RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per l'istituto di Candiolo

| Nelle principali piazze di Torino e presso lo stand Cia al Salone del Gusto nel Parco del Valentino č possibile sostenere Candiolo

+ Miei preferiti
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo
Anche domani, domenica, nelle principali piazze di Torino e presso lo stand Cia al Salone del Gusto nel Parco del Valentino è possibile sostenere l’Istituto di Candiolo – IRCCS acquistando la frutta degli agricoltori torinesi offerta da Cia – Agricoltori Italiani. Questa mattina la borgarese Cristina Chiabotto ha sostenuto “Un frutto per la Ricerca” improvvisandosi venditrice insieme a (da sinistra) Dino Scanavino (presidente nazionale Cia), Roberto Barbero (presidente provinciale Cia), Daniele Buttignol (Segretario generale Slow Food Italia) e Alberto Sacco (assessore Città di Torino). Domenica tutti i banchetti saranno attivi dalle 10 alle 18. Ogni cestino contiene 1 kg di frutta torinese ad offerta minima di 10 euro.
 
I cestini di frutta di stagione sono offerti dagli agricoltori torinesi aderenti all’associazione della Cia per la vendita diretta dei prodotti agroalimentari “La Spesa in Campagna”. Inoltre, giovedì 22, venerdì 23, lunedì 26 e martedì 27 settembre, a partire dalle ore 10, saranno allestiti due punti di distribuzione all’interno dell’Istituto di Candiolo e presso il patronato INAC-CIA di Torino, in via Onorato Vigliani 123. Con questa iniziativa, che mette al centro il consumo di frutta di stagione, gli agricoltori torinesi vogliono lanciare due importanti messaggi: occorre sostenere collettivamente l’impegno per la ricerca scientifica e la cura del cancro ed è importante educare i cittadini a un consumo consapevole di prodotti sani e genuini per fare prevenzione anche attraverso una corretta alimentazione.
 
«Tutti noi dobbiamo sentirci coinvolti in prima persona nella lotta contro il cancro - dice la borgarese Cristina Chiabotto, conduttrice ed ex Miss Italia - Candiolo è un fiore all'occhiello per il Piemonte e per il nostro Paese, è un Centro dove ricerca e cura convivono per dare nel più breve tempo possibile risposte concrete alle necessità degli ammalati. Per questo dobbiamo sostenerlo anche attraverso l'acquisto della frutta messa a disposizione dalla Cia Torino».
Galleria fotografica
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 1
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 2
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 3
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 4
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 5
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 6
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 7
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 8
RICERCA - Cristina Chiabotto testimonial per listituto di Candiolo - immagine 9
Cronaca
ALLARME SICCITA' IN CANAVESE - Senza pioggia agricoltura a rischio: l'Uncem propone nuovi invasi in montagna
ALLARME SICCITA
Uncem ha da tempo insistito sulla necessitā di programmare, con un interventi pubblico-privati, la realizzazione di piccoli invasi - dai 2 ai 10 milioni di metri cubi d'acqua - in ciascuna vallata, capaci di garantire l'uso della risorsa
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
CALUSO - Maxi rissa in cortile tra vicini di casa: due arresti. Dieci persone finiscono in ospedale
Cosa abbia scatenato la violenza č ancora un mistero. Probabilmente qualche dispetto tra vicini di casa e alcuni episodi che si sarebbero trascinati nel tempo. Compresa, forse, l'uccisione di un cane di proprietā di una delle due famiglie
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
IVREA - Storico Carnevale: confermati i responsabili operativi
Maurizio Leggero responsabile storico artistico, Davide Marchegiano all'organizzazione ed Elisa Gusta per la comunicazione
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
IVREA - Accordo per i lavoratori Vodafone: non firmano i Cobas
L'accordo si basa sulla ricollocazione volontaria dei lavoratori in Comdata Spa: in questo modo resteranno a Ivrea
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
IVREA - Lavori in corso per rifare tutta la segnaletica orizzontale
I lavori verranno eseguiti tenendo conto dell traffico cittadino e potranno essere svolti anche nelle ore notturne
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell'Andrea Doria
SAN MARTINO - Un romanzo fa rivivere il mito dell
Sarā presentato a Palazzo Lascaris un testo che riabilita la figura del comandante Piero Calamai
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
BORGARO - Muore al ristorante soffocata da un pezzo di carne
Vittima una donna di 76 anni. I parenti hanno tentato di liberarle la trachea ma non sono riusciti a a terminare la manovra
SANITA' - L'Asl To4 non chiuderā la pediatria di Chivasso
SANITA
Le voci di eventuali chiusure, per l'Asl, sono Ģprive di fondamentoģ
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
VOLPIANO - Incendio in alloggio: due intossicati, morto un gatto
L'incendio sarebbe partito da un corto circuito a un elettrodomestico. Madre e figlio intossicati ricoverati a Chivasso
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
IVREA - Falso cieco di Cirič denunciato dalla Guardia di Finanza
Truffa ai danni dello Stato č il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, negli ultimi anni, oltre 100 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore