PONT - Transumanza, l'antico rito diventa una grande festa

| La manifestazione si svolgerą oggi pomeriggio con qualsiasi condizione meteo

+ Miei preferiti
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa
L'anno scorso c'erano migliaia di persone ad applaudirle. Le mucche, grandi protagoniste della festa della Transumanza 2013. L'antico rito che diventa festa a Pont, grazie alla sapiente macchina organizzativa che, da tre anni a questa parte, ha saputo trasformare il ritorno delle mandrie dall'alpeggio in una vera e propria sagra paesana. Con visitatori da ogni parte del Piemonte.

Il clou proprio oggi con la grande «sfilata» delle mucche in arrivo dai pascoli delle valli Orco e Soana. In contemporanea, i visitatori potranno passeggiare tra le bancarelle del mercatino dei margari, «incontrare» le mucche al pascolo alla Torre Tellaria, gustare i menù della montagna e ballare in piazza con la musica occitana dei «Li Barmenk». Per i più piccoli (che l’anno scorso sono arrivati a centinaia per vedere sfilare le mucche) la «Transumanza junior»: caccia al tesoro, passeggiate in asinello e un parco giochi realizzato interamente con il fieno.

«La manifestazione - spiegano gli organizzatori - si svolgerà con qualsiasi condizione meteo». Insomma la transumanza è più forte di tutto. Le previsioni per oggi, tra l'altro, lasciano ben sperare. Cielo coperto ma assenza di precipitazioni. E che festa sia.

Nella foto gallery alcune immagini dell'edizione 2012.

---

Un allegro suono di campanacci
 
Transitano stanche dal lungo cammino le mucche con i loro padroni che con loro hanno condiviso la fatica in primavera nel riasalire sulla montagna agli alpeggi. O come si dice in linguaggio burocratico monticanza. Ma per ritornare alle origini di questo antichissimo rito dal fascino sempre nuovo i proprietari delle mucche sono risaliti in primavera alle “malga”, parola antica che viene fatta risalire a una lingua “pelatina” a ricordare che essa non è solo l’edificio dove si producono il formaggio e gli altri latticini freschi. Essa infatti è costituita dall’insieme di pascoli, boschi, pozze, ruscelli e dalla fauna che li popola, inclusi gli animali allevati e quelli selvatici. La malga quindi è una vera e propria cellula vitale dell’ecosistema globale. 
Questa ricchezza è l’economia che ci permette di sfamarci anche senza il mercato globale e non patisce nessun spread ma ha sofferto troppo a lungo l’indifferenza  dei governanti, che se a parole per motivi elettorali, la imbonivano poi nei fatti quasi nessun aiuto. Alla fine dell’estate c’è il ritorno a valle, il ritorno in pianura con  il rito gioioso della trasumanza, lemma che deriva dal francese. La transumanza è una pratica antica della pastorizia. Porta alla mente immagini di rifugi persi fra i monti che vengono aperti solo per una stagione all'anno, durante il cosiddetto alpeggio, in cui si svolge l'industriosa opera del pastore che prepara il formaggio nuovo, e di lunghe teorie di animali in branco che vengono guidati per lunghe distanze sopra i corpi massicci delle nostre valli alpine. 
La trasumanza di oggi mi ricorda la trasumanza forzata di poveri esseri umani che dopo essere stati resi schiavi e depredati dagli scafisti annegano nella quotidiana indifferenza di noi italiani bensensanti. Certo per loro non ci sono folle di bambini che accompagnano per un breve tratto le possenti mucche di razza valdostana e piemontese nostrana, solo il mare cinico come le nostre odierne coscienze è testimone della loro tragedia. (Giorgio Cortese)
Galleria fotografica
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 1
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 2
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 3
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 4
Cronaca
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
IVREA - Paziente muore per aneurisma: radiologa condannata a otto mesi
La specialista ritenuta colpevole di una diagnosi errata nei confronti di un paziente di 34 anni. Paziente che poi č deceduto
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
CASTELLAMONTE - Sterco di capra nel cortile della scuola: polemiche
Successo di pubblico ma strascico polemico e maleodorante per la rassegna caprina che si č svolta domenica in quel di Spineto
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l'agricoltura. Allarme della Coldiretti
CANAVESE - Fastidiosa e distruttiva: la cimice asiatica devasta l
«E' in corso un'invasione della cimice marmorata asiatica». L'allarme arriva dalla Coldiretti. Complice un autunno con temperature particolarmente calde, questo insetto sta attaccando e cagionando enormi danni ai raccolti
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
STRAMBINELLO - Ambulanza si schianta contro un muro sulla pedemontana: un ferito - FOTO E VIDEO
Nel territorio del Comune di Strambinello un'ambulanza dei Volontari del Soccorso di Caravino ha terminato la propria corsa contro un muretto a lato della strada. L'incidente ha provocato lunghe code lungo la provinciale
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilitą
LAVORO IN CANAVESE - 25 assunzioni per le persone con disabilitą
Cinque posti di lavoro nell'Asl To4 a Cirič, Chivasso, Ivrea, Cuorgnč e Castellamonte. Attiva la procedura per 25 assunzioni a tempo indeterminato in enti pubblici del territorio
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
MEUGLIANO - Impiegata arrestata dai carabinieri: in casa con 14 chili di marijuana - FOTO e VIDEO
Ancora un arresto per coltivazione e detenzione illegale di sostanze stupefacenti in Canavese ed in particolare in Valchiusella, dove i carabinieri di Vico Canavese hanno rinvenuto altri 14 chili di marijuana all'interno di una abitazione
RIVARA - Ruba la corrente al condominio: denunciato due volte nel giro di una settimana per lo stesso reato
RIVARA - Ruba la corrente al condominio: denunciato due volte nel giro di una settimana per lo stesso reato
I carabinieri di Rivara, l'altra mattina, hanno nuovamente denunciato alla procura di Ivrea, un 32enne residente in regione Moie, reo di aver collegato il proprio alloggio, privo di corrente, al contatore comune del condominio
CIRIE' - Colpi di fucile contro le auto: secondo caso in pochi giorni
CIRIE
A prima auto ad essere colpita č stata quella di un ragazzo albanese, anche lui residente a Cirič. Indagini sullo spaccio di droga
IVREA - Tenta di rubare nelle borse all'interno della discoteca: arrestato 19enne di San Giusto Canavese
IVREA - Tenta di rubare nelle borse all
Il ragazzo, prima di essere portato in commissariato, ha avuto una colluttazione con i poliziotti che, a fine turno, sono stati costretti a farsi medicare al pronto soccorso. Dovrą rispondere di furto e resistenza a pubblico ufficiale
AGLIE' - «Alladium nella Storia» e il conte San Martino fanno il pieno
AGLIE
Manifestazioni riuscite: sono stati tantissimi gli appassionati e i curiosi che si sono dati appuntamento ad Aglič
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore