PONT - Nessuna speranza per la Sandretto: via ai licenziamenti

| L'incontro in Regione non ha sortito alcun effetto positivo. L'azienda andrà avanti nella liquidazione dello stabilimento

+ Miei preferiti
PONT - Nessuna speranza per la Sandretto: via ai licenziamenti
La Fiom-Cgil impugnerà i licenziamenti della Sandretto di Pont Canavese. Lo ha annunciato il responsabile canavesano del sindacato Fabrizio Bellino. «L'incontro in Regione è andato male, l'azienda non ha fatto passi indietro. A questo punto non ci resta che impugnare i licenziamenti. La proprietà ha presentato una richiesta di concordato in bianco senza specificare un piano di rilancio dell'azienda». Il sindacato non ha firmato il verbale del mancato accordo in Regione. Solo una decisione del tribunale di Ivrea entro qualche ora potrebbe congelare i licenziamenti. Sarebbe un vero e proprio miracolo in una situazione che sembra ormai destinata a precipitare.
 
«Domattina dovrebbero partire le lettere dei licenziamenti - ammette Bellino - che andremo ad impugnare perchè a nostro avviso ci sono soluzioni alternative per lo stabilimento di Pont. Prendiamo atto della posizione della proprietà ma il sindacato non può condividere una truffa legalizzata che finisce col penalizzare solo i lavoratori». Purtroppo quello che la Fiom-Cgil ha denunciato in tempi non sospetti si è puntualmente verificato. «La Regione oggi ha fatto il possibile ma in questi tre anni è mancato il controllo di quelli che erano gli accordi - aggiunge Bellino - sembravamo il sindacato del medioevo quando denunciammo la situazione. Oggi è davvero una magra consolazione avere ragione».
 
Per l’assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, si tratta del triste e doloroso epilogo di una vicenda che conferma purtroppo l’atteggiamento di scarsa chiarezza e serietà manifestato negli ultimi mesi dall’azienda. La Regione, ha ricordato l’esponente della giunta Chiamparino, ha fatto tutto il possibile per consentire la ripresa dell’attività produttiva, facendosi garante, durante la scorsa legislatura, dell’accordo con Finpiemonte per l’acquisizione del marchio, mettendo a disposizione gli ammortizzatori sociali e quindi monitorando la situazione in incontri periodici. Incontri durante i quali l’azienda raccontava che il piano industriale procedeva secondo le aspettative, tanto che si era resa necessaria l'assunzione di 12 nuovi lavoratori, salvo rendersi improvvisamente conto, poco prima dell’estate, che produrre a Pont Canavese non era economicamente sostenibile. 
Dove è successo
Cronaca
AUTOSTRADA A5 - Incidente stradale in galleria a Quassolo: cinque feriti, tra questi anche un bambino - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Incidente stradale in galleria a Quassolo: cinque feriti, tra questi anche un bambino - FOTO
Lo schianto è avvenuto al chilometro 49 in direzione Aosta. I feriti sono stati subito soccorsi anche da altri automobilisti che hanno assistito al tamponamento. Lunghe code sull'autostrada dal Canavese verso la Valle d'Aosta
CUORGNE' - Bastoni e coltelli in auto: pensionato nei guai - VIDEO
CUORGNE
I carabinieri di Ronco Canavese hanno denunciato un 68enne di Sparone per porto abusivo di armi e strumenti atti ad offendere
IVREA - Il Natale si accende con il villaggio di Harry Potter - FOTO
IVREA - Il Natale si accende con il villaggio di Harry Potter - FOTO
Folla di bambini già nel primo giorno di apertura per il villaggio natalizio di piazza Ottinetti dedicato alla saga del maghetto
LOCANA - Chironio e i suoi presepi tutti da scoprire
LOCANA - Chironio e i suoi presepi tutti da scoprire
Ancora più suggestivi i presepi in questa seconda edizione, ancora più dettagliati nei particolari, curati e ben realizzati
RIVAROLO CANAVESE - Esce di casa e scompare, poi rientra in nottata: fine dell'emergenza
RIVAROLO CANAVESE - Esce di casa e scompare, poi rientra in nottata: fine dell
Ieri sera la nota trasmissione di Rai Tre, «Chi l'ha visto», ha lanciato l'appello di una giovane di Rivarolo Canavese scomparsa nel nulla. In nottata, per fortuna, la 29enne è tornata a casa. Fine delle ricerche
PARCO GRAN PARADISO - Torna «Fotografare il parco»
PARCO GRAN PARADISO - Torna «Fotografare il parco»
Sono aperte le iscrizioni alla dodicesima edizione del concorso internazionale
BORGARO - 25 mila euro di multa per le macchinette accese
BORGARO - 25 mila euro di multa per le macchinette accese
Operazione della municipale sul rispetto dell'ordinanza del Comune. 51 slot accese alle 10 del mattino nonostante il divieto
CASTELLAMONTE - Falsi tecnici dell'acquedotto truffano un'anziana e le portano via gioielli e contanti
CASTELLAMONTE - Falsi tecnici dell
Il colpo in frazione Spineto. I balordi sono entrati in casa con la solita scusa di un controllo alla rete idrica. Quando la donna si è accorta del raggiro era ormai troppo tardi. La banda avrebbe messo a segno anche altri colpi in Canavese
CUORGNE' - Incendio mette in pericolo le case di Priacco - VIDEO
CUORGNE
Le fiamme hanno divorato un garage in pieno centro alla borgata e hanno rischiato di estendersi anche all'abitazione attigua
CANAVESE - Droga: arresti e segnalazioni a Ivrea, Rivarolo, Bairo, Banchette e Castellamonte
CANAVESE - Droga: arresti e segnalazioni a Ivrea, Rivarolo, Bairo, Banchette e Castellamonte
Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno arrestato una persona e segnalato altre cinque nel corso di controlli mirati a contrastare l’uso e lo spaccio di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore