RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO

| Svelato il cartellone 2016-2017 del teatro di Rivara: un vero e proprio gioiello, piccolo e curato, che oggi è tornato a splendere

+ Miei preferiti
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO
Il teatro di Rivara è un gioiello, piccolo e curato, che oggi risplende grazie ad una serie di spettacoli. Il cartellone per la stagione 2016/17 si compone di ben 21 date che toccano le più varie forme dello spettacolo. L'altra sera la presentazione. Dopo l’introduzione del Presidente Adolfo Fenoglio la parola è passata al sindaco Gianluca Quarelli che ha salutato i partecipanti, ringraziando tutti coloro che si sono impegnati per rendere possibile la realizzazione di questa stagione teatrale. Dopo un simpatico siparietto a cura della Compagnia Teatrale “Nuove Forme”, la parola è passata a Franco Basolo che ha avuto il compito di illustrare uno a uno gli spettacoli. La presentazione è stata colorata dalle parentesi musicali dei giovanissimi ma bravissimi Lucia Simonetto e Lorenzo Chiappin.
 
Gli spettacoli di quest’anno spaziano in molti campi. Si passa dalle opere classiche (“La donna del caso” di Plauto il 26 Novembre, “Anfitrione” di Molière il 12 Febbraio, “Non ti pago” di Eduardo de Filippo il 22 Aprile), alle commedie in piemontese (“E... e... gnente” di Giancarlo Moia il 6 gennaio, “’L barba d’America” del gruppo teatrale Snoopy il 28 e il 19 Gennaio, “La portiera perduta” della Compagnia Teatrale Le Irriconoscibili il 4 e 5 Marzo). Non mancano gli appuntamenti basati su trasposizioni teatrali di opere di alta letteratura (“Novecento” di Franco Basolo il 19 e 20 Dicembre, “Sarto per signora” del Gruppo Teatrale 1 il 10 dicembre, “Amorica” di Lyra teatro il 14 gennaio, “I due gemelli veneziani” dell’associazione Giglio Onlus il 18 febbraio). 
 
Importanti anche gli spettacoli musicali (“Gran Varie3” del Gruppo Teatrale Nuove Forme il 29 ottobre, “Vacanze Fuori Stagione” presentazione del disco di Paolo Data il 2 dicembre, “Variazioni enigmatiche” del Gruppo Teatrale Nuove Forme l’11 Marzo). Completano il cartellone una serie di spettacoli difficilmente classificabili in categorie standard (“Mortimer e Wanda” domenica 3 novembre, “Uan Men Sciò” l’illusionismo a teatro di Ale Bellotto il 18 marzo, “Che trambusto in casa di Augusto” il 1 aprile, “Fra me e me” il 29 Aprile, “Disenchanted” il 6 maggio, “La dama in nero” spettacolo pieno di suspense sempre sabato 6 maggio e “Nel bluff dipinto di bluff” i 26 e 27 maggio).
 
Grande attenzione per sabato 4 febbraio, data in cui Alessandro Fullin, famoso per aver interpretato la professoressa di Tuscolano a Zelig, presenterà “Fullin legge Fullin”, un monologo di circa un’ora in cui il commediante racconta la propria visione del mondo. Una stagione lunga e varia che non mancherà di sorprendere, studiata con pazienza e passionedai volontari che lanciano un appello ai giovani perché si offrano anch’essi come volontari, per portare “forze nuove a teatro”. (P.f.)
Galleria fotografica
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 1
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 2
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 3
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 4
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 5
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 6
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 7
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 8
RIVARA - Presentata una super stagione teatrale - FOTO - immagine 9
Dove è successo
Cronaca
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - E' stato Gabriele Defilippi a strangolare Gloria Rosboch
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - E
Defilippi e Obert si sono rimpallati la responsabilità per mesi. Caterina Abbattista, invece, secondo la procura, ha «avallato e istigato il figlio nel suo proposito di eliminare la professoressa Rosboch»
IVREA - Il soccorso alpino ha festeggiato i suoi sessant'anni
IVREA - Il soccorso alpino ha festeggiato i suoi sessant
Erano presenti quasi tutti i Capi Stazione ed i Delegati che si sono succeduti negli anni, tra cui Aldo Pagani e Arnaldo Gambotto
RIVAROLO - Camion tira giù il palo: via della Lumaca chiusa - FOTO
RIVAROLO - Camion tira giù il palo: via della Lumaca chiusa - FOTO
Disagi questa sera a causa di una manovra errata di un camionista. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia municipale di Rivarolo
CUORGNE' - Un libro per ricordare don Franco Peradotto
CUORGNE
Lunedì al circolo della Stampa, in corso Stati Uniti a Torino, è stato presentato «Caro don Franco»
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiuse le indagini sul caso Rosboch: anche Caterina Abbattista accusata dell'omicidio
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Chiuse le indagini sul caso Rosboch: anche Caterina Abbattista accusata dell
Nei prossimi giorni la procura di Ivrea formalizzerà le richieste di rinvio a giudizio. Defilippi e Obert, con tutta probabilità, ricorreranno al rito abbreviato per evitare l'ergastolo. Il processo nel corso del nuovo anno
BORGARO - Minori nella sala bingo: la polizia chiude il locale. Multa di 73 mila euro per i titolari
BORGARO - Minori nella sala bingo: la polizia chiude il locale. Multa di 73 mila euro per i titolari
Le due giovani si erano recate nella sala giochi in compagnia delle rispettive madri. E’ stata notificata da personale della Polizia Amministrativa e Sociale la chiusura di 10 giorni della sala bingo
CASTELLAMONTE - Lavori alle fognature: sindaco archiviato
CASTELLAMONTE - Lavori alle fognature: sindaco archiviato
Ad un anno dall'iscrizione nel registro degli indagati, la procura ha chiuso così il procedimento partito da un'indagine del Noe
NOASCA - Il paese degli alberi di Natale
NOASCA - Il paese degli alberi di Natale
Ogni abitante di Noasca potrà sbizzarrire la propria fantasia creando uno o più alberi natalizi
ALPETTE - Torna la suggestiva «Festa della Luce»
ALPETTE - Torna la suggestiva «Festa della Luce»
Iniziativa organizzata anche per questa edizione dall'associazione “La Neve dell’Ammiraglio”
REFERENDUM - Dimentica la suoneria e fotografa la scheda: denunciato un elettore al seggio di Borgaro
REFERENDUM - Dimentica la suoneria e fotografa la scheda: denunciato un elettore al seggio di Borgaro
Un 47enne di Borgaro Torinese è stato denunciato dai carabinieri di Caselle per aver fotografato la scheda elettorale all'interno delle cabine della scuola elementare «Defassi». E' successo domenica nel corso delle operazioni di voto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore