RIVARA - Malore fulminante: muore il parroco don Raffaele

| Si Ŕ sentito male in parrocchia. ╚ stato soccorso ma non c'Ŕ stato modo di salvarlo. L'intero paese sconvolto dal dolore

+ Miei preferiti
RIVARA - Malore fulminante: muore il parroco don Raffaele
Dramma a Rivara questa mattina. Il parroco don Raffaele Paradiso è morto in parrocchia colto da un malore fulminante. Il sacerdote, 58 anni, dal 2009 in Canavese si è accasciato all'interno della casa parrocchiale. È stato soccorso dal personale del 118 ma non c'è stato modo di salvarlo. Quando i medici lo hanno raggiunto il suo cuore aveva già smesso di battere. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Rivara. E' possibile che il sacerdote sia stato colpito dal malore già nella tarda serata di ieri ma che sia stato trovato a terra solo stamattina.

Sarà quindi un Natale particolarmente triste per Rivara e in tutta la zona dell'alto Canavese dove il parroco era conosciuto e stimato da tutte le comunità. Per la sua assidua presenza sul territorio e per l'impegno con i giovani che ha sempre caratterizzato il suo lavoro fin dal primo giorno d'insediamento. «È con grande costernazione per la sua improvvisa scomparsa che ci uniamo al dolore dell'intera comunità rivarese per la perdita di Don Raffaele Paradiso e porgiamo le nostre più sentite condoglianze al papà Angelo», ha scritto poco fa il consigliere di minoranza Lorenzo Terrando, rimarcando il doloroso momento che sta attraversando l'intero paese.

«La notizia della scomparsa di Don Raffaele ha lasciato di stucco me e tutta la comunità rivarese - dice il sindaco Gianluca Quarelli - pochi giorni orsono aveva partecipato alla tradizionale giornata dedicata agli anziani incontrando come di consueto i parrocchiani e sembra impossibile che non sarà lui a celebrare la messa di Natale. Saranno indubbiamente delle festività più tristi quelle che Rivara si appresta a trascorrere quest’anno. Personalmente rimpiango le lunghe chiacchierate che non potremo più avere e le sue osservazioni sempre colte ed argute. A nome di tutta la comunità mi unisco al dolore della famiglia riconoscendo l'alta opera svolta nel nostro paese dal compianto Don Raffaele. Sino alla vigilia l’albero di Natale e le luci rimarranno spente, a significare il lutto dell'intera comunità».

Dove è successo
Cronaca
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identitÓ Ŕ spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli Ŕ valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono AgliŔ, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drap˛ e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drap˛ e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerÓ al PalaMila in borgata Villa e si svolgerÓ interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
CANAVESE - L'Asl To4 avvia la campagna delle vaccinazioni obbligatorie per i bambini
CANAVESE - L
Se entro il 31 agosto 2017 non sarÓ recapitata alcuna comunicazione, significa che il proprio figlio risulta regolarmente vaccinato e, pertanto, sarÓ sufficiente compilare e firmare unĺautocertificazione scaricabile anche su internet
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l'auto e muore: una donna di Tavagnasco non ha avuto scampo - FOTO
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l
Il dramma si Ŕ consumato questa mattina poco dopo le undici. Inutili tutti i soccorsi. L'auto della donna si Ŕ ribaltata cadendo nel canale. L'abitacolo Ŕ stato invaso dall'acqua e l'automobilista non Ŕ riuscita a uscire
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne Ŕ stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterÓ eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore