RIVARA - Discarica chiusa: è tutto nelle mani del Tar

| Il 29 Luglio sarà la data in cui, finalmente, si sbloccherà la situazione di stallo riguardo alla discarica

+ Miei preferiti
RIVARA - Discarica chiusa: è tutto nelle mani del Tar
Il 29 Luglio sarà la data in cui, finalmente, nel bene o nel male, si sbloccherà la situazione di stallo riguardo alla discarica dismessa dall’ex-consorzio Asa in località Rossetti. Per quella data è infatti prevista l’udienza del Tar sul ricorso che l’Aasa ha presentato contro il Comune per chiedere l’annullamento dell’ordinanza che la obbligava alla rimozione del percolato. Il risultato dell’udienza sarà importante perché dando ragione all'una o all’altra parte, il tribunale stabilirà definitivamente a chi spetta la gestione del sito. 
 
La Comunità montana aveva infatti concesso il terreno all’Asa che in cambio avrebbe dovuto gestire il sito. L’Asa però è fallita e la Comunità montana non esiste più; è da qui che parte lo scontro tra il sindaco Gianluca Quarelli e il commissario Stefano Ambrosini che sta gestendo il fallimento dell’ente di raccolta rifiuti. 
 
Lorenzo Terrando, capogruppo della minoranza di “Uniti per Rivara”, che nei mesi passati aveva in più occasioni richiamato l’attenzione sul problema della discarica, dichiara: «I nostri timori iniziali vengono purtroppo confermati. Quella che inizialmente veniva bollata dalla nostra amministrazione come vicenda non di competenza rivarese e pretestuosa, adottata dalla minoranza per fare polemica di fatto si è rivelata fondata. E il momento che temevano é arrivato: i Rivaresi non solo devono accollarsi i costi per gli interventi urgenti ma anche i conti relativi ai costi legali di questo braccio di ferro Ambrosini-Quarelli dall'esito alquanto incerto».
 
E’ bene specificare che il ricorso al Tar dell’amministrazione rivarese, come afferma il sindaco Quarelli, ha proprio l’obiettivo di far pagare all’Asa e non ai rivaresi, o ai cittadini dell’Unione dei Comuni, i costi dello smaltimento del pericoloso percolato. (p.f)
Cronaca
PONTE PRETI - Sicurezza stradale: partono i lavori per i nuovi guard-rail. Esulta Bozzello
PONTE PRETI - Sicurezza stradale: partono i lavori per i nuovi guard-rail. Esulta Bozzello
In questi giorni sono partiti i lavori per il ripristino di alcuni parapetti crollati in prossimità del ponte. Alcuni per l'età, altri dopo incidenti stradali. Soddisfatto l'ex Senatore: «Avevo anche segnalato il caso ai carabinieri»
PARCO GRAN PARADISO - Centri visitatori aperti nel periodo festivo
PARCO GRAN PARADISO - Centri visitatori aperti nel periodo festivo
Rimarranno aperti in occasione delle festività pasquali, dal 21 aprile al 1 maggio e per il ponte dal 25 al 28 aprile
CIRIE' - Nuovi trattamenti contro il tumore al pancreas: se ne discute in un convegno
CIRIE
Organizzato dalla Dottoressa Erica Pizzocaro dall'Associazione Unipancreas in collaborazione con il Comune di Ciriè
CANAVESE - Incendi in Valle Orco e Valchiusella: la Regione approva il piano per ripristinare i boschi
CANAVESE - Incendi in Valle Orco e Valchiusella: la Regione approva il piano per ripristinare i boschi
Per l'assessore all'ambiente e alle foreste della Regione Piemonte, con questi provvedimenti viene data una risposta concreta e organica per il ripristino del territorio danneggiato dai tragici eventi del 2017
FOGLIZZO - Con i volontari dell'Unitre nuove visite al castello
FOGLIZZO - Con i volontari dell
Domenica 28 aprile riprendono le aperture del maniero risalente al tredicesimo secolo e casa, fino al '800, dei Conti Biandrate
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
IVREA - Ai bimbi ricoverati in ospedale in regalo un uovo di Pasqua e un gufo portafortuna
Una bella iniziativa. Il dono è stato offerto dall’Associazione ZeroPuntoZero, associazione di promozione sociale e impegno civile che gestisce alcuni laboratori artigianali all'interno della casa circondariale di Ivrea
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
CANAVESE - Truffe agli anziani: finto carabiniere messo in fuga da pensionati che chiamano il 112
Il malvivente, con un cappellino con la scritta carabinieri e una cartellina simile a quelle in dotazione alle forze dell'ordine, è riuscito a farsi aprire la porta di casa dicendo di dover effettuare un controllo su alcune banconote
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
LAVORO - Reddito di cittadinanza: selezione per 107 «Navigator» in provincia di Torino
I candidati selezionati si occuperanno di fornire assistenza tecnica ai Centri per l'Impiego e di facilitarne l'incontro con i beneficiari del programma del Reddito di Cittadinanza
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
BORGARO - Rapinano e picchiano le prostitute: due italiani arrestati
Due 42enni domiciliati a Borgaro sono stati arrestati dalla polizia a Torino. Dovranno rispondere di lesioni e furto in concorso
CIRIE' - Il progetto «Una scuola... da cani» ottiene grandi consensi
CIRIE
Il progetto si prefigge di far interagire in modo corretto il bambino con il cane dove il cane si presta ad essere compagno di giochi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore