QUINCINETTO - Riapre l'autostrada Torino-Aosta: doppio senso di marcia tra Quincinetto e Pont Saint Martin

| Resta precauzionalmente chiusa la carreggiata in direzione Torino. A far scattare il blocco della circolazione, questa mattina, l'avanzamento di una frana sul versante della montagna a ridosso dell'autostrada. L'Uncem contro il Ministero

+ Miei preferiti
QUINCINETTO - Riapre lautostrada Torino-Aosta: doppio senso di marcia tra Quincinetto e Pont Saint Martin
Alle 17.10, sette ore dopo l'allarme, l'autostrada Torino-Aosta è stata riaperta nel tratto compreso tra i caselli di Ivrea, Quincinetto e Pont Saint Martin. Rilevate le condizioni di sicurezza, le società che gestiscono la A5 hanno deciso per la riapertura parziale: tra Quincinetto e Pont-Saint-Martin, infatti, si viaggia solo sulla carreggiata in direzione Aosta con doppio senso di marcia. Resta precauzionalmente chiusa la carreggiata in direzione Torino. Sono previsti disagi alla circolazione sulla A5 e sulle strade locali (come la statale 26) almeno fino a questa sera.

A far scattare il blocco della circolazione, questa mattina, l'avanzamento di una frana sul versante della montagna a ridosso dell'autostrada. Frana che il Comune di Quincinetto ha segnalato diversi anni fa, senza ottenere i lavori previsti.

«Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che fa? Sta zitto - dice in merito il presidente nazionale dell'Uncem, Marco Bussone - al posto di obbligare il Concessionario a risolvere i problemi con opportuni investimenti, tace. E non ci risponde. Una situazione assurda quella registrata nelle scorse ore, anzi, da anni, sulla direttrice che solca l'eporediese. Da molto tempo si conoscono i pericoli di quella frana, monitorata da sensori. Uncem lo ha anche più volte scritto al Mit. Eppure il Concessionario, per tutelarsi, chiude la via, blocca l'autostrada. Riteniamo avrebbe potuto svegliarsi prima intervenendo direttamente su quel pezzo di versante pericoloso, investendo proprie risorse. Fa parte di quel patto con i territori che i concessionari autostradali non hanno mai voluto fare».

«Angelo Canale Clapetto, primo cittadino di Quincinetto, lo sa bene. E fa bene a dare la sveglia al Ministero - aggiunge Bussone - ma non basta. Da tempo come Uncem chiediamo, senza risposta, una seria riforma del sistema autostradale che imponga ai concessionari di riconoscere ai territori attraversati un ruolo, con un ritorno economico continuativo e stabile. Lo abbiamo detto anche al Prefetto di Torino Palomba. I Concessionari investano, ad esempio, ogni anno parte del pedaggio sulla viabilità secondaria, oggi assediata dai mezzi usciti dall'autostrada chiusa».

Cronaca
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Brutto incidente a Volpiano, due automobilisti ricoverati in gravi condizioni - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Brutto incidente a Volpiano, due automobilisti ricoverati in gravi condizioni - FOTO
Si sono scontrati una Fiat Idea e un furgone Piaggio Porter. A causa della violenza dell'urto i due veicoli sono finiti entrambi nei campi che costeggiano l'autostrada A5, abbattendo la barriere di protezione
VOLPIANO - Basta incidenti mortali sulla provinciale 500: ecco i lavori previsti per dare maggiore sicurezza alla strada
VOLPIANO - Basta incidenti mortali sulla provinciale 500: ecco i lavori previsti per dare maggiore sicurezza alla strada
La pericolosità di un tratto della provinciale 500 di Volpiano era stata oggetto, nel settembre 2019, di un incontro nella seconda commissione consiliare e quindi di un successivo incontro in Prefettura dopo una serie di incidenti mortali
MONTANARO - Morto a soli 46 anni lo stimato chef Diego Baro - FOTO
MONTANARO - Morto a soli 46 anni lo stimato chef Diego Baro - FOTO
Era il presidente del consorzio operatori turistici Valli del Canavese e alla guida dell'associazione Disciples des Auguste Escoffier
RIVAROLO - Parte il nuovo corso per Bagnino di Salvataggio in piscina
RIVAROLO - Parte il nuovo corso per Bagnino di Salvataggio in piscina
Il brevetto di Bagnino di Salvataggio permette di ottenere credito formativo nella Scuola Secondaria di II° grado
IVREA - Con la radio dell'auto a tutto volume disturba i vicini: scappa ai carabinieri e viene arrestato
IVREA - Con la radio dell
Nei guai un 55enne di Ivrea che adesso dovrà rispondere di violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Ieri, quando è stato invitato ad abbassare il volume dell'auto, ha ingaggiato con i carabinieri un lungo inseguimento...
IVREA - Al museo civico Garda si festeggia il capodanno lunare
IVREA - Al museo civico Garda si festeggia il capodanno lunare
Il Museo, con quest'iniziativa, vuole evidenziare una volta di più la collezione d'arte orientale, frutto di due raccolte principali
CASTELLAMONTE - «A 4 Mani» il progetto del Lions Club Alto Canavese
CASTELLAMONTE - «A 4 Mani» il progetto del Lions Club Alto Canavese
Gli artisti hanno aderito con grande entusiasmo al progetto e con altrettanto entusiasmo sono intervenuti alla cerimonia
BARBANIA - Ucciso con la moglie in Colombia: c'è un sospettato
BARBANIA - Ucciso con la moglie in Colombia: c
La procura di Ivrea ha chiesto una proroga alle indagini per l'omicidio di Roberto Gaiottino, ucciso a colpi di pistola con la moglie
SICUREZZA - Il bilancio della Polizia Stradale parla di 65937 punti patente decurtati a Torino e provincia
SICUREZZA - Il bilancio della Polizia Stradale parla di 65937 punti patente decurtati a Torino e provincia
La guida in condizioni di alterazione per aver assunto alcolici piuttosto che sostanze stupefacenti, spesso causa degli incidenti stradali, è stata contrastata sottoponendo a controllo 6596 conducenti
CASTELLAMONTE - Ultimo concerto della rassegna Artistic Jazz, Swing and Blues
CASTELLAMONTE - Ultimo concerto della rassegna Artistic Jazz, Swing and Blues
E' tutto pronto per vivere una serata speciale insieme ad una istituzione del jazz italiano: Paolo Zirilli
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore