PONT - Scomparsa nel nulla: un vertice in prefettura per Elisa

| Dopo sedici mesi il mistero sulla scomparsa della donna è fittissimo. La dipendente del Comune di Torino è sparita nel nulla

+ Miei preferiti
PONT - Scomparsa nel nulla: un vertice in prefettura per Elisa
Nessuna traccia di Elisa Gualandi. Dopo sedici mesi il mistero sulla scomparsa della donna è ancora fittissimo. La 54enne dipendente del Comune di Torino è sparita nel nulla dopo essere uscita di casa a Ponto Canavese. E da allora non si hanno più notizie di lei. Martedì 15 settembre è previsto un vertice in prefettura, a Torino, per fare il punto della situazione ed eventualmente riprendere le ricerche.

Nelle settimane successive alla scomparsa, anche grazie a una serie di appelli lanciati dalla famiglia, la procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto per procedere con gli accertamenti. In realtà, una volta analizzate le celle telefoniche e passate al setaccio le amicizie della donna, l'unica possibilità rimasta in piedi sembra essere quella dell'incidente. Alcune ricostruzioni, decisamente fantasiose (come quella del presunto prelievo di 100 mila euro da parte della donna prima della scomparsa), sono state smontate dagli inquirenti.

Elisa Gualandi potrebbe essere uscita per una passeggiata vicino a casa (dove si era trasferita da poche settimane) ed essere rimasta vittima di una disgrazia. Una versione dei fatti che convince poco i famigliari, comunque convinti che la donna non si sia allontana da sola da casa, abbandonando, oltretutto, anche gli amatissimi gatti. La Gualandi si era trasferita a Pont Canavese per ricominciare una vita lontano dalla città. Che cosa le è succeso è ancora un giallo.

Cronaca
SICUREZZA - 32 denunciati per incendi boschivi in Piemonte dai carabinieri forestali
SICUREZZA - 32 denunciati per incendi boschivi in Piemonte dai carabinieri forestali
Tra le principali operazioni del 2019 si annovera l'operazione «Replay» sotto la direzione della Procura di Ivrea riguardante il traffico illecito cuccioli di cane dall'est europeo
RIVAROLO - I vandali del sottopasso costano al Comune 3500 euro
RIVAROLO - I vandali del sottopasso costano al Comune 3500 euro
L'intero sistema è costato 21mila euro. I danni provocati dai vandali hanno costretto il Comune ad una spesa piuttosto salata
TORRAZZA - 20enne ferito da un proiettile vicino ad Amazon
TORRAZZA - 20enne ferito da un proiettile vicino ad Amazon
Sono in corso le indagini dei carabinieri di Chivasso per identificare l'arma che ha sparato il colpo sabato pomeriggio
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca tre vigili e un esperto informatico
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca tre vigili e un esperto informatico
Il testo integrale dei bandi con l'indicazione dei requisiti e delle modalità di partecipazione ai concorsi è sul sito dell'ente
BORGARO - Ordine pubblico: i carabinieri chiudono un bar
BORGARO - Ordine pubblico: i carabinieri chiudono un bar
Nel corso di alcuni controlli è stata rilevata una significativa presenza di persone pregiudicate o pericolose tra i clienti
FAVRIA - Ennesimo incidente sulla strada per Busano - FOTO
FAVRIA - Ennesimo incidente sulla strada per Busano - FOTO
La strada è stata parzialmente chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso e i rilievi del sinistro
IVREA - Carnevale: aperte le vendite online dei biglietti per domenica
IVREA - Carnevale: aperte le vendite online dei biglietti per domenica
In occasione dello Storico Carnevale di Ivrea l'accesso alla città nella giornata di domenica 23 febbraio sarà a pagamento
CASTELLAMONTE - Auto prende fuoco sotto palazzo Botton - VIDEO
CASTELLAMONTE - Auto prende fuoco sotto palazzo Botton - VIDEO
Via Nigra è stata chiusa dopo l'intervento degli agenti della polizia locale e dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CIRIE' - Aperte le iscrizioni per «Senza Etichetta» con Mogol
CIRIE
Senza Etichetta nasce nel 1998 dall'idea di alcuni insegnanti e dal Direttore dell'istituto musicale «F. A. Cuneo»
CARNEVALE IVREA - Proclamati i vincitori del premio Artisti Carri da Getto - Edizione 2020 «Alfredo Samperi» - FOTO
CARNEVALE IVREA - Proclamati i vincitori del premio Artisti Carri da Getto - Edizione 2020 «Alfredo Samperi» - FOTO
Fabio Roveyaz, autore delle illustrazioni della pariglia I paladini di Via Palma, numero 4, è il vincitore del primo premio Artisti Carri da Getto. Al secondo posto Cinzia Perino. Terzo posto per Erika e Jessica Dardano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore