PONT - Transumanza, l'antico rito diventa una grande festa

| La manifestazione si svolgerà oggi pomeriggio con qualsiasi condizione meteo

+ Miei preferiti
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa
L'anno scorso c'erano migliaia di persone ad applaudirle. Le mucche, grandi protagoniste della festa della Transumanza 2013. L'antico rito che diventa festa a Pont, grazie alla sapiente macchina organizzativa che, da tre anni a questa parte, ha saputo trasformare il ritorno delle mandrie dall'alpeggio in una vera e propria sagra paesana. Con visitatori da ogni parte del Piemonte.

Il clou proprio oggi con la grande «sfilata» delle mucche in arrivo dai pascoli delle valli Orco e Soana. In contemporanea, i visitatori potranno passeggiare tra le bancarelle del mercatino dei margari, «incontrare» le mucche al pascolo alla Torre Tellaria, gustare i menù della montagna e ballare in piazza con la musica occitana dei «Li Barmenk». Per i più piccoli (che l’anno scorso sono arrivati a centinaia per vedere sfilare le mucche) la «Transumanza junior»: caccia al tesoro, passeggiate in asinello e un parco giochi realizzato interamente con il fieno.

«La manifestazione - spiegano gli organizzatori - si svolgerà con qualsiasi condizione meteo». Insomma la transumanza è più forte di tutto. Le previsioni per oggi, tra l'altro, lasciano ben sperare. Cielo coperto ma assenza di precipitazioni. E che festa sia.

Nella foto gallery alcune immagini dell'edizione 2012.

---

Un allegro suono di campanacci
 
Transitano stanche dal lungo cammino le mucche con i loro padroni che con loro hanno condiviso la fatica in primavera nel riasalire sulla montagna agli alpeggi. O come si dice in linguaggio burocratico monticanza. Ma per ritornare alle origini di questo antichissimo rito dal fascino sempre nuovo i proprietari delle mucche sono risaliti in primavera alle “malga”, parola antica che viene fatta risalire a una lingua “pelatina” a ricordare che essa non è solo l’edificio dove si producono il formaggio e gli altri latticini freschi. Essa infatti è costituita dall’insieme di pascoli, boschi, pozze, ruscelli e dalla fauna che li popola, inclusi gli animali allevati e quelli selvatici. La malga quindi è una vera e propria cellula vitale dell’ecosistema globale. 
Questa ricchezza è l’economia che ci permette di sfamarci anche senza il mercato globale e non patisce nessun spread ma ha sofferto troppo a lungo l’indifferenza  dei governanti, che se a parole per motivi elettorali, la imbonivano poi nei fatti quasi nessun aiuto. Alla fine dell’estate c’è il ritorno a valle, il ritorno in pianura con  il rito gioioso della trasumanza, lemma che deriva dal francese. La transumanza è una pratica antica della pastorizia. Porta alla mente immagini di rifugi persi fra i monti che vengono aperti solo per una stagione all'anno, durante il cosiddetto alpeggio, in cui si svolge l'industriosa opera del pastore che prepara il formaggio nuovo, e di lunghe teorie di animali in branco che vengono guidati per lunghe distanze sopra i corpi massicci delle nostre valli alpine. 
La trasumanza di oggi mi ricorda la trasumanza forzata di poveri esseri umani che dopo essere stati resi schiavi e depredati dagli scafisti annegano nella quotidiana indifferenza di noi italiani bensensanti. Certo per loro non ci sono folle di bambini che accompagnano per un breve tratto le possenti mucche di razza valdostana e piemontese nostrana, solo il mare cinico come le nostre odierne coscienze è testimone della loro tragedia. (Giorgio Cortese)
Galleria fotografica
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 1
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 2
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 3
PONT - Transumanza, lantico rito diventa una grande festa - immagine 4
Cronaca
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore