RIVARA - La vecchia discarica fa paura: interviene l'Arpa

| Segnalazione della minoranza su possibili perdite nocive. Il sindaco: «La competenza è ancora dell'Asa»

+ Miei preferiti
RIVARA - La vecchia discarica fa paura: interviene lArpa
Il gruppo consigliare di minoranza "Uniti per Rivara", rappresentato in consiglio comunale da Lorenzo Terrando, Marisa Basolo e Danilo Pastore, inizia una nuova "battaglia" contro il sindaco Quarelli. Lunedì, infatti, i consiglieri hanno inviato tre lettere. Due all’amministrazione comunale, una mozione e un’interrogazione che verranno discusse probabilmente nel prossimo consiglio, e una diretta all’Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale) e al corpo forestale dello Stato. 
 
In tutte e tre le comunicazioni, la segnalazione riguarda la situazione all’esterno della vecchia discarica di località Rossetti e, soprattutto, la situazione delle vasche di raccolta del percolato, documentate con foto. Questa situazione di degrado rappresenta un rischio, secondo l'opposizione, soprattutto a causa della vicinanza delle vasche di raccolta al torrente Viana e al pozzo di captazione dell'acqua potabile che serve la borgata Quarelli. Nella mozione, «dato atto che la situazione della discarica chiusa di Rivara è fonte di preoccupazione», s'impegna il sindaco ad attivarsi, nei modi e nelle forme più opportune, «al fine di addivenire al più presto a una situazione accettabile, sia per la sicurezza che per l’ambiente». Nella segnalazione alla forestale, inoltre, i consiglieri di minoranza hanno fatto presente che l'accesso al sito è ormai "libero", dal momento che parte della recinzione è sparita.
 
Il sindaco Gianluca Quarelli risponde: «Al momento l'Arpa non ci ha segnalato nulla. In caso di provvedimenti urgenti da adottare saremo i primi a saperlo. In ogni caso il sopralluogo è stato effettuato martedì. Per quanto riguarda l'accesso al sito verificheremo la possibilità di ripristinare la rete danneggiata. Sui possibili sversamenti tocca all'Arpa informarci. In ogni caso la discarica non è di proprietà del Comune di Rivara. Questo l'opposizione dovrebbe saperlo. La proprietà dell'area è della Comunità montana e l'Asa ne ha ottenuto il comodato d'uso anni fa. Al momento eventuali lavori sarebbero ancora a carico dell'Asa».
 
Dichiarando, sostanzialmente, di non poter fare nulla, a parte lasciare campo libero agli organi competenti, essendo la discarica solamente sita sul territorio del Comune, ma non di sua proprietà né di sua gestione. Resta da chiarire chi debba occuparsi della manutenzione essendo l’Asa ormai fallita. Un primo sopralluogo è stato effettuato dai tecnici dell'Arpa martedì. Probabilmente ne seguiranno altri. (pf)
Galleria fotografica
RIVARA - La vecchia discarica fa paura: interviene lArpa - immagine 1
RIVARA - La vecchia discarica fa paura: interviene lArpa - immagine 2
RIVARA - La vecchia discarica fa paura: interviene lArpa - immagine 3
Cronaca
BORGOFRANCO D'IVREA - Uomo precipita da un muretto: salvato dal soccorso alpino - VIDEO
BORGOFRANCO D
Provvidenziale intervento, ieri mattina, per i tecnici della stazione di Ivrea del soccorso alpino che hanno gestito con grande preparazione e competenza un intervento complesso nella zona di Borgofranco. Il ferito elitrasportato al Cto
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
Stare in mezzo alla gente, sui treni e nelle stazioni, costituisce uno dei tratti distintivi della quotidianità di questa specialità della Polizia di Stato
SOLIDARIETA' - L'abbigliamento sequestrato dalla Finanza donato al Cottolengo
SOLIDARIETA
Sono oltre 3000 capi di abbigliamento sottratti al mercato della contraffazione nel corso di una recente operazione
MAPPANO - Incendio nella notte: distrutti bidoni e un'auto - FOTO
MAPPANO - Incendio nella notte: distrutti bidoni e un
Le fiamme hanno completamente distrutto diversi bidoni della raccolta indifferenziata oltre a una Hyundai parcheggiata
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
RIVAROLO CANAVESE - Scontro nella notte tra auto e motocicletta: due ragazzi feriti
La dinamica dello schianto, avvenuto intorno a mezzanotte e mezza, è al vaglio dei carabinieri di Rivarolo Canavese. In zona c'era anche una fastidiosa nebbia che, forse, ha influito su quanto accaduto
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell'Orco
RIVAROLO - Doppio tamponamento sul ponte dell
Gli incidenti hanno provocato ulteriori code in ingresso a Rivarolo con il traffico congestionato per circa un'ora
LUSIGLIE' - Cade con lo scooter nel canale: un ferito - FOTO e VIDEO
LUSIGLIE
L'uomo è stato immediatamente soccorso dal personale del 118 e dai Vigili del fuoco. Poi è stato trasportato in ospedale
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
SALUTE - In Canavese si torna a coltivare la canapa sativa
Fino a sabato 28 ottobre sarà possibile visitare all’Accademia Pictor di Torino la mostra-evento «L'ambiente è salute»
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
IVREA - Bambini e ragazzi a teatro con la tradizionale rassegna
La novità di questa stagione con la differenziazione degli abbonamenti migliora la già ricca e varia offerta culturale
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
CALUSO-RIVARA - Ancora incidenti stradali: due ragazzine ferite
Serie di incidenti stradali, questa sera, in diversi Comuni del Canavese. Il più grave a Caluso sulla Sp53, intorno alle ore 19
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore