RIVAROLO - Aumentano le bollette dei rifiuti ma i cassonetti si riempiono a dismisura: cittadini furenti

| Del problema si è discusso anche in consiglio comunale. «Ci sono dei problemi - ha ammesso l'assessore Diemoz - la situazione è migliorata ma non abbastanza. Al momento, però, non abbiamo personale in Comune da dedicare ai controlli»

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Aumentano le bollette dei rifiuti ma i cassonetti si riempiono a dismisura: cittadini furenti
Puntuale con il caldo estivo arrivano anche i disservizi nella raccolta rifiuti, accompagnati dalla beffa degli aumenti nelle bollette, nell'ordine di una ventina di euro a famiglia. A Rivarolo Canavese il tema tiene banco ormai da giorni perchè moltissimi cittadini, anche attraverso i social, hanno segnalato disservizi e cassonetti stracolmi (come nella foto postata anche su diversi gruppi). Del caso se ne è occupato anche il consiglio comunale, ieri sera, dal momento che in una variazione di bilancio l'amministrazione ha dovuto sborsare 13 mila euro in più a conguaglio per i servizi resi dalla Teknoservice, l'azienda che si occupa della raccolta rifiuti in alto Canavese.

Circostanza che ha sollecitato il dibattito sul servizio. «Un servizio di raccolta rifiuti insoddisfacente anche se c’è stato un aumento di venti euro nelle bollette - ha sentenziato dai banchi della minoranza il consigliere Marina Vittone di Rivarolo Sostenibile - sarà anche a causa del periodo estivo ma la raccolta viene fatta di nuovo a singhiozzo e moltissimi cittadini si lamentano per il disservizio». Dello stesso avviso il consigliere Fabrizio Bertot di Riparolium: «Sarebbe bene che nel rapporto tra Comune e Teknoservice si faccia tutto il possibile per rispettare il contratto. Ad esempio la pulizia delle caditoie o lo spazzamento delle strade perché ci sono servizi che forse non si fanno e che magari paghiamo. Il Comune devea fare attenzione».

L'assessore Francesco Diemoz ha ammesso che qualche problema c'è: «C’è un capitolato ben preciso ma effettivamente ci sono dei problemi nel farlo rispettare al 100%. Qualche tempo fa, ad esempio, abbiamo chiesto di verificare in remoto gli spostamenti della spazzatrice ma i sindacati si sono opposti e non essendo previsto dal capitolato abbiamo dovuto rinunciare. Quando rivedremo il capitolato, tra due anni, cercheremo di farlo inserire. Allo stato attuale, in effetti, non abbiamo una verifica oggettiva degli operatori che lavorano sul territorio. Sulla pulizia ci sono dei problemi: la situazione è migliorata ma non abbastanza. Purtroppo al momento non abbiamo personale dedicato in Comune per effettuare dei controlli mirati ma cercheremo di porre rimedio a questa mancanza».

Si è discusso (ancora una volta) del «mitico» Dec, il funzionario che avrebbe dovuto far rispettare il contratto alla Teknoservice, in tutto l'alto Canavese, elevando anche delle sanzioni una volta verificate le criticità. Purtroppo il progetto è naufragato quasi subito a causa della burocrazia e del personale del Consorzio Canavesano Ambiente ridotto all'osso. «Non resta che verificare di persona i disservizi - ha sentenziato Diemoz - chiamare la Teknoservice e sperare che l'azienda risolva la criticità nel minor tempo possibile».

Cronaca
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un'anziana
SAN BENIGNO - Denuncia contro la casa di riposo per la caduta di un
Sono gravi le condizioni di un'anziana signora, caduta durante le operazioni di sollevamento con l'elevatore
IVREA - Disservizi nell'erogazione dell'acqua da parte di Smat al quartiere Bellavista
IVREA - Disservizi nell
Riceviamo e pubblichiamo una lettera di una consumatrice del quartiere Bellavista, scontenta del trattamento ricevuto dal servizio clienti
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
VALPERGA - La nuova stagione porterà alcune novità al Cinema Ambra
Lunedi sera a prezzo ridotto e appuntamenti ed eventi speciali il mercoledi sera.
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
VILLANOVA CANAVESE - Chiusura temporanea della sp.724
Chiusura il 21 e 22 agosto per lavori di manutenzione alla linea ferroviaria
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
L'infezione, partita da alcuni cani arrivati da un'azienda agricola di Val di Chy, verrà risolta entro tre settimane
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
Dall'operaio al marketing specialist, sono moltissime le posizioni aperte in una delle eccellenze italiane nel mondo
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
Ceipiemonte seleziona 16 giovani laureati e laureate per avviarli a un tirocinio full time retribuito (minimo 600 Euro) preceduto da un corso di formazione per Junior Export Manager.
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
26.000 firme raccolte e nulla si è ancora mosso: il ponte è stato dichiarato sicuro, ma nulla si è mosso sul fronte della viabilità
AGLIE' - Visita della giuria "Comuni Fioriti" per l'assegnazione del Marchio di Qualità
AGLIE
Il concorso si trasforma in una prestigiosa certificazione di qualità dell'ambiente di vita, valutando accoglienza, benessere, rispetto ed armonia
VESTIGNE' - Bimbo di cinque anni investito da una Fiat Punto
VESTIGNE
Trasportato con l'elisoccorso al Regina Margherita in codice rosso: è stato intubato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore