RIVAROLO - Alla scuola media il progetto «L’ambiente è salute»

| Promotori Apoteca Natura e Isde, l'associazione internazionale di medici per l'ambiente

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Alla scuola media il progetto «L’ambiente è salute»
L'11 aprile a Rivarolo Canavese con  gli allievi delle classi prime della scuola media inferiore Gozzano si è svolto il progetto «L’ambiente è salute». Promotori Apoteca Natura (rete di circa 550 Farmacie che hanno scelto di specializzarsi sulla salute naturale) e Isde, associazione internazionale di medici per l'ambiente, nata per la promozione e la diffusione delle conoscenze scientifiche relative al rapporto ambiente-salute. Il nuovo concetto di salute, sviluppatosi negli ultimi anni, porta a considerare il benessere della persona in modo più ampio rispetto al passato, facendo emergere con forza la necessità di adottare un modello complesso che tenga conto sia dell’organismo in tutte le sue componenti, che dell’ambiente in cui esso vive.
 
Dove le prove scientifiche siano ancora controverse, ma indichino un rischio, è indispensabile far appello al “Principio di Precauzione” che suggerisce misure preventive senza attendere il danno conclamato. Scopo del progetto è inserire nel sistema educativo-formativo un percorso di conoscenze ed informazioni atto a far divenire lo studente un soggetto civile in grado di gestire con consapevolezza e responsabilità stili e abitudini di vita imposti o comunque diffusi nel sociale. Il Progetto finalizzato ad individuare tutti quei comportamenti che interagendo con l'ambiente, possono causare danni alla salute, pertanto l'informazione sarà incentrata sulla prevenzione dei rischi che riguardano l'inscindibile binomio ambiente-salute.
 
Tra i temi affrontati: prevenzione dei rischi ambientali, Ecosistemi,Inquinamento e salute, Microinquinanti, Farmaci e ambiente, Pesticidi, Alimentazione, Acqua, Rifiuti. Gli studenti sono stati coinvolti in una serie di attività ed hanno potuto confrontarsi sulle varie tematiche oggetto del progetto. Per proseguire l'esperienza di apprendimento delle “buone pratiche” sono stati distribuiti gratuitamente dei libretti esplicativi Il progetto si inserisce come approfondimento all'interno del programma di educazione alla salute  avviato nella scuola media. Sono intervenuti: la dottoressa Luisa Memore ed il professor Marco Arcudi per l'associazione Isde, la dottoressa Chiara Garelli per Apoteca Natura, e le professoresse Cinzia Caresio (referente salute), Tania La Spina e Cristina Vacca insegnanti della scuola media Gozzano. 
 
Un contributo al progetto è stato dato dalla classe IV della scuola primaria di Leinì (frazione Tedeschi) fornendo disegni e riflessioni sui temi ambientali e dalla ditta Teknoservice di Castellamonte che ha fornito materiale informativo e qualche gadget.
Cronaca
RIVAROLO - I bimbi sono il nostro futuro: impariamo come affrontare le emergenze
RIVAROLO - I bimbi sono il nostro futuro: impariamo come affrontare le emergenze
Il corso ha un costo di 10 euro, comprensivo di materiale didattico e gadget. Le prenotazioni possono essere effettuate nelle ore serali al numero di telefono (3400759631), fino ad esaurimento posti (15)
GIRO D'ITALIA - Una folla immensa per l'avvio della tappa Ivrea-Como: la città colorata di rosa - FOTO
GIRO D
Una festa popolare che, ancora una volta, ha rimarcato l'importanza di manifestazioni di questo tipo sul territorio. Una festa che ha anche reso omaggio allo Storico Carnevale di Ivrea con i Pifferi e Tamburi e le bandiere delle squadre
MAPPANO-BRANDIZZO - Fallisce il Mercatone Uno: addio riapertura
MAPPANO-BRANDIZZO - Fallisce il Mercatone Uno: addio riapertura
La Shernon Holding, società che gestiva i punti vendita di Mercatone Uno, è fallita. La notizia è arrivata tramite la Cgil
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
DRAMMA A MAGLIONE - Scivola con la moto sulla provinciale e muore sbattendo contro il guard rail
Tragedia oggi pomeriggio sulla provinciale 78 tra Borgomasino e Moncrivello, proprio al confine tra le province di Torino e Vercelli. L'incidente si è verificato in prossimità di una curva. L'uomo era in sella alla propria Yamaha
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
LOCANA - 490 studenti delle valli impegnati nel concorso Effepi
Hanno aderito 13 scuole (in maggioranza primarie, ma anche materne e una media) delle valli Sangone, Susa, Lanzo, Orco, Soana
BOLLENGO - Cena al buio dell'Apri Onlus: ospite d'onore Alessia Refolo
BOLLENGO - Cena al buio dell
Una cena per scoprire sensazioni nuove, per vivere un'emozione forte, ma positiva con l'importante scopo di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla disabilità visiva
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell'Anpi
ALPETTE - Lutto in paese: è morto Ferrero, il presidente dell
Giovanni Ferrero, conosciuto da tutti come Nino, era anche nella lista "Uniti per Alpette" in vista delle elezioni amministrative
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
IVREA - Minaccia di farsi saltare in aria: salvata dai vigili del fuoco
La 50enne aveva aperto i rubinetti del gas ma con la porta della cucina spalancata gli ambienti non si erano ancora saturati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
CHIVASSO - Abbandonano rifiuti: denunciati e multati
La pattuglia di pronto intervento ha individuato tre soggetti con un camion che stavano scaricando alcuni sacchi di materiale
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
BORGARO - Incidente sul lavoro, 45enne gravemente ustionato
L'uomo è stato stabilizzato dal personale medico ed elitrasportato al Cto. Le sue condizioni sono gravi: è in prognosi riservata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore