RIVARA - Sfondano il posto di blocco e rischiano di investire i carabinieri: arrestati dopo un lungo inseguimento

| Il tutto č iniziato in corso Mazzini, a Rivara, nel corso di un posto di controllo. I due, a bordo di una Fiat Punto rubata a Torino, alla vista dei militari che gli intimano l'alt, scappano a tutta velocitą sulla strada per Barbania

+ Miei preferiti
RIVARA - Sfondano il posto di blocco e rischiano di investire i carabinieri: arrestati dopo un lungo inseguimento
Si è concluso con due arresti il lungo inseguimento avvenuto ieri pomeriggio a Rivara, sulla strada che porta a Barbania. Due malviventi hanno forzato un posto di blocco rischiando di investire i carabinieri di pattuglia. In manette Maddalena Rolle, 28 anni di Rivara, e Giovanni Petralia, 35 anni di Torino. Il tutto è iniziato in corso Mazzini, a Rivara, nel corso di un posto di controllo dei militari dell'Arma. I due sono a bordo di una Fiat Punto rubata a Torino: alla vista dei carabinieri di pattuglia che gli intimano l'alt, Petralia, al volante del mezzo, spinge a tavoletta per forzare il posto di blocco. 
 
Ne nasce un lungo inseguimento da corso Mazzini fino alla località Cascina Lupa, sulla strada che porta a Barbania. Quattro chilometri a forte velocità. Poi, in aperta campagna, i carabinieri di Rivara riescono a bloccare i fuggitivi. Entrambi pregiudicati già colpiti da decreti di sorveglianza speciale e obbligo di firma, dovranno adesso rispondere, a vario titolo, di ricettazione, resistenza, guida senza patente e in stato di ebbrezza.
 
Petralia, alla guida della Punto rubata, aveva in tasca un paio di forbici che gli sono valse anche una denuncia per porto di oggetti pericolosi. I carabinieri hanno notificato all'uomo numerose contravvenzioni al codice della strada per un totale di svariate migliaia di euro. Il tribunale di Ivrea ha concesso ad entrambi gli arresti domiciliari.
Cronaca
CUORGNE' - Aggredisce i carabinieri all'ingresso del Torneo di Maggio: ragazzo di Castellamonte arrestato
CUORGNE
Attimi di tensione, ieri, al Torneo di Maggio di Cuorgnč, dove č andata in scena la serata clou della rievocazione storica dedicata a Re Arduino. Altre tre persone sono state allontanate dal centro in stato di ubriachezza
IVREA - Aperto il bando per l'edizione 2019 di «Ivrea in Musica»
IVREA - Aperto il bando per l
In passato, migliaia hanno invaso le vie e le piazze eporediesi ed hanno inviato migliaia di cartoline voto per eleggere l'artista
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall'Unitre
RIVAROLO - Grande successo per la mostra curata dall
Protagonista la scultura in legno: «Luci e ombre del legno», prima monografica di sempre dedicata a Giovanni Burdese
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
AUTOSTRADA A5 - Partiti i lavori di messa in sicurezza del viadotto
I lavori consistono in interventi di manutenzione delle barriere stradali dello scavalco, con rifacimento cordolature in cemento
GIRO D'ITALIA - Task force dei soccorsi per la sicurezza di tutti
GIRO D
Le associazioni Anpas del Canavese organizzano l'assistenza nei Comuni di Locana, Noasca e Ceresole e di tutta la valle Orco
IVREA - Lo Storico Carnevale di Ivrea alla Tate Modern di Londra
IVREA - Lo Storico Carnevale di Ivrea alla Tate Modern di Londra
Grazie al libro La leggenda di Violetta, scritto da Andrea Capello. L'elaborato verrą esposto per la fiera del libro OffPrints
SANITA' - Incentivi ai medici che vanno a lavorare nei piccoli Comuni o in montagna: via libera del Governo
SANITA
Il provvedimento č contenuto nel decreto Calabria, la cui conversione č in questi giorni all'esame del Parlamento. Il testo prevede modalitą e forme di incentivo per i medici di famiglia inseriti nelle graduatorie per garantire il servizio
BORGARO - Pitbull morde in faccia un bimbo della scuola materna
BORGARO - Pitbull morde in faccia un bimbo della scuola materna
Il piccolo č stato poi portato all'ospedale di Cirič, dove č stato dimesso nel tardo pomeriggio con una prognosi di 15 giorni
CASTELLAMONTE - La scuola ha ricordato Alessandro Chiantaretto
CASTELLAMONTE - La scuola ha ricordato Alessandro Chiantaretto
Il capogruppo degli Alpini, molto attivo in cittą, č scomparso improvvisamente a metą marzo. Seguiva anche l'orto scolastico
CASTELLAMONTE - La «Maliarosa» fa bella mostra di sč in vetrina - FOTO
CASTELLAMONTE - La «Maliarosa» fa bella mostra di sč in vetrina - FOTO
Si trova all'interno della pasticceria Pan Belmonte di Castellamonte, proprio di fronte al municipio della cittą della ceramica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore