RIVARA - Borgata «stretta»: «Disponibili a valutare ulteriori interventi»

| «Per i rifiuti, proprio a causa dell’impossibilità per i mezzi di raccolta di raggiungere l’area, è stata realizzata un'isola ecologica poco prima della strettoia di Borgata Belboschetto»

+ Miei preferiti
RIVARA - Borgata «stretta»: «Disponibili a valutare ulteriori interventi»
Dopo l'allarme lanciato dai residenti della frazione Camagna, abbiamo ricevuto una puntuale risposta anche dal sindaco Gianluca Quarelli sulla situazione della frazione. «Siamo ben al corrente della situazione lamentata - dice il primo cittadino - nei primi anni della mia amministrazione ho infatti condotto vari sopralluoghi in sito con i tecnici della Regione Piemonte per rappresentarne le criticità e verificare la possibilità di realizzare collegamenti alternativi. Tuttavia ciò non è risultato possibile in virtù della particolare morfologia locale (un nucleo edificato storico con fabbricati molto ravvicinati) e del numero estremamente ridotto di residenti (appena 6 persone)».

«Per questo motivo nel 2014 il Comune di Rivara ha provveduto di concerto con la Comunità Montana all’allargamento ed alla messa in sicurezza di una pista pre-esistente, per permettere quantomeno l’accessibilità dell’area ai mezzi di soccorso, con lavori di importo pari a 34.728,91 euro. Da allora la strada viene manutenuta con cadenza annuale, anche grazie al contributo delle squadre forestali regionali. Al momento è peraltro in corso di affidamento un ulteriore intervento di manutenzione per un importo di 6.077,19 euro che si è reso necessario per riparare ai danni delle abbondanti piogge di quest’anno. Si tratta naturalmente di viabilità assolutamente non comunale, su cui siamo intervenuti in passato attraverso la Comunità Montana e nel presente mediante l’Unione dei Comuni nell’esercizio delle funzioni di tutela dei territori montani, ma su cui sarebbe opportuno che i frontisti prendessero maggiore coscienza delle proprie responsabilità».

«Relativamente ai rifiuti, proprio a causa dell’impossibilità per i mezzi di raccolta di raggiungere l’area, è stata realizzata un’isola ecologica poco prima della strettoia di Borgata Belboschetto, lungo la strada comunale che i residente percorrono quotidianamente per andare al lavoro e tornare a casa. A maggior riprova della particolare attenzione riservata all’area ricordo anche l’estensione della rete di illuminazione pubblica, prima assente, con la posa di due nuovi punti luce. Mi rendo perfettamente conto dei disagi quotidiani a cui necessariamente possono andare incontro i residenti, tuttavia, pur ribadendo la mia disponibilità a valutare ulteriori interventi, devo anche rilevare che nel corso degli anni sono state messe in atto numerose iniziative per venire loro incontro».

Cronaca
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
L'uomo è stato stabilizzato dal personale medico ed elitrasportato al Cto. Le sue condizioni sono gravi: è in prognosi riservata
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
CASTELLAMONTE - Incendio in pizzeria, intervento dei pompieri
Per fortuna non si sono registrati feriti o intossicati. Sul posto anche i carabinieri di Castellamonte per gli accertamenti del caso
CUORGNE' - Una folla in piazza in attesa del Giro d'Italia - FOTO
CUORGNE
Un momento di festa e condivisione con tantissima gente in piazza, promosso dagli sponsor che accompagnano il Giro
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
IVREA - «W il Giro e la F...!», la scritta diventa virale - FOTO
Qualcuno si è preso la briga di "vergare" la rotonda all'ingresso del centro storico con una scritta dedicata (in parte) al Giro
CUORGNE' - I ragazzi progettano il futuro della montagna - FOTO
CUORGNE
In Manifattura si è svolto il «Granparadisohack», un hackathon sui temi della montagna, dello sport e della sostenibilità
GIRO D'ITALIA - Oggi a Ceresole Reale l'arrivo della tappa: attenzione alle strade chiuse - VIDEO
GIRO D
Oggi il Giro d'Italia torna in Canavese. Per il passaggio della gara ciclistica, il Prefetto di Torino ha disposto la sospensione della circolazione, in ciascun punto del percorso, due ore prima del previsto passaggio della corsa
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D'IVREA - Incidente sul lavoro, muore un operaio schiacciato dentro un cestello
TRAGEDIA A BORGOFRANCO D
Estratto dalle lamiere grazie all'intervento dei vigili del fuoco di Ivrea, il 64enne è stato trasportato d'urgenza in ospedale. Le sue condizioni sono apparse subito gravissime. Poco dopo l'arrivo al pronto soccorso l'uomo è morto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore