RIVAROLO - Allarme sicurezza: il sindaco Rostagno chiede più pattuglie ai carabinieri

| Aldo Raimondo lancia l'allarme: «I cittadini si organizzano da soli»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Allarme sicurezza: il sindaco Rostagno chiede più pattuglie ai carabinieri
Furti nelle case, spaccate nei negozi e un pesante senso di insicurezza che aleggia sulla città. A Rivarolo Canavese la criminalità, da qualche settimana, ha alzato il tiro. Dopo i furti nei bar, giù con le vetrine in frantumi e i colpi nelle abitazioni, vera e propria piaga dell'intero territorio. In consiglio comunale, l'esponente di "Riparolium", Aldo Raimondo, ha riassunto la situazione: «Siamo fortemente preoccupati. Il sindaco si deve fare carico del problema. So dei problemi con l'organico dei vigili urbani e non so se la videosorveglianza funziona. Secondo me è stato fatto poco. Perché questo è un tema contingente. Ci sono furti tutti i giorni. Bisogna intervenire prima che i cittadini si organizzino da soli».
 
Della questione ne è ben a conoscenza l'amministrazione comunale, sulla quale piovono da più parti le richieste di maggiore sicurezza. «Non è un problema di una parte politica. E' una questione che dobbiamo affrontare tutti - dice il sindaco Alberto Rostagno - i cittadini sono esasperati perché la microcriminalità è una realtà. Ho sentito le forze dell'ordine. I dati statistici dicono che la microcriminalità aumenta come nel resto della zona. Non si tratta di un problema che riguarda solo Rivarolo».
 
Che fare allora? «La maggior parte dei furti e delle spaccate avviene tra l'una e le quattro di notte - dice Rostagno - i vigili urbani, anche ci fosse il terzo turno serale, non coprono quelle ore notturne. Le telecamere ci sono e funzionano ma non sono la risoluzione di tutti i mali. Di recente gli occhi elettronici hanno registrato diversi furti: le immagini sono buone ma i ladri hanno sempre agiro con il casco o comunque con il volto coperto. Anche i mezzi che hanno usato erano senza targhe. E' chiaro che, in queste situazioni, le telecamere sono un deterrente solo fino a un certo punto».
 
Preso atto che, al momento, anche l'organico dei carabinieri è ridotto all'osso, il sindaco ha chiesto comunque un incontro al comandante della compagnia d'Ivrea, il capitano Claudio Sanzò. «Cercheremo di lavorare insieme - dice il primo cittadino - l'amministrazione da sola non ha modo di combattere la criminalità. Il nostro impegno sarà quello di richiedere un aumento controllo del territorio con più pattuglie nelle ore critiche. Chiederemo più uomini e mezzi per la stazione di Rivarolo. Inoltre stiamo valutando alcune proposte di vigilanza privata da utilizzare nelle ore notturne». Basterà?
Cronaca
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
MAPPANO-LEINI - Ritrovato il 79enne scomparso ieri
Il pensionato di Leini scomparso è stato ritrovato ieri sera a Mappano dai carabinieri della compagnia di Venaria
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
DISASTRO FERROVIARIO CALUSO - Esce dal coma la capotreno gravemente ferita
Migliorano le condizioni di Morena Gauna, residente a Montanaro, la giovane capotreno rimasta gravemente ferita nell'incidente sulla linea ferroviaria Torino-Ivrea avvenuto ad Arè nella tarda serata di mercoledì
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
IVREA - Alessandro Vigo nominato direttore della pediatria
«Questa nomina spazza via qualsiasi considerazione su un'ipotetica chiusura della pediatria», dice il direttore Asl To4, Ardissone
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
PAVONE CANAVESE - Nasce il gruppo storico Yporegia
Obiettivo del Gruppo Storico è quello di favorire nei giovani la continuità culturale con le generazioni precedenti, recuperandone il patrimonio storico
CIRIE' - Domenica finale di «Senza Etichetta»: in giuria il grande Mogol
CIRIE
Ventunesima edizione del prestigioso concorso musicale nazionale. La finale al Teatro Tenda di Villa Remmert dalle ore 14
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
VALPERGA - Incidente al semaforo: ferito un motociclista
Ancora un incidente stradale in Canavese, nel corso di una settimana, purtroppo, davvero funesta sulle strade di tutta la zona
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
TRAGEDIA DI CALUSO - Rimossi i vagoni deragliati - FOTO e VIDEO
I tecnici, oggi, dopo la rimozione dei vagoni deragliati, hanno concluso gli interventi di ripristino e messa in sicurezza della linea
DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Il camion non doveva essere lì»: l'autista è l'unico indagato - VIDEO DELLO SCHIANTO
DISASTRO FERROVIARIO A CALUSO - «Il camion non doveva essere lì»: l
L'autista del camion, il 39enne lituano Darius Zujis (nella foto), è al momento l'unico indagato. Deve rispondere di omicidio colposo e disastro ferroviario. La Polizia ha diffuso un nuovo VIDEO sullo scontro tra il treno e il tir
AUTOSTRADA A5 - Cisterna si ribalta dopo lo svincolo di Volpiano: grave l'autista del camion - FOTO
AUTOSTRADA A5 - Cisterna si ribalta dopo lo svincolo di Volpiano: grave l
Drammatico incidente stradale, oggi intorno alle 15, nei pressi dello svincolo di Volpiano dell'autostrada A5 Torino-Aosta. Una cisterna «Dalle Petroli», diretta ad Aosta, si è ribaltata finendo nel campo a lato della sede stradale
CASELLE - EasyJet, Blue Air e Volotea prendono il posto di Alitalia
CASELLE - EasyJet, Blue Air e Volotea prendono il posto di Alitalia
In seguito alla decisione di Alitalia di interrompere il collegamento Torino-Napoli nuovi vettori investono sul Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore