PRASCORSANO - Allerta incendi: primi interventi dei volontari Aib

| Ieri sera ha preso fuoco una catasta di legno in zona boschiva. Provvidenziale l'intervento dei volontari

+ Miei preferiti
PRASCORSANO - Allerta incendi: primi interventi dei volontari Aib
L'allerta incendi in Canavese, secondo il bollettino dell'Arpa, è salita in queste ore al grado "molto elevato", ovvero il massimo. E puntualmente non sono mancate le segnalazioni di roghi più o meno accidentali. Il più serio ieri sera tra Pratiglione e Prascorsano, in località case Prel, dove ha preso fuoco una legnaia a ridosso di un bosco. Un incendio che sarebbe potuto sfuggire di mano se, sul posto, non fossero prontamente intervenuti i volontari dell'Aib, il corpo antincendio boschivo, che con tutte le squadre dell'area 32, sono riusciti ad avere ragione delle fiamme nel giro di un paio d'ore. Un intervento determinante: se il rogo si fosse esteso alla vicina area boschiva, la situazione si sarebbe sicuramente aggravata con ripercussioni anche per i limitrofi centri abitati.
 
Nella fotogallery il bolletino Arpa di allerta incendi per l'inizio di questa settimana. Il livello di allerta per il pericolo di incendi boschivi viene espresso in classi di intensità per ognuna delle 11 zone di allerta in cui è suddiviso territorio regionale. Il colore di sfondo delle zone di allerta identifica il livello di allerta previsto sulla base della Scala Europea per il Pericolo di Incendi Boschivi nell'area alpina. Azzurro significa un rischio molto basso. Rosso, molto elevato. 
 
Le previsioni sono prodotte in modalità automatica sulle aree di base del Servizio AntiIncendio Boschivo della Regione Piemonte. (cliccare qui per un approfondimento). Vengono qui proposte le aggregazioni dei livelli di pericolo delle aree di base afferenti alle diverse zone di allerta. Vengono emesse ogni giorno entro le 9 con validità per un periodo di tre giorni.
Galleria fotografica
PRASCORSANO - Allerta incendi: primi interventi dei volontari Aib - immagine 1
PRASCORSANO - Allerta incendi: primi interventi dei volontari Aib - immagine 2
PRASCORSANO - Allerta incendi: primi interventi dei volontari Aib - immagine 3
Cronaca
CERESOLE REALE - Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso si va «A piedi tra le nuvole» - FOTO
CERESOLE REALE - Nel Parco Nazionale del Gran Paradiso si va «A piedi tra le nuvole» - FOTO
Con il progetto «A piedi tra le nuvole», il Parco Nazionale Gran Paradiso promuove da oltre 15 anni una mobilità dolce, regolamentando il traffico automobilistico privato d’estate lungo la strada che conduce al Colle del Nivolet
IVREA - I laureandi a «lezione» dal Soccorso Alpino e Speleologico
IVREA - I laureandi a «lezione» dal Soccorso Alpino e Speleologico
Un seminario sulle modalità tecniche e sanitarie di intervento per gli studenti del corso di Scienze Infermieristiche
RIVAROLO - 1520 chili di frutta e verdura per le famiglie in difficoltà
RIVAROLO - 1520 chili di frutta e verdura per le famiglie in difficoltà
I numeri del progetto «Pomodono», ideato dai giovani del Rotaract Cuorgnè e Canavese con la collaborazione degli ambulanti
CANAVESE - I computer vanno in tilt, centri dell'Asl To4 bloccati
CANAVESE - I computer vanno in tilt, centri dell
I lavori di un cantiere hanno causato un guasto alla fibra ottica che ha impedito il funzionamento dei sistemi informatici Asl
LEINI - Finisce fuori strada e muore: salvo il nipote in auto con lui
LEINI - Finisce fuori strada e muore: salvo il nipote in auto con lui
L'uomo era al volante della propria Fiat Punto quando, in via Volpiano, è improvvisamente uscito di strada. Inutili tutti i soccorsi
CASTELLAMONTE - Addio a Mauro Zucca Pol, Muriaglio in lutto
CASTELLAMONTE - Addio a Mauro Zucca Pol, Muriaglio in lutto
Presidente della locale Società di Mutuo Soccorso, molto attivo nel volontariato locale, promotore di tante iniziative
OMICIDIO IN COLOMBIA - Imprenditore canavesano e la moglie uccisi a colpi di pistola
OMICIDIO IN COLOMBIA - Imprenditore canavesano e la moglie uccisi a colpi di pistola
Il killer non ha dato scampo: cinque colpi di pistola, di cui dui alla testa. Sono morti così Roberto Gaiottino, 44 anni, noto imprenditore edile di Barbania, e la moglie Claudia Patricia Zabala Dominguez, 36
AUTOSTRADA A5 - In prognosi riservata al Cto dopo l'incidente stradale sulla Torino-Aosta - FOTO
AUTOSTRADA A5 - In prognosi riservata al Cto dopo l
Un automobilista di 48 anni è stato ricoverato in gravi condizioni al Cto di Torino a seguito di un incidente stradale avvenuto questa mattina, intorno alle cinque, sull'autostrada A5 Torino-Aosta, nel territorio del Comune di Mercenasco
SAN BENIGNO - Un uomo investito mentre attraversa sulle strisce
SAN BENIGNO - Un uomo investito mentre attraversa sulle strisce
Sabato intorno alle 12 un uomo di 77 anni residente in provincia di Catanzaro è stato travolto in strada Dell'Alpina
CHIVASSO - Incendio alla carrozzina elettrica: quattro intossicati
CHIVASSO - Incendio alla carrozzina elettrica: quattro intossicati
L'incendio nella notte tra sabato e domenica all'interno di una palazzina. Accertamenti in corso sulle cause del rogo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore