RIVARA - «NutriAid» ringrazia i cittadini per la generosità

| Anche in tempo di crisi arriva dal Canavese una bella dimostrazione di solidarietà per i bimbi sfortunati

+ Miei preferiti
RIVARA - «NutriAid» ringrazia i cittadini per la generosità
Costanzo Bellando, Presidente di NutriAid, ha scritto al Comune di Rivara per fare il punto della situazione sulla raccolta fondi che la cittadina, grazie anche alla madrina ufficiale Cristina Chiabotto, ha avviato prima di Natale. Una raccolta fondi alla quale hanno contribuito i bambini delle scuole, le associazioni e i commercianti rivaresi. Oltre, ovviamente, a tantissimi rivaresi.
 
«Vi scrivo per ringraziarvi personalmente e a nome di tutto lo staff NutriAid per aver pensato ai bambini con una generosa donazione in occasione degli eventi da voi organizzati per le festività natalizie 2014. Con molto piacere vi comunico che, grazie all’impegno di tutta la vostra comunità, sono stati raccolti 1.091,72 euro durante l’evento del 8 dicembre 2014 e grazie alla raccolta fondi attivata dai commercianti e al contributo di tutti i cittadini. 
 
I fondi raccolti saranno destinati all’equipaggiamento della mensa scolastica dell'Ecole Bienheureux François Palau di Antananarivo, in Madagascar dove NutriAid coordina un progetto di lotta contro la malnutrizione infantile. La scuola accoglie attualmente circa 200 studenti tra i 5 e gli 11 anni. NutriAid si è impegnata a costruire ed equipaggiare una mensa interna. Grazie al vostro impegno potremo contribuire all’acquisto di tavoli e sedie per tutti i bambini che frequenteranno ogni giorno questo padiglione! Un grandissimo risultato!
 
Oggi più che mai il vostro contributo a sostegno dei nostri progetti è fondamentale, per questo è nostro desiderio ringraziarvi sinceramente per la scelta che avete fatto a favore di NutriAid e per l’aiuto concreto che avete voluto dare ai bambini che sono in sofferenza. Sapere che siete al nostro fianco ci consente di intervenire in modo costante nel progetto di lotta contro la malnutrizione nell’infanzia. Siamo particolarmente felici di poter sancire ancora una volta la collaborazione con il Comune di Rivara, certi che possa proseguire in futuro con tanti progetti a favore dei bambini! A nome dei bambini dell’AFRICA e di tutto lo staff di NUTRIAID, GRAZIE di cuore a tutti voi.Un caro saluto».
Cronaca
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
È indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di n.1 posto di "Coordinatore di servizi"
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
I carabinieri sono riusciti a ricostruire una rete di spaccio che ha coinvolto, nei mesi scorsi, Borgaro, Caselle e Mappano
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Caluso prontamente intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Le auto coinvolta hanno terminato la corsa ruote all'aria nella scarpata a lato della carreggiata
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi è il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio è divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne è rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote è andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto è stato violentissimo e il centauro è morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica è adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni è stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
CUORGNE' - Una lezione speciale per i bimbi di Priacco
CUORGNE
Funzionari dell'Aci di Ivrea e vigili urbani per un'iniziativa che mira a sensibilizzare i bambini sull'uso responsabile della bicicletta sulla strada
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l'Asl To4
IVREA - Nasce il master in telemedicina: lo sostiene anche l
«Il nostro territorio, molto ampio e disomogeneo dal punto di vista geomorfologico ci orienta verso cure a domicilio»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore