PONT CANAVESE - Pasto negato a un bimbo della scuola materna: il Comune ha agito correttamente?

| Pubblichiamo la replica del genitore. Il quesito è sempre valido: al netto del debito contratto negli anni precedenti, è giusto che un'istituzione pubblica (in questo caso il Comune) decida di non concedere un servizio come la mensa?

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - Pasto negato a un bimbo della scuola materna: il Comune ha agito correttamente?
Torniamo, su richiesta della famiglia interessata, a parlare del pasto negato al bimbo della scuola materna di Pont Canavese. Lo facciamo, come nel caso del primo post, non per denigrare la scuola, il Comune o la famiglia in difficoltà. Ma per aprire un serio dibattito sulla situazione che molte famiglie stanno vivendo. In Canavese come altrove. Senza esprimere giudizi, ribadiamo quella che era la domanda del primo post: è giusto che un'istituzione, in caso di famiglie morose, non conceda il pasto a un bimbo che frequenta la scuola?
 
I commenti della scorsa settimana si sono divisi tra solidali con la famiglia in difficoltà e sostenitori del Comune che non ha concesso il servizio. Su richiesta della famiglia pubblichiamo anche una loro versione dei fatti, con la dovuta cautela dal momento che, di mezzo, c'è un bimbo in età scolastica. La mamma ci scrive che essendo sola con due figli da mantenere, al momento senza lavoro, per garantire un corretto sostentamento ai bimbi «vado a fare qualsiasi lavoro mi viene dato, ecco perché ho necessità di mandare mio figlio alla mensa. Io le mense le ho sempre pagate quindi se andiamo a parlare di debito è vero che c'è ma si tratta di qualche rata del nido oltretutto privato e non comunale. E' vero che sono stata avvisata ma volevano che saldassi il debito: cosa per me impossibile. Così a mio figlio è stata negata la mensa».
 
La mamma conferma di aver presentato la domanda di riduzione nello stesso momento in cui ha presentato l'iscrizione alla mensa: «Ho parlato con il sindaco e ho detto che sarei andata in Comune con lui presente a stabilire un accordo di pagamento. Per tutta risposta sono stata inviata dagli assistenti sociali paragonandomi a una mosca bianca perché il problema ce l'ho solo io. Insinuando, oltretutto, di non aver fatto richiesta di riduzione mensa. Visto che io ho la necessità che mio figlio frequenti l'orario completo, ho tolto mio figlio dalla materna di Pont e sono costretta a fargli frequentare la scuola da un'altra parte».
 
Il quesito, insomma, è ancora più valido di prima: al netto del debito contratto negli anni precedenti, è giusto che un'istituzione pubblica (in questo caso il Comune) decida di non concedere un servizio come quello della mensa a scuola?
Dove è successo
Cronaca
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
SAN COLOMBANO - Sabato il funerale del 15enne Mattia Moro
In queste ore, sui social, hanno fatto il giro le commoventi parole del papà che ha salutato per l'ultima volta il figlio
VOLPIANO - In municipio una galleria d'arte con le opere dei bambini
VOLPIANO - In municipio una galleria d
Progetto realizzato dalle scuole dell'infanzia "Arcobaleno" e "Acquerello": le opere rimarranno esposte fino a fine giugno
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
CANISCHIO - Un vasto incendio, forse doloso, devasta i boschi vicino a Cima Mares - FOTO e VIDEO
Numerose squadre degli Aib di tutta la zona, insieme ai vigili del fuoco di San Maurizio Canavese, Torino, Ivrea e Castellamonte, stanno operando in paese da oggi pomeriggio nel tentativo di spegnere le fiamme
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
Nasce il Percorso dell'Acqua, primo itinerario di soft rafting che consentirà di scoprire la Serra da un punto di vista inusuale
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell
Sabato giornata dedicata a un service medico-sociale, che è una delle principali aree di attività della "mission" del Lions, rivolto alla popolazione locale.
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
I militari della compagnia di Ivrea hanno incontrato più di 100 studenti dell'Istituto di Istruzione Scientifica e Tecnica Aldo Moro
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
In qualche maniera, il 59enne era riuscito a farsi rinnovare la patente di guida con un nome diverso (visto che la sua, quella vera, era stata revocata). In questo modo ai controlli delle forze dell'ordine risultava sempre incensurato
SANITA' - Franco Valtorta nuovo direttore del Servizio di Igiene Sanità
SANITA
Il dottor Valtorta ha iniziato la carriera professionale nel 1986 al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'allora Ussl 26 di Venaria
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
Nei locali dell'ex ospedale di Castellamonte l'associazione sta definendo i dettagli del nuovo progetto «Torniamo a sorridere»
MAZZE' - Incendio doloso devasta una casetta: salvo un asinello
MAZZE
I vigili del fuoco di Ivrea e Chivasso hanno lavorato più di un paio d'ore per domare il rogo che ha devastato la struttura
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore