RIVAROLO - Al Ciac i corsi per volontari di protezione civile

| Impegnati 900 volontari da tutto il Canavese e dalle valli di Lanzo. La formazione è obbligatoria per legge

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Al Ciac i corsi per volontari di protezione civile
Sono inziati al Ciac, il consorzio di formazione professionale, i corsi per i volontari della protezione civile. Ieri mattina, nella sede di Rivarolo, il direttore generale Pier Mario Viano e il presidente del coordinamento provinciale della protezione civile, Umberto Ciancetta, hanno presentato l’avvio dei corsi che, solo in Canavese e nelle Valli di Lanzo, interessano 900 volontari.

«Questi interventi, finanziati dalla Regione Piemonte, si inseriscono nel “percorso della sicurezza” del volontariato di protezione civile – spiega Viano - hanno la finalità di consentire di dare una forma più organizzata a quella cultura della sicurezza che già permea il mondo del volontariato di protezione civile fin dalla sua nascita». La legge che tutela la sicurezza dei lavoratori si applica alle attività svolte dai volontari di protezione civile con modalità specifiche dedicate esclusivamente a loro. Il legislatore ha ritenuto infatti che un settore tanto importante per la vita del paese e caratterizzato da esigenze particolari e non assimilabili ad altri ambiti di attività come è il volontariato di protezione civile meritasse un’attenzione particolare.

«La formazione è importante - conferma Umberto Ciancetta - ma dovrà proseguire anche fuori dalle aule. Noi vogliamo che i volontari seguano i corsi perché oggi la legge ci richiede una certificazione per tutto quello che facciamo. Ed è giusto così. Non s’improvvisa più». Nello specifico le attività formative saranno finalizzate a uniformare ed approfondire le conoscenze di base dei volontari in materia di prevenzione integrandole con le competenze tipiche del ruolo, consentendo, attraverso una specifica sensibilizzazione, l’acquisizione di una maggiore consapevolezza di tutti gli aspetti da considerare per attuare in modo sicuro ed efficace gli interventi a cui sono chiamati nelle diverse situazioni.

Nel territorio di competenza del Ciac, che riguarda i Com di Ivrea, Cuorgnè e Lanzo, i volontari sono 148 donne e 759 uomini. Tra questi anche molti volontari over 70. «Per questo chiediamo ai giovani di diventare volontari – hanno confermato i responsabili dei Com locali, Gildo Marcelli e Leonardo Capuano – solo in questo modo potremo garantire una presenza costante per la sicurezza del territorio».

Cronaca
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l'auto e muore: una donna di Tavagnasco non ha avuto scampo - FOTO
TRAGEDIA A QUASSOLO - Cade nel canale con l
Il dramma si è consumato questa mattina poco dopo le undici. Inutili tutti i soccorsi. L'auto della donna si è ribaltata cadendo nel canale. L'abitacolo è stato invaso dall'acqua e l'automobilista non è riuscita a uscire
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
SAN GIUSTO - Incidente stradale: giovane motociclista ferito
Il ventiduenne è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato in elicottero al Cto. Ha riportato diverse fratture
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
SCARMAGNO - Muore in ospedale dopo il ritrovamento nel bosco: accertamenti della procura di Ivrea in corso
La procura valuterà eventuali profili penali relativi alla possibile omessa custodia dell'anziano per capire se sono state messe in atto tutte le misure di assistenza sanitaria delle quali necessitava
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
LOCANA - Sagra del miele: la festa dedicata al mondo delle api
Locana si fa portabandiera di tutte le Città del Miele piemontesi Bruzolo, Casteldelfino, Marentino, Monteu Roero, Montezemolo, Niella Tanaro e il Parco Alpi Marittime
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
VOLPIANO - Spaccio di droga e coltivazione di marijuana: operazione congiunta di carabinieri e polizia municipale
Le indagini sono iniziate analizzando le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza installate dall'amministrazione comunale. Indagini che si sono concluse martedì 11 luglio con un arresto e due denunce
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
CASTELLAMONTE - La casetta di Celestina non sarà abbattuta
L'ambulatorio della guaritrice che combatteva il fuoco di Sant’Antonio è finito in tribunale. La donna è scomparsa due anni fa
CUORGNE - Taglio del nastro per l'Agenzia delle Entrate - VIDEO
CUORGNE - Taglio del nastro per l
Dopo il trasloco dagli uffici di corso Roma il servizio si è trasferito interamente al terzo piano della vecchia Manifattura
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
BORGARO - Ancora un crollo da un palazzo: psicosi in città - FOTO
Dopo l'episodio di via Spagna oggi pomeriggio nuovo allarme per dei pezzi di paramano crollati da un palazzo di via Settimo
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in città e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che è stato incaricato dalla Regione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore