RIBORDONE - Fine dell'emergenza: riapre la provinciale 49

| I tecnici della Provincia hanno sminuzzato il masso precipitato

+ Miei preferiti
RIBORDONE - Fine dellemergenza: riapre la provinciale 49
Fine dell'emergenza nella valle di Ribordone. Da oggi pomeriggio i tecnici della Provincia hanno eliminato l'ostruzione sulla strada che porta a Vasario, frazione di Sparone, e all'intero Comune di Ribordone. L'unica strada che, dal fondo della valle, si arrampica per sette chilometri fino ai due paesi. «Tecnici e operai della Provincia sono stati encomiabili - dice il sindaco di Ribordone, Guido Bellardo Gioli - in meno di 24 ore sono riusciti a risolvere il problema, sminuzzando con un martello pneumatico il grosso masso. Già giovedì sera era stata comunque liberata una parte della carreggiata per poter gestire eventuali emergenze».

Il masso è stato poi trasportato in una cava. Il versante della montagna dove si è verificiato il crollo giovedì alle prime luci dell'alba, sarà costantemente monitorato dai tecnici e dai geologi della Provincia. Un altro masso, leggermente più grande di quello di cinque tonnellate precipitato l'altra mattina sulla provinciale, è in bilico a causa del lavoro di erosione dell'acqua. C'è il rischio che una nuova ondata di maltempo complichi ulteriormente la situazione.

Oggi pomeriggio le prime auto sono tornate a transitare sulla provinciale. «Anche il mese scorso è caduto un masso sulla provinciale – conferma il primo cittadino di Ribordone, Guido Bellardo Gioli – solo che era molto più piccolo e lo abbiamo raccolto con un’escavatrice. Ormai è una consuetudine. In alcuni punti sono state piazzate delle reti arancioni di pericolo. Ma nessuno intervene come si deve».

Cronaca
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso  irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agli, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agli, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente pi grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
Luomo stato sorpreso mentre fungeva da palo in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dellacquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma gi in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore