PRATIGLIONE - La disabilità visiva diventa uno spettacolo teatrale per gli studenti della scuola

| Iniziativa dell'Apri Onlus dopo il successo del pranzo al buio

+ Miei preferiti
PRATIGLIONE - La disabilità visiva diventa uno spettacolo teatrale per gli studenti della scuola
Dopo il grande successo per il pranzo al buio nella scuola elementare di Pratiglione, ecco un altro evento che «contribuirà a creare una cultura più adeguata alla realtà dell'handicap visivo» sostiene Marco Bongi (nella foto), presidente nazionale dell'Apri Onlus. Martedì 29 aprile (dalle 10 alle 12) il Gruppo Talpe & Talponi, a seguito dell'intervento dell'assessore all'Istruzione Ivana Obert di Pratiglione, porterà lo spettacolo itinerante «Venti di parità, eroi ed eroine nella contesa dei cinque sensi» alla scuola elementare di Pratiglione.
 
«Sempre nella didattica inerente la parità sociale tra persone diverse ma anche riguardo la conoscenza e importanza dei sensi vicarianti alla vista, quando quest'ultima è assente o carente, questo evento riuscirà a dimostrare come la collaborazione possa superare difficoltà e diversità, come succede nel mondo dei diversamente abili» afferma Jolanda Bonino, responsabile Apri Onlus alto Canavese.
 
La trama prevede che una scienziata durante l'esperimento per ottenere la supervista perderà invece l'uso di entrambi gli occhi ma solo momentaneamente perchè cadrà in un lungo torpore e sognerà. «Il sogno è il cammino, l'avventura delle super eroine ed il loro rincongiungimento» sostengono Maria Cristina Burlando di Levone e Giacomo Vieta di Forno, entrambi attori nella farsa. «I messaggi sono molteplici, alcuni palesi, altri un po' meno - incalza Marco Furfaro curatore e art-director  dello spettacolo - l'evento traumatico della perdita della vista, verrà alleggerito dalla recitazione e dai personaggi, in chiave infantile, comica ed attenta alle sensibilità varie. I piccoli spettatori proveranno molte sensazioni tipiche dei non vedenti, tra cui l'immaginazione».
 
«La morale dell'evento - continuano Michela Novelli e Ivana Obert, entrambi assessore alla cultura ma anche attrici volontarie nella commedia teatrale - metterà in luce come le super eroine possano collaborare tra loro superando in tal modo stereotipi ed avversità. L'unione fa la forza e un gruppo di elementi che condivide un obiettivo può raggiungere l'impossibile».
Cronaca
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che oggi compie 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo è il carabiniere in congedo più anziano del Piemonte
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un'auto appena rubata: arrestato
VOLPIANO - Va dai carabinieri con un
Sergio Andreotti, 68 anni, di nuovo nei guai. La scorsa settimana era stato denunciato dai carabinieri di San Giorgio Canavese
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
TORINO - Estorce 60 mila euro a pensionato di Borgaro: un 35enne arrestato dai carabinieri di Caselle
Secondo i carabinieri l'uomo era un vero e proprio professionista dell'elemosina ed è possibile che altri pensionati siano finiti nella sua rete estorsiva. Secondo gli accertamenti l'estorsione andava avanti dal 2011
VIDRACCO - Un convegno sull'alimentazione sana
VIDRACCO - Un convegno sull
In un periodo di grande attenzione al cibo, alla cucina e al corpo è importante avere informazioni chiare che permettono di fare scelte semplici e oculate
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
RIVAROLO - Aggredirono un passante: due ragazzi arrestati dai carabinieri
I due, il 29 luglio 2011, a seguito di una breve discussione aggredirono un passante per futili motivi. Condannati e arrestati
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
CALUSO - Carabiniere e consigliere comunale: trasferimento negato
Niente trasferimento in Campania per un carabiniere di Caluso che è anche un consigliere comunale nel salernitano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Il grande cuore del Canavese: donato un camper a una famiglia rimasta senza casa
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Il grande cuore del Canavese: donato un camper a una famiglia rimasta senza casa
Giancarlo Ricottini, agricoltore, sposato e padre di due figli, potrà quindi riunire la famiglia a bordo del mezzo in quel di Pieve Torina, provincia di Macerata. Una soluzione provvisoria (ma fondamentale) per ricominciare...
CASELLE - Minacce di morte al collega: guardia giurata nei guai
CASELLE - Minacce di morte al collega: guardia giurata nei guai
I carabinieri hanno fermato una guardia giurata di 40 anni residente a Torino. L'uomo avrebbe minacciato un collega e la famiglia
CERESOLE REALE - Scialpinista di Castellamonte muore vicino al rifugio Jervis stroncato da un malore
CERESOLE REALE - Scialpinista di Castellamonte muore vicino al rifugio Jervis stroncato da un malore
Durante l’escursione, a una quota di circa 2200 metri, intorno alle ore 12 l’uomo residente a Castellamonte ha improvvisamente avvertito un malore. All'arrivo dei soccorsi, però, il suo cuore aveva già smesso di battere
CERESOLE REALE - Tragedia in quota: muore noto ricercatore del Politecnico di Torino
CERESOLE REALE - Tragedia in quota: muore noto ricercatore del Politecnico di Torino
Durante un’escursione, a una quota 2200 metri vicino al rifugio Jervis, intorno alle 12, l’uomo residente a Castellamonte ma originario di Cuorgnè, ha improvvisamente avvertito un malore. Inutili tutti i soccorsi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore