RIVARA-FORNO - Bus privato per gli studenti: il servizio raddoppia

| Funziona meglio dei pullman di linea della Gtt e le famiglie sono disposte a pagare di più per avere un servizio come si deve

+ Miei preferiti
RIVARA-FORNO - Bus privato per gli studenti: il servizio raddoppia
Studenti a piedi, orari delle scuole che non coincidono, disagi a causa del trasporto pubblico. A Forno e Rivara va di moda il "fai da te". Il bus privato che le famiglie hanno preso a noleggio per accompagnare i figli nelle scuole di Ivrea sta ottenendo un successo superiore alle aspettative. Tanto che, il prossimo anno scolastico, saranno 70 gli iscritti al servizio. Serviranno, insomma, due bus per trasportarli tutti. E' quanto emerso sabato mattina nell'incontro che il sindaco di Rivara, Gianluca Quarelli, dopo le richieste del gruppo di minoranza, ha convocato a villa Ogliani.
 
«A marzo avvieremo un tavolo tecnico con Gtt, ex Provincia e presidi delle scuole per uniformare gli orari e ridurre i disagi relativi al trasporto – ha detto il primo cittadino – sulla linea Forno-Cuorgnè le recenti modifiche hanno risolto diversi problemi. Chiederemo di fare altrettanto sulla linea Rivarolo-Forno delle 12.25». Per gli orari e le corse del prossimo anno scolastico si vedrà dopo il tavolo tecnico. «Gtt sta monitorando tutte le linee – aggiunge il sindaco – si è deciso di accentrare gran parte delle corse su Rivarolo per una questione di numeri. E’ giusto ma anche gli altri territori hanno diritto ai trasporti. Sarà fondamentale trovare una quadra tra esigenze di trasporto e orari delle scuole. Per questo il tavolo è stato convocato in primavera».
 
Purtroppo la richiesta di maggiori corse arriva un po’ da tutta la popolazione, non solo dagli studenti. «E’ un problema generale – dicono i consiglieri Terrando, Basolo e Pastore – tribunale, ospedale, giudice di pace: è tutto a Ivrea. Solo che per la nostra zona non sono previsti collegamenti diretti». Lo stesso si può dire anche per Ciriè. Ecco perché settanta famiglie hanno scelto di spendere di più noleggiando un bus privato: «Siamo state costrette ad organizzarci - hanno detto le mamme durante l'incontro - Gtt ha tolto una corsa da Rivarolo che funzionava da 27 anni. Abbiamo raccolto le firme e spedito una lettera alla Gtt segnalando il problema. Non ci hanno mai risposto». 
Dove è successo
Cronaca
CUORGNE' - Studenti volenterosi rendono confortevole la scuola
CUORGNE
Realizzato dai ragazzi una sorta di salottino colorato all'interno dello storico istituto cuorgnatese: assolutamente originale
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore