PONT CANAVESE - Rubano le campane in due chiese ma vengono pizzicati dai carabinieri

| Due giovani agricoltori di 23 anni «condannati a lavorare». Il tribunale di Ivrea, l'altra mattina, li ha ammessi entrambi alla prova dei lavori socialmente utili dopo i furti ai danni di due campanili di Pont Canavese

+ Miei preferiti
PONT CANAVESE - Rubano le campane in due chiese ma vengono pizzicati dai carabinieri
Due giovani agricoltori di 23 anni «condannati a lavorare». Il tribunale di Ivrea, l'altra mattina, li ha ammessi entrambi alla prova dei lavori socialmente utili. Nei prossimi sette mesi dovranno pulire strade e giardini pubblici per scontare il furto di due campane da altrettanti campanili di Pont Canavese. Alessio Z., 23 anni, di Favria e Roberto S., 23 anni di Front Canavese, avevano rubato le campane in bronzo dalla chiesetta di Sant’Anna, della borgata Gea di Pont Canavese, e la campana dalla chiesa di San Firmino, sempre a Pont. Il primo caso nel luglio del 2012. Il secondo qualche mese dopo. La denuncia del parroco ha però messo i carabinieri sulle tracce dei presunti ladri.
 
Complice anche la soffiata di qualche pontese informato sui fatti, i militari dell'Arma giungono fino ai due 23enni che, messi alle strette, finiscono con il confermare gli assalti. Erano stati visti da qualcuno, la sera del secondo furto di campane, circostanza che ne ha sancito la colpevolezza anche di fronte al giudice. Loro stessi, tra l'altro, si erano poi dati da fare per ripagare le campane nel frattempo rivendute chissà dove. Tanto che proprio con il loro contributo la parrocchia di Pont Canavese è riuscita a sostituire entrambe le campane delle chiese. 
 
A convincere i due agricoltori a rubare le campane sarebbero stati gli affari non propriamente floridi delle rispettive attività. Così, per arrotondare, avevano trovato il modo di arrampicarsi sui campanili di Pont per staccare e portare vie le pesanti campane. Un lavoro da equilibristi in borgate lontane dal centro, circostanza che, in teoria, avrebbe aiutato il successo dei furti. Non è stato propriamente così dal momento che la voce, in paese, si è sparsa quasi subito e i carabinieri, alla fine, sono riusciti ad arrivare ai due ladri di campane. Vista la situazione e l'impegno dei ragazzi a ripagare le campane al parroco don Aldo Vallero di Pont, il giudice, su richiesta dei legali, ha concesso la messa in prova ai lavori socialmente utili per entrambi i 23enni.
Cronaca
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell'Inner Wheel
IVREA - Marilena Nappa Pola è la presidente dell
Nel suo discorso di congedo, Sabina Chiodi Ferraris ha sottolineato come abbia cercato di realizzare il tema dell'anno
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
MONTI PELATI - Una nuova segnaletica per la riserva naturale - FOTO
Sono stati anche realizzati nuovi interventi di prevenzione e contenimento dell'erosione provocata dalle piogge intense
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
CHIVASSO - Traslocano gli ambulatori specialistici
A partire da martedì 17 luglio saranno operativi tre ambulatori specialistici finora dislocati in altre sedi dell'ospedale
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
FAVRIA - Carabinieri in municipio: sono otto gli ex amministratori indagati - I NOMI
Sono indagati per reati diversi ma sono finiti tutti nella stessa operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta. In buona parte finiti nell'inchiesta per aver votato o firmato atti del Comune
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
LOCANA - Iren dona una motoslitta al Soccorso Alpino
Il mezzo farà il suo esordio sulle montagne della Valle Orco (neve permettendo) nel corso del prossimo inverno
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
BORGARO - Successo per la Notte Bianca con Cristina Chiabotto
«E' stato un venerdì sera che non dimenticheremo facilmente» dice il sindaco Claudio Gambino che ringrazia tutti i partecipanti
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell'arrivo di CR7 a Torino - VIDEO JUVENTUS
CRISTIANO RONALDO A CASELLE - Le prime immagini dell
Cristiano Ronaldo è stato prelevato direttamente sulla pista dell'aeroporto Sandro Pertini da un'auto che lo ha accompagnato nell'abitazione dove trascorrerà la serata e la notte. Poi domani visite mediche e presentazione allo Stadium
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all'aeroporto di Torino
CASELLE - Cristiano Ronaldo è atterrato oggi all
La stella della Juventus ha anticipato di un giorno l’arrivo a Torino per poter raggiungere i suoi nuovi compagni ed evitare bagni di folla. L’aereo di CR7 è arrivato a Caselle intorno alle 17
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
CANAVESE - Lavori in corso sulle provinciali 217, 66, 23 e 11
Le opere, a cura del servizio viabilità dell'ex provincia, riguarderanno i Comuni di Chivasso, Barone, Brosso e Vico Canavese
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
COLLERETTO G. - Successo per il banco alimentare dei bambini - FOTO
A conclusione della giornata Osvaldo ed i coordinatori di Giochiamo Insieme Estate, hanno ringraziato tutte i partecipanti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore