RIVAROLO CANAVESE - Il Tar Piemonte respinge il ricorso della centrale a biomassa contro il Comune

| Si è chiuso dopo quasi sei anni il contenzioso amministrativo che ha visto contrapposto il Comune di Rivarolo Canavese e la Sipea. L'azienda aveva chiesto un potenziale risarcimento di 54 milioni di euro

+ Miei preferiti
RIVAROLO CANAVESE - Il Tar Piemonte respinge il ricorso della centrale a biomassa contro il Comune
Si è chiuso dopo quasi sei anni il contenzioso amministrativo che ha visto contrapposto il Comune di Rivarolo Canavese e la Sipea, l'azienda (oggi interamente passata ai francesi di Engie) che ha costruito la centrale a biomassa nell'ex cotonificio Vallesusa. Contenzioso che, nel 2013, quando ancora a palazzo Lomellini c'era la commissione prefettizia, aveva portato l'azienda a chiedere un potenziale risarcimento di 54 milioni di euro al Comune.

La richiesta era nata dal provvedimento negativo, rilasciato dall'ufficio tecnico, in merito ad alcune modifiche al progetto originale della centrale. Una parte degli impianti, infatti, è stata costruita su una porzione di Vallesusa adibita a parcheggio pubblico. L'azienda, nel 2003, si rivolse al Tar contestando il parere del Comune e chiedendo un maxi risarcimento qualora si fosse arrivati al blocco dell'impianto. La sentenza del 27 marzo ha dichiarato inammissibile il ricorso.

I giudici hanno fatto presente «allo stato degli atti, al di là della formale contestazione rivolta alla ricorrente di aver edificato alcune opere edilizie in forza di titoli illegittimamente rilasciati, priva di alcun effetto, nessun provvedimento concretamente lesivo è stato ancora adottato dall’amministrazione nei confronti della ricorrente: né un provvedimento di annullamento in autotutela dei titoli edilizi, né tanto meno un’ordinanza di demolizione delle opere edilizie in questione». Il Comune, infatti, non ha portato avanti provvedimenti in grado di bloccare l'attività della centrale «al fine di evitare limitazioni operative o difficoltà gestionali per l’attività imprenditoriale di Sipea».

Scelta saggia perchè, in questo modo, il ricorso è stato dichiarato inammissibile dal Tar Piemonte. Ora, come auspicato anche dal Comune nelle proprie memorie difensive, non resta che disciplinare con una convenzione quella parte di centrale costruita sull’ex parcheggio, trovando un accordo sul diritto di superficie.

Cronaca
AGLIE' - Nuova rotonda sulla provinciale 41: conclusi i lavori
AGLIE
La rotatoria definitiva presenta un diametro esterno di 28 metri con una corsia dedicata per la svolta in direzione Rivarolo
RIVAROLO CANAVESE - Una folla commossa ha salutato per l'ultima volta Elisa - FOTO
RIVAROLO CANAVESE - Una folla commossa ha salutato per l
Sala di via Montenero stracolma per l'ultimo saluto ad Elisa Bonavita, la sfortunata bibliotecaria di Rivarolo Canavese che la scorsa settimana ha perso la vita a seguito di un incidente stradale. Aveva solo 26 anni
OMICIDIO A VISTRORIO - L'assassino in carcere a Ivrea: «Mi sono soltanto difeso». Le indagini dei carabinieri proseguono
OMICIDIO A VISTRORIO - L
Diatto ha spiegato al pm della procura epordiese, Daniele Iavarone, di trovarsi in un periodo molto difficile. Ma l'altra notte, nel cortile di casa della vittima, nel pieno centro di Vistrorio, si sarebbe solo difeso da un'aggressione
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
Si chiamavano Maria Angela Stevignone e Pietro Feltrin i due coniugi di 80 e 86 anni ritrovati senza vita oggi nelloro alloggio di corso Vercelli a Ivrea. Erano in stato di decomposizione, segno che il decesso, è avvenuto diversi giorni fa
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
I carabinieri non escludono al momento un omicidio-suicidio. I vicini di casa hanno chiamato i soccorsi a causa del cattivo odore. Forse i due coniugi sono morti venti giorni fa e sono rimasti in casa da allora
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
Per il Pd un attacco alle componenti “ostacolo alla gestione di potere e denari dentro e intorno alla manifestazione”
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore