RIVAROLO - A processo l’ispettrice dei conti del Liceo Aldo Moro

| La donna è accusata di truffa per rimborsi e pasti non dovuti

+ Miei preferiti
RIVAROLO - A processo l’ispettrice dei conti del Liceo Aldo Moro
Rimborsi per benzina e pasti che, in verità, non le erano probabilmente dovuti.
Per questo motivo la donna, Maria Barbato di Chivasso, controllore dei conti nominata dal Ministero del Tesoro, è ora sotto processo al Tribunale di Ivrea con l’accusa di truffa aggravata.

Il processo riguarda il periodo che va dal 2011 al 2012, intervallo durante il quale la donna era responsabile dei conti in vari istituti superiori, quali i Licei Carlo Botta di Ivrea, l’Aldo Moro di Rivarolo Canavese e il Carlo Ubertini di Caluso.

Da una parte il pm Gianluca Di Corato ad esporre i fatti e, a rappresentare la difesa, l’avvocato Edgardo Trinelli del foto di Torino. 

La principale testimone dell'accusa, l'altro controllare dei conti nominata dal Ministero dell'Istruzione, ha affermato di aver ricevuto, una volta nominata nel 2011, molte lamentele da parte dei dirigenti di alcuni istituti scolastici sul comportamento della Barbato. Si parla di rimborsi chilometrici sproporzionati e rimborsi per pasti non dovuti.

La difesa, invece, parla di rimborsi che sono stati sempre corrisposti regolarmente, e comunque di una cifra attorno ai 3.300 euro già da tempo restituiti. "Un processo che non non avrebbe dovuto neppure celebrarsi" ha affermato l'avvocato della difesa.

Dopo aver ascoltato alcuni teste, il giudice Ludovico Morello ha rinviato il processo all’udienza del 2 febbraio 2016.

Cronaca
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E' LA TERZA IN 60 GIORNI
SCOSSA DI TERREMOTO IN CANAVESE MAGNITUDO 2.2: E
Un'altra scossa di terremoto in Canavese. La terza in due mesi. Anche questa lieve, per fortuna, rilevata dai sismologi dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia al confine tra i territori comunali di Locana e di Ribordone
SALUTE - L'Asl To4 organizza «Le giornate eporediesi della salute mentale»
SALUTE - L
Lunedì 19 e martedì 20 novembre presso il Polo Formativo Officine H di Ivrea sono state organizzate "Le giornate eporediesi della salute mentale"
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
CASTELLAMONTE - Accesso alla scuola bloccato: mamme furenti
Genitori sul piede di guerra, oggi, in piazza Repubblica dove l'accesso alla scuola primaria è rimasto parzialmente bloccato
CIRIE' - Così il piromane dei bus è stato preso dai carabinieri - VIDEO
CIRIE
L'attenta visione delle telecamere ha permesso ai militari di identificare il 50enne. Lui stesso, una volta in caserma, ha confessato
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
IVREA - Modificano una pistola: due eporediesi arrestati dalla polizia
Gli arrestati, a seguito di perquisizione della loro abitazione, sono stati trovati in possesso di una pistola a tamburo alterata
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
PONT CANAVESE - Nonnina mette in fuga due ladri: «Il paese vive ormai nel terrore»
Mercoledì una signora ha sorpreso due ladri all'interno della sua abitazione e li ha costretti alla fuga. In paese è raffica di furti. Nonostante l'aumento dei controlli da parte dei carabinieri i malviventi continuano a fuggire
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
CHIVASSO - Sicurezza: Vigili urbani con le telecamere sulle divise
Le telecamere in dotazione alla polizia municipale sono 20, una per ogni agente, e sono costate circa 400 euro ciascuna
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
RONCO CANAVESE - Il Comune si aggiudica 2 fiori al concorso nazionale Comuni fioriti
Domenica 11 novembre a Bologna si è tenuta la cerimonia di premiazione del concorso nazionale “Comuni Fioriti a Ronco sono state assegnate 2 stelle su 4
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
ISSIGLIO - Giornata nazionale delle forze armate
Sabato 3 e domenica 4 novembre il comune di Issiglio ha voluto rendere omaggio a chi ci permette di vivere liberamente
VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
VALPERGA-CUORGNE
Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne è stato anche denunciato per ricettazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore