RIVAROLO-AGLIE' - «Volevano sequestrare Rostagno». Ma è una bufala

| Procura di Torino e carabinieri smentiscono le voci delle ultime ore

+ Miei preferiti
RIVAROLO-AGLIE - «Volevano sequestrare Rostagno». Ma è una bufala
Un medico di Agliè era effettivamente finito nel mirino di una banda di rapinatori dediti ai sequestri di persona. Ma, secondo le indiscrezioni che filtrano da Torino, contrariamente alle voci che sono circolate nelle ultime 24 ore, non sarebbe Alberto Rostagno, medico di Agliè e sindaco di Rivarolo Canavese. Sono stati proprio gli inquirenti a confermare al primo cittadino la sua estraneità ai fatti. Tanto più che il medico finito nel mirino dei rapinatori è già stato allertato da tempo del piano che i malviventi avevano quasi messo in atto ai suoi danni. Quasi, perchè i carabinieri del nucleo investigativo di Torino sono intervenuti prima della possibile rapina, sgominando la banda e assicurando alla giustizia 52 persone.

Il coinvolgimento di Rostagno era stato ipotizzato già il giorno dopo gli arresti, il 3 marzo scorso, ma anche allora procura e carabinieri avevano smentito. «Notizia priva di fondamento». Il sindaco di Rivarolo, dal canto suo, sta cercando di andare a fondo della questione per individuare i responsabili della fuga di notizie, prontamente smentite dagli inquirenti.

Le indagini dei carabinieri, a marzo, avevano portato all'individuazione di due gruppi criminali ritenuti responsabili di 55 rapine a mano armata e 19 furti. Nel corso dell'indagine, i carabinieri hanno sequestrato 70 chili di droga, tra cocaina, marijuana, skunk, ecstasy e hashish. Le indagini, partite alla fine del 2010, avevano già portato all'arresto di altre 59 persone. Il primo gruppo, operativo principalmente a Torino, con rapine e furti i cui proventi venivano reinvestiti nell’acquisto di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti importate dall’Olanda (bottino complessivo dei colpi di oltre 290 mila euro). Il secondo gruppo, operativo principalmente a Settimo Torinese e nei Comuni del basso Canavese, accusato di rapine e spaccio di droga (cocaina, hashish e marijuana). Il bottino, in questo secondo caso, supera i 250 mila euro.
Cronaca
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
BORGOMASINO - Rubano 200 mila euro di materiale sportivo: due arresti
Operazione coordinata dalla procura di Aosta per un ingente furto in un negozio. In manette due fratelli di Borgomasino
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
CASELLE - Truffe agli anziani: malvivente di Montalenghe arrestato dai carabinieri dopo un furto
L’uomo è stato sorpreso mentre fungeva da “palo” in attesa di due complici che consumavano una truffa, qualificandosi come tecnico dell’acquedotto e vigile urbano (in borghese), nei confronti di una 75enne residente a Caselle
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
VALPERGA - Finto vigile porta via risparmi e gioielli a due anziani
Il sindaco Gabriele Francisca avverte la popolazione: «Sono italiani, alti, uno con pizzetto, l'altro con barba curata e brizzolato»
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
TORINO OTLET VILLAGE - Aperto il grande outlet alle porte di Torino
600 i dipendenti dello store, 90 i negozi ma è già in programma un primo ampliamento del 30%
CUORGNE' - La Pro loco festeggia i suoi primi 50 anni
CUORGNE
Nel corridoio del primo piano del Municipio anche una mostra con la storia della Pro loco
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
IVREA - Ospedale insicuro. Il sindacato: «Spray urticante al personale»
Il Nursind, il sindacato degli infermieri, ha chiesto un incontro urgente alla direzione generale dell'Asl To4 e al sindaco Della Pepa
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
BARONE - Incendio in azienda: intervento dei pompieri - VIDEO
Sul posto hanno operato cinque squadre dei vigili del fuoco di Ivrea, Rivarolo Canavese e Torino, compreso il nucleo Nbcr
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
IVREA - Si masturba in ospedale e ruba dagli armadietti: ventenne di Pont Canavese arrestato dalla polizia
La scorsa notte, nel reparto di traumatologia dell'ospedale di Ivrea, l'uomo ha costretto una paziente di settant'anni a toccargli i genitali. Bloccato dalla polizia al pronto soccorso dove era andato per una dermatite
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
RIVAROLO-SAN BENIGNO - Spaccate nei negozi: ladri arrestati dai carabinieri - FOTO DELLA BANDA e VIDEO
Le indagini dei militari, coordinate dal pm Roberto Sparagna, hanno permesso di arrestare quattro persone che risiedono in due campi nomadi di Vinovo. Parte della merce rubata veniva rivenduta nei mercati rionali del Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore