RIVAROLO - Alla scuola media il progetto «L’ambiente è salute»

| Promotori Apoteca Natura e Isde, l'associazione internazionale di medici per l'ambiente

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Alla scuola media il progetto «L’ambiente è salute»
L'11 aprile a Rivarolo Canavese con  gli allievi delle classi prime della scuola media inferiore Gozzano si è svolto il progetto «L’ambiente è salute». Promotori Apoteca Natura (rete di circa 550 Farmacie che hanno scelto di specializzarsi sulla salute naturale) e Isde, associazione internazionale di medici per l'ambiente, nata per la promozione e la diffusione delle conoscenze scientifiche relative al rapporto ambiente-salute. Il nuovo concetto di salute, sviluppatosi negli ultimi anni, porta a considerare il benessere della persona in modo più ampio rispetto al passato, facendo emergere con forza la necessità di adottare un modello complesso che tenga conto sia dell’organismo in tutte le sue componenti, che dell’ambiente in cui esso vive.
 
Dove le prove scientifiche siano ancora controverse, ma indichino un rischio, è indispensabile far appello al “Principio di Precauzione” che suggerisce misure preventive senza attendere il danno conclamato. Scopo del progetto è inserire nel sistema educativo-formativo un percorso di conoscenze ed informazioni atto a far divenire lo studente un soggetto civile in grado di gestire con consapevolezza e responsabilità stili e abitudini di vita imposti o comunque diffusi nel sociale. Il Progetto finalizzato ad individuare tutti quei comportamenti che interagendo con l'ambiente, possono causare danni alla salute, pertanto l'informazione sarà incentrata sulla prevenzione dei rischi che riguardano l'inscindibile binomio ambiente-salute.
 
Tra i temi affrontati: prevenzione dei rischi ambientali, Ecosistemi,Inquinamento e salute, Microinquinanti, Farmaci e ambiente, Pesticidi, Alimentazione, Acqua, Rifiuti. Gli studenti sono stati coinvolti in una serie di attività ed hanno potuto confrontarsi sulle varie tematiche oggetto del progetto. Per proseguire l'esperienza di apprendimento delle “buone pratiche” sono stati distribuiti gratuitamente dei libretti esplicativi Il progetto si inserisce come approfondimento all'interno del programma di educazione alla salute  avviato nella scuola media. Sono intervenuti: la dottoressa Luisa Memore ed il professor Marco Arcudi per l'associazione Isde, la dottoressa Chiara Garelli per Apoteca Natura, e le professoresse Cinzia Caresio (referente salute), Tania La Spina e Cristina Vacca insegnanti della scuola media Gozzano. 
 
Un contributo al progetto è stato dato dalla classe IV della scuola primaria di Leinì (frazione Tedeschi) fornendo disegni e riflessioni sui temi ambientali e dalla ditta Teknoservice di Castellamonte che ha fornito materiale informativo e qualche gadget.
Cronaca
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforè, preso dopo una settimana di fuga
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Caccia ai possibili complici di Giuseppe Laforè, preso dopo una settimana di fuga
Il 24enne è stato fermato a Moncalieri dai carabinieri della Falchera, dopo una settimana di fuga. Interrogato dal procuratore d'Ivrea, Ferrando, alla fine ha confessato. Si era stancato dell'atteggiamento del padre dell'ex fidanzata
CIRIE' - Per sfuggire all'arresto investe con la bici un carabiniere
CIRIE
Un uomo di 39 anni è stato arrestato dai carabinieri per detenzione di stupefacenti, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
LAVORO IN CANAVESE - 14 posti da cantoniere disponibili - ECCO COME PARTECIPARE AL BANDO
I candidati dovranno essere residentei nei Comuni sedi di cantiere o in subordine nei Comuni che fanno riferimento ai CPI di Cuorgnè e di Ivrea
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
FAVRIA - Giù calcinacci dal campanile: nuovo intervento dei pompieri - VIDEO
I vigili del fuoco sono tornati questa mattina, sabato 19 gennaio, in quel Favria, per terminare l'intervento di messa in sicurezza di chiesa e campanile. Un intervento delicato vista la particolare posizione del cornicione pericolante
VOLPIANO-CUORGNE' - Concerti d'Inverno per le due filarmoniche
VOLPIANO-CUORGNE
La Società Filarmonica Volpianese e l'Accademia Filarmonica dei Concordi di Cuorgnè hanno organizzato due concerti d'Inverno
CANAVESE - Si scia questo fine settimana nelle valli Orco e Soana
CANAVESE - Si scia questo fine settimana nelle valli Orco e Soana
La neve naturale ancora si fa attendere ma nelle località sciistiche gli impianti sono comunque aperti per gli amanti dello sport
VICO CANAVESE - Incendio al tetto di una casa, vigile del fuoco lievemente ferito
VICO CANAVESE - Incendio al tetto di una casa, vigile del fuoco lievemente ferito
Un vigile del fuoco è rimasto lievemente ferito, oggi pomeriggio, nel corso delle operazioni di spegnimento di un incendio al tetto di un'abitazione di Inverso
CALUSO - Vuole la birra senza pagare: botte a negoziante e carabinieri
CALUSO - Vuole la birra senza pagare: botte a negoziante e carabinieri
Un uomo di 56 anni di Caluso è stato arrestato dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamenti e minacce
BOLLENGO - Rapina una donna la notte di capodanno: condannato
BOLLENGO - Rapina una donna la notte di capodanno: condannato
L'uomo, sposato, padre di due figli, muratore fino ad allora incensurato, ora dovrà scontare una pena di oltre quattro anni
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Il killer confessa: «Ho sparato perchè amavo la figlia di quell'uomo» - LA FOTO
OMICIDIO DI SAN GIORGIO - Il killer confessa: «Ho sparato perchè amavo la figlia di quell
Giuseppe Laforè, 24 anni, detto Alex, braccato da carabinieri e polizia è stato fermato ieri sera a Torino. Giovedì scorso, al culmine di una lite con il padre dell'ex fidanzata, ha sparato diversi colpi uccidento Laurent Radici, 44 anni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore