RIVAROLO - Allarme sicurezza: il sindaco Rostagno chiede più pattuglie ai carabinieri

| Aldo Raimondo lancia l'allarme: «I cittadini si organizzano da soli»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Allarme sicurezza: il sindaco Rostagno chiede più pattuglie ai carabinieri
Furti nelle case, spaccate nei negozi e un pesante senso di insicurezza che aleggia sulla città. A Rivarolo Canavese la criminalità, da qualche settimana, ha alzato il tiro. Dopo i furti nei bar, giù con le vetrine in frantumi e i colpi nelle abitazioni, vera e propria piaga dell'intero territorio. In consiglio comunale, l'esponente di "Riparolium", Aldo Raimondo, ha riassunto la situazione: «Siamo fortemente preoccupati. Il sindaco si deve fare carico del problema. So dei problemi con l'organico dei vigili urbani e non so se la videosorveglianza funziona. Secondo me è stato fatto poco. Perché questo è un tema contingente. Ci sono furti tutti i giorni. Bisogna intervenire prima che i cittadini si organizzino da soli».
 
Della questione ne è ben a conoscenza l'amministrazione comunale, sulla quale piovono da più parti le richieste di maggiore sicurezza. «Non è un problema di una parte politica. E' una questione che dobbiamo affrontare tutti - dice il sindaco Alberto Rostagno - i cittadini sono esasperati perché la microcriminalità è una realtà. Ho sentito le forze dell'ordine. I dati statistici dicono che la microcriminalità aumenta come nel resto della zona. Non si tratta di un problema che riguarda solo Rivarolo».
 
Che fare allora? «La maggior parte dei furti e delle spaccate avviene tra l'una e le quattro di notte - dice Rostagno - i vigili urbani, anche ci fosse il terzo turno serale, non coprono quelle ore notturne. Le telecamere ci sono e funzionano ma non sono la risoluzione di tutti i mali. Di recente gli occhi elettronici hanno registrato diversi furti: le immagini sono buone ma i ladri hanno sempre agiro con il casco o comunque con il volto coperto. Anche i mezzi che hanno usato erano senza targhe. E' chiaro che, in queste situazioni, le telecamere sono un deterrente solo fino a un certo punto».
 
Preso atto che, al momento, anche l'organico dei carabinieri è ridotto all'osso, il sindaco ha chiesto comunque un incontro al comandante della compagnia d'Ivrea, il capitano Claudio Sanzò. «Cercheremo di lavorare insieme - dice il primo cittadino - l'amministrazione da sola non ha modo di combattere la criminalità. Il nostro impegno sarà quello di richiedere un aumento controllo del territorio con più pattuglie nelle ore critiche. Chiederemo più uomini e mezzi per la stazione di Rivarolo. Inoltre stiamo valutando alcune proposte di vigilanza privata da utilizzare nelle ore notturne». Basterà?
Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell'Orco - FOTO E VIDEO SOCCORSI
RIVAROLO CANAVESE - Donna in fin di vita soccorsa sul ponte dell
Una donna di 59 anni residente a Rivarolo Canavese è stata ritrovata nei pressi del ponte dell'Orco tra Rivarolo Canavese e Ozegna, oggi pomeriggio intorno alle 17. E' stata elitrasportata d'urgenza in ospedale
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all'arancia
IVREA - Un carnevale più sostenibile con il compost all
Il week end appena concluso ha visto il debutto ufficiale del compost nato dal recupero delle arance e dei rifiuti organici
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
RIVAROLO - Un incendio minaccia il canile: cani in salvo - VIDEO
Un incendio sterpaglie alimentato dal vento si è pericolosamente avvicinato alla struttura che ospita decine di cani
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
CANAVESE - Allerta incendi: bruciano i boschi sopra Ribordone. Il forte vento alimenta il fuoco
Il fronte dell'incendio si è sviluppato nella stessa zona di Ribordone dove già ieri, nel tardo pomeriggio, hanno operato le squadre di vigili del fuoco e Aib. A causa del vento forte, infatti, il rogo è tornato ad alimentarsi
AGLIE' - Paese in lutto per l'addio a Daniele Ferrando
AGLIE
Stimato professionista, nel 2000 aveva impersonato il conte di San Martino, personaggio principale dello storico Carluvà d'Ajè
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
VOLPIANO - Evade per andare a prendere un gelato: condannato
Otto mesi inflitti ad un uomo di 48 anni, già ai domiciliari a Volpiano, uscito per andare a prendere un gelato al figlio...
BANCHETTE - Con la pistola all'assalto dell'ufficio postale del paese
BANCHETTE - Con la pistola all
Torna a colpire la banda degli uffici postali. L'altra mattina, intorno a mezzogiorno, colpo a Banchette ma bottino esiguo
BORGOFRANCO D'IVREA - Uomo precipita da un muretto: salvato dal soccorso alpino - VIDEO DEI SOCCORSI
BORGOFRANCO D
Provvidenziale intervento, ieri mattina, per i tecnici della stazione di Ivrea del soccorso alpino che hanno gestito con grande preparazione e competenza un intervento complesso nella zona di Borgofranco. Il ferito elitrasportato al Cto
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
SICUREZZA - A Porta Susa i 110 anni della Polizia Ferroviaria
Stare in mezzo alla gente, sui treni e nelle stazioni, costituisce uno dei tratti distintivi della quotidianità di questa specialità della Polizia di Stato
SOLIDARIETA' - L'abbigliamento sequestrato dalla Finanza donato al Cottolengo
SOLIDARIETA
Sono oltre 3000 capi di abbigliamento sottratti al mercato della contraffazione nel corso di una recente operazione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore