RIVAROLO - Allarme inquinamento alla Salp: rispunta il cromo

| Nelle falde acquifere l'Arpa ha trovato tracce della pericolosa sostanza. Eventuali lavori dovranno attendere

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Allarme inquinamento alla Salp: rispunta il cromo
Spunta cromo esavalente dai terreni della vecchia Salp di via Torino. O meglio, il pericoloso inquinante, frutto della decennale lavorazione delle pelli nella conceria di Rivarolo Canavese, è ancora ben presente nelle falde acquifere del terreno. La bonifica, iniziata quasi dieci anni fa a cura dei privati che hanno acquistato l’area e i vecchi capannoni, sembrava ormai conclusa. Non è così. Lo ha stabilito l’Arpa nel corso di una serie di rilevazioni effettuate il mese scorso in quel che resta della vecchia conceria. Analisi realizzate proprio per verificare l’andamento della bonifica. «I dati dell’Arpa hanno rilevato un’alta concentrazione di cromo esavalente nelle falde sotterranee – rivela il sindaco Alberto Rostagno – è chiaro che fino a quando la bonifica non sarà conclusa non potrà partire nessuno progetto».

Una vera e propria “tegola”, adesso che la riqualificazione di quell’enorme porzione di Rivarolo è tornata d’attualità. I privati hanno presentato due progetti che l'amministrazione ha subito cassato dal momento che prevedevano la realizzazione di veri e propri palazzoni. Se ne riparlerà appena il cromo esavalente sarà del tutto scomparso.

La Salp ha chiuso nel 1995 (negli anni ’70, sotto l’amministrazione del professor Giuseppe Cuccodoro arriva ad occupare 400 persone): da allora si rincorrono le speranze di nuovi sviluppi per quello che è, di fatto, l’ingresso principale di Rivarolo. 

Cronaca
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
OMICIDIO - Ex poliziotto di Caselle ucciso dal figliastro a Settimo
Tragedia ieri sera a Settimo Torinese dove un ragazzo di 26 anni ha ucciso a colpi di pistola il patrigno. Poi è stato arrestato
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
CHIVASSO - Torna la patronale dedicata al Beato Angelo Carletti
Domenica 26 alle 10 in Duomo si terrà la Solenne celebrazione eucaristica in onore del Beato Carletti, presieduta dal vescovo di Aosta Franco Lovignana, e alle 11 ci sarà la Processione con il simulacro del Beato
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
CASTELLAMONTE - Roberto Perino ha vinto il concorso «Ceramics in Love» della Mostra 2018 - FOTO
Successo per il castellamontese con l'opera «Interno emerso». Al secondo posto Giacomo Lusso e Carlo Sipsz, con l'opera «Lettere d'amore alla Ceramica». Gradino più basso del podio, invece, per Nadia Allario con «L'accoppiata vincente»
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
PONT CANAVESE - Riprenderanno a breve le ricerche di Elisa Gualandi: nessuna speranza di trovarla viva
La procura di Ivrea ha aperto un fascicolo per sequestro di persona. Un atto dovuto dal momento che, stando alle indagini dei carabinieri, la pista più accreditata è quella dell'incidente. Il giallo è ancora fittissimo
IVREA - L'addio ad Alessandra: giovane mamma morta a 33 anni
IVREA - L
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Alessandra Fausti. Originaria di Ivrea aveva studiato a Rivarolo Canavese
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
CASTELLAMONTE - Città in lutto per la morte di Beppe Panella
Il ricordo dei colleghi della Croce Rossa: «Non possiamo fare altro che ringraziarti per tutto il bene che hai fatto. Arrivederci Panè»
CHIVASSO - Dottoressa dell'Asl To4 malmenata da un paziente
CHIVASSO - Dottoressa dell
La donna è stata medicata al pronto soccorso e giudicata guaribile in dieci giorni. A segnalare il caso è il Nursind
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
CASTELLAMONTE - La scuola in lacrime per Elisa, la giovane maestra morta sul Monte Bianco: aveva solo 27 anni
«Una ragazza molto appassionata ed energica. Sempre positiva e capace di instaurare un bel rapporto con i bambini», la ricorda il preside Federico Morgando. Tutti i giorni faceva la spola con Castellamonte per insegnare
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
CASELLE - Controlli della polizia in aeroporto: tre stranieri respinti
Nel corso del ponte di Ferragosto sono state identificate circa 750 persone, tre di queste sono state respinte alla frontiera
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
SAN GIUSTO - Hashish e marijuana in auto: 21enne denunciato
La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il giovane è stato denunciato per detenzione illegale di sostanze stupefacenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore