PONT CANAVESE - La questura gli nega il permesso di soggiorno: presenta ricorso al Tar e vince

| Non si può negare il rinnovo del permesso di soggiorno se non si sono completate le indagini. Il Tar del Piemonte ha accolto il ricorso presentato contro la questura di Torino da un ragazzo albanese del 1990, domiciliato a Pont Canavese

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - La questura gli nega il permesso di soggiorno: presenta ricorso al Tar e vince
Non si può negare il rinnovo del permesso di soggiorno se non si sono completate le indagini. Il Tar del Piemonte ha quindi accolto il ricorso presentato da un ragazzo albanese del 1990, domiciliato a Pont Canavese, che si era visto negare il rinnovo del titolo di soggiorno dalla questura di Torino. «Il ricorrente, di origine albanese e nato nel 1990, è giunto in Italia nel 2007 quanto era ancora minorenne - si legge nella sentenza - titolare di permesso di soggiorno per lavoro subordinato, nel 2008 si è trasferito ad abitare nel Comune di Pont Canavese, con il proprio padre, presso la famiglia che l’ha assunto a lavorare come collaboratore famigliare».
 
Con istanza presentata il 14.11.2013 alla Questura di Torino il ricorrente ha chiesto il rinnovo del titolo di soggiorno, che con il provvedimento impugnato gli è stato negato in ragione di precedenti penali ostativi (furto aggravato, ricettazione, guida contromano, porto d’arma da taglio, e altro) e del fatto che non si è mai correttamente integrato nella realtà italiana, non avendo neppure mai prestato attività lavorativa: secondo gli accertamenti compiuti dalla questura, infatti, il ricorrente sarebbe irreperibile presso l’indirizzo di Pont Canavese almeno dal 2012, dove non avrebbe neppure mai svolto attività lavorativa per la famiglia che lo ospitava.
 
All'udienza davanti ai giudici, il ricorrente ha spiegato che la questura non ha sentito alcuna delle persone che abitano al domicilio di Pont Canavese, le quali avrebbero confermato che sino al 2015 il ragazzo ha svolto attività di collaboratore famigliare, come risulta dall’estratto Inps; estratto che il giovane ha presentato al Tar nel quale risultano a suo favore, dal gennaio 2009 al luglio 2015, versamenti per contributi correlati ad una retribuzione superiore all’assegno sociale. 
 
«Per quanto dato sapere - scrivono i giudici - la questura non ha effettuato il riesame che le era stato ordinato. Il Collegio ritiene che, effettivamente, la questura avrebbe dovuto assumere informazioni più accurate. In definitiva il ricorso va accolto perché il provvedimento impugnato non considera che il ricorrente ha dei parenti stretti che vivono in Italia, non effettua del medesimo un giudizio di pericolosità in concreto, che pure si imponeva nonostante i precedenti penali ostativi, e risulta inficiato da difetto di istruttoria e di motivazione». Ora la questura dovrà riesaminare il caso del 29enne.
Dove è successo
Cronaca
PONT CANAVESE - Lo straziante addio a Simone e Raffaele: tutto il paese ha salutato i due ragazzi - VIDEO
PONT CANAVESE - Lo straziante addio a Simone e Raffaele: tutto il paese ha salutato i due ragazzi - VIDEO
Più di 1500 persone in chiesa per l'ultimo saluto ai due ragazzi che hanno perso la vita la scorsa settimana a seguito di un drammatico incidente stradale sulla 460. L'intero paese, ancora sconvolto, si è stretto al dolore delle famiglie
CASTELLAMONTE - Vandali idioti devastano un'opera artistica di Brenno Pesci - FOTO
CASTELLAMONTE - Vandali idioti devastano un
Installata da oltre una decina di anni all'interno del giardinetto dei donatori di sangue, l'opera di Pesci (che è stato appena eletto presidente dell'associazione locale dei ceramisti) era già stata devastata dai vandali nel 2014
CASTELLAMONTE - Incidente stradale, auto giù nella scarpata - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incidente stradale, auto giù nella scarpata - VIDEO
Il conducente, un pensionato residente a Borgiallo, è riuscito ad uscire dal mezzo incidentato e a chiamare i soccorsi
CHIVASSO - E' tempo di Carnevalone: domenica la grande sfilata - FOTO
CHIVASSO - E
Camilla Avanzato e Piergiacomo Verga sono «La Bela Tolera» e «L'Abbà», i due personaggi principali del Carnevale chivassese
MOTO - Apre il nuovo salone BMW Motorrad Autocrocetta
MOTO - Apre il nuovo salone BMW Motorrad Autocrocetta
Appuntamento sabato 17 febbraio in concomitanza dell'inizio della BMW Motorrad Connected Season
MAZZE' - Ora l'elisoccorso del 118 atterra anche nelle ore notturne
MAZZE
Inaugurata, nel campo sportivo di Tonengo, una nuova area attrezzata per il volo notturno del servizio di elisoccorso 118
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si farà anche nel 2018 e avrà un sapore internazionale
CASTELLAMONTE - La Mostra della Ceramica si farà anche nel 2018 e avrà un sapore internazionale
A Palazzo Antonelli si son portati avanti col lavoro proponendo un bando internazionale riservato agli artisti della ceramica di tutto il mondo. Le loro opere saranno il cuore pulsante della nuova edizione della Mostra, la numero 58
IVREA - Dimessa dall'ospedale, muore dopo quattro giorni: nessuna responsabilità dei medici
IVREA - Dimessa dall
E' stata archiviata la posizione dei quattro medici del pronto soccorso di Ivrea che vennero indagati dalla procura eporediese per omicidio colposo in merito al decesso di Daniela Golfrè Andreasi, 58 anni, maestra della materna di Azeglio
IVREA - Gli studenti di veterinaria hanno «sorvegliato» i cavalli
IVREA - Gli studenti di veterinaria hanno «sorvegliato» i cavalli
Anche per l'edizione 2018 gli studenti hanno avuto la possibilità di integrarsi nello staff operativo dello Storico Carnevale
BRANDIZZO - Sequestrate 300 piante di marijuana abbandonate
BRANDIZZO - Sequestrate 300 piante di marijuana abbandonate
Le piante sono state recuperate giovedì in un campo di via Braida dalla polizia municipale durante i controlli sul territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore