PROCESSO OLIVETTI - LA SENTENZA PER I MORTI D'AMIANTO: CONDANNATO DE BENEDETTI - VIDEO

| Sentenza storica a Ivrea. Il giudice Elena Stoppini ha condannato gran parte degli imputati. Tra loro anche i big. Cinque anni e due mesi a De Benedetti. Assolti Camillo Olivetti, Onofrio Bono, Roberto Colaninno e Silvio Preve

+ Miei preferiti
PROCESSO OLIVETTI - LA SENTENZA PER I MORTI DAMIANTO: CONDANNATO DE BENEDETTI - VIDEO
Si chiude il processo di primo grado per le morti sospette d'amianto alla Olivetti di Ivrea. Ecco cosa ha deciso il giudice Elena Stoppini questa mattina. Sentenza storica.
 
Condanne per tutti i big del processo.
E' passata interamente la tesi dell'accusa. Le condanne più pesanti ai danni dei De Benedetti. Cinque anni e due mesi per Franco e Carlo De Benedetti. Un anno e undici mesi per l'ex ministro Corrado Passera.
Quattro assoluzioni. Camillo Olivetti, Roberto Colaninno, Silvio Preve e Onofrio Bono.
Le altre condanne: Renzo Alzati un anno e 11 mesi. Giuseppe Calogero 2 anni e due mesi. Filippo De Monte un anno e otto mesi. Roberto Frattini un anno e otto mesi, Luigi Gandi quattro anni e due mesi, Manlio Marini quattro anni e otto mesi, Anacleto Parziali un anno di reclusione. Luigi Pistelli un anno e otto mesi. Pierangelo Tarizzo un anno e undici mesi. Paolo Smirne due anni e otto mesi.
 
Erano tutti a processo, a vario titolo, per omicidio colposo.
 
Entro novanta giorni il deposito delle motivazioni della sentenza.
 
La difesa ha sempre sostenuto in aula che, negli stabilimenti Olivetti, non c'era talco contaminato d'amianto già dal 1978. Le analisi scientifiche non hanno trovato traccia della tremolite, secondo la difesa, in diverse occasioni. Tanto che i periti della difesa Telecom hanno ipotizzato che i dipendenti ammalati di mesotelioma avessero contratto la malattia prima ancora di andare a lavorare a Ivrea e negli altri stabilimenti del gruppo Olivetti in Canavese.
 
Le morti dei dipendenti, invece, secondo i pm Laura Longo e Francesca Traverso, erano state provocate dall'esposizione degli operai alle fibre d'amianto, ben presente negli stabilimenti. Non solo: l'azienda era al corrente del pericolo, ma non avrebbe fatto nulla per salvaguardare la salute dei lavoratori. Quindici le richieste di condanna (su 17) formulate dai pubblici ministeri della procura di Ivrea. Per i manager Carlo e Franco De Benedetti, erano stati chiesti rispettivamente 6 anni e 8 mesi e 6 anni e 4 mesi. Per Corrado Passera, ex ministro, erano stati chiesti 3 anni e 6 mesi. Tre anni e quattro mesi, invece, per Camillo Olivetti. Le altre richieste di condanna riguardavano gli altri imputati: Renzo Alzati (2 anni e 2 mesi), Giuseppe Calogero (2 anni e 6 mesi), Filippo De Monte (1 anno), Roberto Frattini (2 anni), Luigi Gandi (3 anni e 8 mesi), Manlio Marini (4 anni), Anacleto Parziali (8 mesi), Luigi Pistelli (2 anni), Paolo Smirne (2 anni e 8 mesi), Pierangelo Tarizzo ( 2 anni e 8 mesi) e Silvio Preve (2 anni). 
Video
Dove è successo
Cronaca
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l'assemblea dei soci di NovaCoop
VOLPIANO-LEINI - A Settimo l
All'ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
CANAVESANA E TORINO-CERES - Da domani niente treni sulla Rivarolo-Pont e Germagnano-Ceres - TUTTI GLI ORARI DEI BUS
Oggi altri quattro convogli cancellati per mancanza di personale. Dovrebbe trattarsi dell'ultimo giorno di disagi: con meno treni nell'orario, Gtt dovrebbe riuscire a garantire il servizio
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
CASTELLAMONTE - Incendio alloggio: salvi pensionato e cane - VIDEO
Le fiamme divampate in via Massimo D'Azeglio, pieno centro storico. Il rogo partito da un malfunzionamento della tv
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
IVREA - Carcere «a ferro e fuoco»: detenuto incendia una cella, un altro tenta di impiccarsi
L'Osapp, il sindacato autonomo della polizia penitenziaria, denuncia un weekend da dimenticare per il carcere di Ivrea. Aggredito anche un agente. Il pronto intervento del personale ha salvato due detenuti
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
CASELLE - Sicilia più vicina: apre il volo diretto per Trapani
La nuova destinazione, nel network di Blue Air dall'aeroporto di Caselle, verrà operata a partire dal prossimo 29 giugno
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l'incendio
BANCHETTE - Scuola a fuoco: qualcuno ha appiccato l
Sono dolose le origini dell'incendio che nella notte tra sabato e domenica ha devastato il piano terra della scuola media
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
RIVAROLO - Alla scuola Gozzano crescono i giovani musicisti
La classe III A dell'istituto ha partecipato con successo al settimo concorso internazionale di musica nella scuola
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell'Asl To4
CANAVESE - 5 prelievi multiorgano negli ospedali dell
Numeri importanti, anche se apparentemente esigui, perché rivelano un’accelerazione nella disponibilità alla donazione
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all'opera
RONCO CANAVESE - «Con le mani in pasta!», bambini all
Una borgata alpina a 1500 metri di quota nel Parco Nazionale Gran Paradiso e un antico forno a legna
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
RIVAROLO - Trovato dai carabinieri e riportato a casa Jimmy Aimaro, il 39enne scomparso sabato
E' stato rintracciato dai carabinieri di Cigliano Vercellese nel corso della notte Jimmy Aimaro, il 39enne commerciante di Moncrivello sparito nel nulla sabato mattina dal mercato di Rivarolo Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore