RIVAROLO - La tragedia della Galisia tradotta dai ragazzi del Moro

| Impresa degli stidenti del liceo che hanno tradotto il libro «Alpine Partisan» scritto dall'unico soldato inglese superstite

+ Miei preferiti
RIVAROLO - La tragedia della Galisia tradotta dai ragazzi del Moro
Dopo quasi 60 anni dalla sua pubblicazione a Londra, sta per uscire tradotto in italiano, il libro “Alpine Partisan” che raccoglie le memorie di guerra di Alfred Southon, l’unico soldato inglese che sopravvisse alla tragedia del novembre 1944, dove morirono in 41 fra soldati inglesi e partigiani italiani. 
 
Sono stati  gli studenti della IV B del liceo scientifico Aldo Moro di Rivarolo, guidati dalla loro docente d’inglese Maria Elena Coha, a curare la traduzione, inserita nel libro “Galisia 1944-2014-Alpine partisan”, 38° volume  realizzato dal Centro Ricerche Studi Alto Canavese che riporta i risultati degli studi più recenti sui drammatici eventi del novembre 1944, quando un gruppo di ex-prigionieri inglesi fuggiti dal campo di lavoro di Spineto di Castellamonte,accompagnati da partigiani canavesani, perse la vita nella traversata del Colle Galisia, a un passo dalla libertà.
 
«Una sfida nata quasi per caso da una segnalazione della collega Coda – spiega Maria Elena Coha – siamo riusciti a far uscire del buono dai ragazzi che potranno presentarsi alla Maturità con un progetto unico». Forse nemmeno gli studenti, all’inizio, hanno pensato che il loro lavoro sarebbe finito in un libro. «Una consapevolezza che è cresciuta nel corso dell’opera di traduzione – aggiunge l’insegnante – portata avanti con grande professionalità. Il libro è stato scritto con un lessico specifico da soldati, con termini in molti casi inediti per dei ragazzi del liceo». 
 
Nella seconda parte del libro, la professoressa Claretta Coda, insegnante di storia presso il liceo Moro, ha condotto un’articolata ricerca multidisciplinare, che ha coinvolto numerosi testimoni e ricercatori, sui prigionieri alleati in Canavese: la sua attenzione si è poi concentrata sul  campo di Spineto, sulla fuga del gruppo di soldati inglesi, sull'accoglienza della popolazione locale, e ancora sulla collaborazione con le forze partigiane, sulle vicende della tragedia sul colle Galisia, e ancora sui soccorsi e sul riconoscimento delle salme, grazie anche a documenti provenienti dall'estero recentemente resi disponibili. L'appendice del volume di 440 pagine, infine, riporta alcuni scritti inediti o già pubblicati in opere esaurite da tempo e quindi non più facilmente reperibili.
 
Domani sera, alle 21, nell’ex chiesa della Trinità di Cuorgnè la presentazione del volume.
Cronaca
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
TORINO-BORGARO - Zingari lanciano sassi contro le auto: blitz della polizia municipale al campo nomadi
Operazione al campo di strada Aeroporto, questa mattina, al confine tra Torino e Borgaro, da parte degli agenti del Nucleo Nomadi della polizia municipale. Gli investigatori hanno svolto un'attività delegata dal tribunale dei minori
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
CERESOLE REALE - Il premio Nobel, Mike Kosterlitz, diventa cittadino onorario di Ceresole
Kosterlitz salirà nel piccolo Comune della Valle Orco mercoledì 14 febbraio: riceverà il riconoscimento per le imprese alpinistiche compiute nella zona del Gran Paradiso, compresa la scalata della celebre fessura che porta il suo nome
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
FRONT CANAVESE-FOGLIZZO - Pascolo abusivo, denunciati padre e fratello dei killer di Chivasso - FOTO e VIDEO
Ieri sera a Caselle i carabinieri di Leini, in collaborazione con la polizia muncipale della cittadina aeroportuale, hanno denunciato per introduzione, abbandono di animali nel fondo altrui e pascolo abusivo tre pastori
RIVAROLO - Venerdì l'addio a Provenzano. Il cordoglio dell'Asl To4
RIVAROLO - Venerdì l
Il Direttore Generale dell'Asl, Lorenzo Ardissone, ha espresso «profondo cordoglio per la scomparsa di Giovanni Provenzano»
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
IVREA - A spasso con coltello e marijuana: un 14enne nei guai
Il giovane studente è stato controllato in via Gozzano e denunciato dai carabinieri. Marijuana e coltello subito sequestrati
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
LAVORO - Le aziende in cerca di personale il 26 gennaio a Ivrea
«Wooooow Io e il mio futuro in Canavese» è il titolo dell'evento dedicato al lavoro e alle imprese, previsto venerdì 26 gennaio
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
LAVORO - Il Ciac apre il corso per diventare wedding planner
Da metà febbraio partirà ad Ivrea il primo corso dedicato a lavoratori e liberi professionisti in possesso di diploma
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarà espulso
BULLISMO A IVREA - Picchia il compagno di classe che chiede aiuto alla prof: lo studente di 17 anni sarà espulso
I carabinieri stanno indagando sull'aggressione avvenuta l'altro giorno, all'uscita da un istituto professionale della città, al termine della quale un ragazzino di 14 anni è finito in ospedale, colpito violentemente alla nuca
RIVAROLO - E' morto l'ex assessore Giovanni Provenzano
RIVAROLO - E
Lutto a Rivarolo Canavese dove oggi si è spento il dottor Giovanni Provenzano. Era stato assessore del Comune dal 1998
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
IVREA - Gruppi storici ospiti da tutta Italia per lo storico Carnevale
Sbandieratori, gruppi in costumi d'epoca ed esibizioni musicali animeranno la festa facendo da cornice alla Mugnaia
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore