RIVAROLO - L'ospedale cittadino chiude i battenti per sempre

| Trasferiti gli ultimi ambulatori la vecchia struttura sarÓ venduta dall'Asl al miglior offerente

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Lospedale cittadino chiude i battenti per sempre
Rivarolo dice addio al suo ospedale. Manutenzione e restauri costano troppo. L'Asl venderà la struttura al miglior offerente. L'azienda sanitaria, ieri, ha annunciato il completamento dei trasferimenti dell’area materno-infantile di Rivarolo dall’ex ospedale al poliambulatorio di via Piave 13. Il trasferimento era iniziato nello scorso mese di aprile con lo spostamento del servizio vaccinale pediatrico e dei Pap-test di prevenzione nell’ambito del programma «Prevenzione Serena».
 
«I trasferimento adesso si concludono con lo spostamento del punto di sostegno per l’allattamento al seno - fanno sapere dall'Asl di Ivrea - che sarà attivo nella nuova sede di via Piave a partire da lunedì 21 ottobre. Il cambio di sede è stato dovuto alla necessità di trasferire le attività da una struttura ormai datata, l’ex Ospedale, che necessiterebbe di un ingente impegno economico per la ristrutturazione». 
 
Alcuni giorni fa si è concluso il trasferimento del Centro di Salute Mentale e ora, con lo spostamento del Punto di sostegno per l’allattamento al seno, nell’ex struttura ospedaliera non saranno più presenti servizi dell’Asl. «A questo punto - aggiungono dall'azienda - si procederà con la valutazione della vendita dell’immobile».
Cronaca
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrÓ la collaborazione di realtÓ ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
Ad incastrarlo la testimonianza di alcuni residenti che hanno notato gli inneschi, preso il numero di targa e chiamato il 112
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltÓ di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
TRENI E BUS FERMI - Domani sciopero di 24 ore dei trasporti
TRENI E BUS FERMI - Domani sciopero di 24 ore dei trasporti
SarÓ assicurato il completamento delle corse di treni e autobus in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
CANAVESE - Ghiaccio e neve, una raffica di incidenti - FOTO
CANAVESE - Ghiaccio e neve, una raffica di incidenti - FOTO
Quasi tutti tamponamenti o auto finite fuori strada in prossimitÓ di curve e rotonde. Polemiche sullo stato di alcune strade
CASELLE - Ghiaccio e neve: aerei in ritardo. Proteste dei passeggeri
CASELLE - Ghiaccio e neve: aerei in ritardo. Proteste dei passeggeri
A causa del ghiaccio, alcuni voli sono rimasti bloccati sulla pista per oltre due ore. La Sagat spiega che cosa Ŕ successo
SAN GIORGIO CANAVESE - Una decina di bambini in camera iperbarica dopo l'intossicazione da monossido di carbonio
SAN GIORGIO CANAVESE - Una decina di bambini in camera iperbarica dopo l
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo. I carabinieri di San Giorgio stanno cercando di fare luce su quanto accaduto. Al vaglio degli inquirenti anche alcuni malori precedenti a quelli che si sono verificati ieri in palestra
CASTELLAMONTE - Scuola al freddo: il preside chiude e manda tutti gli alunni a casa - FOTO
CASTELLAMONTE - Scuola al freddo: il preside chiude e manda tutti gli alunni a casa - FOTO
Freddo polare alla scuola elementare di Castellamonte che il preside Federico Morgando questa mattina ha deciso di chiudere per tutelare la salute dei bambini e del personale dipendente. 380 bimbi mandati a casa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore