PRASCORSANO - Atti vandalici e sporcizia al rifugio Alpe Bellono: identificati una parte dei responsabili

| Il Comune ha presentato denuncia ai carabinieri dopo l'ennesimo raid ai danni della struttura. Mercoledì l'incontro con alcuni dei presunti colpevoli che si sono detti disponibili a ripulire l'area. Le indagini, però, non sono finite

+ Miei preferiti
PRASCORSANO - Atti vandalici e sporcizia al rifugio Alpe Bellono: identificati una parte dei responsabili
Primo colpo di scena nella «ricerca» dei vandali che la scorsa settimana hanno nuovamente devastato il rifugio Alpe Bellono a Prascorsano. Mercoledì l'amministrazione comunale ha incontrato alcuni ragazzi che hanno trascorso il fine settimana nella struttura. Non sarebbero, però, gli autori di tutti gli atti vandalici registrati dopo l'ultimo raid e puntualmente denunciati ai carabinieri di Cuorgnè. Lo conferma anche il Comune di Prascorsano.

«Mercoledì abbiamo incontrato alcuni dei ragazzi che hanno trascorso il fine settimana all'Alpe Bellono - fanno sapere dall'amministrazione comunale - riteniamo di accettare le giustificazioni presentate a loro discolpa, per quanto riguarda i danni anche se, sottolineiamo, non si tratta degli stessi danni riscontrati a dicembre. Considerato che la scarsa pulizia e il disordine risultano, invece, inequivocabilmente attribuibili a loro, gli è stato richiesto di pulire e riordinare i locali. I ragazzi si sono dimostrati collaborativi a recuperare la situazione entro fine settimana».

Sui danni provocati alla struttura, invece, le ricerche sono ancora in corso. E' il secondo raid dopo quello di dicembre anche se, a conti fatti, gli assalti degli idioti potrebbero anche essere di più. «E stata sporta regolare denuncia per i danni subiti - aggiungono dal Comune - e ringraziamo fin d'ora chiunque possa fornirci informazioni utili a risalire agli artefici».

Galleria fotografica
PRASCORSANO - Atti vandalici e sporcizia al rifugio Alpe Bellono: identificati una parte dei responsabili - immagine 1
PRASCORSANO - Atti vandalici e sporcizia al rifugio Alpe Bellono: identificati una parte dei responsabili - immagine 2
PRASCORSANO - Atti vandalici e sporcizia al rifugio Alpe Bellono: identificati una parte dei responsabili - immagine 3
PRASCORSANO - Atti vandalici e sporcizia al rifugio Alpe Bellono: identificati una parte dei responsabili - immagine 4
Cronaca
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
CHIAVERANO - Vandali in azione: il Comune chiede aiuto ai genitori
Il sindaco si appella alle famiglie: «Altrimenti saremo costretti a sanzioni amministrative, denunce e richieste di risarcimento»
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
SAN GIUSTO CANAVESE - Sbatte contro lo spartitraffico e finisce nella rotonda: ferito un uomo di Alpette
Incidente stradale, oggi pomeriggio, lungo la provinciale 53. Al confine tra San Giorgio e San Giusto, quasi di fronte all'ex Pininfarina, un uomo ha «parcheggiato» la propria vettura direttamente sulla rotonda...
LAVORO - A Brandizzo ha aperto il nuovo centro di Amazon - VIDEO
LAVORO - A Brandizzo ha aperto il nuovo centro di Amazon - VIDEO
Da ieri mattina è pienamente operativo il nuovissimo centro di smistamento di Amazon, aperto da circa tre settimane
MONTANARO - Troppi batteri nell'acqua: a scuola solo bottigliette
MONTANARO - Troppi batteri nell
Secondo le analisi Asl, nell'acqua dei rubinetti sono stati trovati dei valori di batteri leggermente superiori al consentito
CUORGNE' - Pensionato sprint coltiva marijuana nel suo terreno
CUORGNE
I carabinieri hanno scoperto cinque piante di cannabis e 250 grammi di foglie di marijuana già essiccate. 65enne denunciato
IVREA - Violenza sessuale in classe: maestro elementare assolto
IVREA - Violenza sessuale in classe: maestro elementare assolto
Per il collegio giudicante non erano sufficienti le prove dell'accusa che aveva chiesto una condanna a 4 anni di reclusione
LOMBARDORE-LEINI - Lavori sulla 460: code e disagi per il semaforo
LOMBARDORE-LEINI - Lavori sulla 460: code e disagi per il semaforo
«I lavori dureranno pochi giorni senza necessità di chiudere la strada al traffico», conferma il consigliere Antonino Iaria
CHIVASSO - Anziana con fratture in casa di riposo: indagano i Nas
CHIVASSO - Anziana con fratture in casa di riposo: indagano i Nas
Secondo il referto dei medici dell'ospedale di Chivasso le ferite potrebbero essere state causate da un evento traumatico
RIVAROSSA - Navigatore tradisce l'autista: camion incastrato - FOTO
RIVAROSSA - Navigatore tradisce l
Ennesimo problema con un mezzo pesante proprio in centro al paese. La polizia municipale ha dovuto chiudere la strada
CASTELLAMONTE - Ladri golosi rubano 30 chili di Parmigiano e Grana Padano: presi dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Ladri golosi rubano 30 chili di Parmigiano e Grana Padano: presi dai carabinieri
Tre persone nei guai per furto aggravato. A bordo della loro utilitaria i militari dell'Arma hanno recuperato Parmigiano Reggiano e Grana Padano, in parte rubati a Moncrivello e in parte al Bennet di Castellamonte
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore