pronto soccorso il 4 agosto e il 31 agosto. In entrambi i casi venne dimesso. Nell'ultimo caso, però, morì qualche ora dopo. Venne ritrovato senza vita all'interno della propria abitazione. 
 
«Il 4 agosto - ha spiegato Testi in aula - vennero fatti un elettrocardiogramma, con esito negativo, e due test con la troponina. Dai valori riscontrati il medico non avrebbe dovuto dimettere il paziente, pur con la prescrizione di una successiva visita cardiologica, ma procedere ad ulteriori esami». Secondo Testi, con un ricovero, c'era la possibilità di salvare l'uomo. Invece il cuoco 41enne venne dimesso con una diagnosi di pressione alta. La procura di Ivrea, dopo il decesso, aveva aperto un fascicolo nei confronti di tutta l’equipe medica presente nelle due occasioni durante le quali Monteu Saulat si era presentato al pronto soccorso. Alla fine, però, la contestazione del reato di omicidio colposo è stata confermata solo nei confronti di Scala, difeso dall’avvocato Giuliano Arimondo, responsabile del pronto soccorso il quattro agosto.
 
I consulenti della difesa parleranno in aula l’1 luglio. Il giudice Lodovico Morello dovrebbre pronunciare la sentenza il prossimo 30 settembre.
Dove è successo
Cronaca
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
La vittima, Franco Ferrarese, 63 anni di Ivrea, era in sella a una motocicletta Honda che all'incrocio di via Kennedy per la frazione Carrone, è andata a schiantarsi contro il camion Volvo. Impatto devastante
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l'allarme ambientale - VIDEO
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l
Seguiranno accertamenti chimici per chiarire la natura della schiuma e per individuare la provenienza. Forse sono solventi
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
Campagna Nazionale promossa dalla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica a sostegno della ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa in Italia
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
Protagonista una 41enne imprenditrice che venerdì scorso è stata condannata a sei mesi con la sospensione condizionale della pena
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
La festa del giorno successivo è stata annullata ma il Comune ha proceduto lo stesso alle raccolte fondi con un programma «light»
CUORGNE' - In centinaia per la Madonna di Rivassola - FOTO
CUORGNE
La ricorrenza della Madonna di Rivassola è senza dubbio la più sentita dalla popolazione cuorgnatese che da oltre mille anni la venera
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
Il giovane operaio è stato controllato venerdì mattina a Ceresole Reale dai carabinieri di Locana a bordo della sua autovettura
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
Una palestra dello scasso e un deposito per lo stoccaggio della refurtiva è quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Chivasso nell'ambito di un'operazione contro una banda di georgiani specialisti del furto
PIVERONE - Atterraggio d'emergenza per un aereo in difficoltà sui cieli del Canavese
PIVERONE - Atterraggio d
Paura oggi pomeriggio per un piccolo Piper con due persone a bordo: il pilota costretto ad atterrare in un prato a causa di un guasto. La manovra, perfettamente riuscita, vicino a Piverone. Tutti illesi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore