RIVAROLO - Cassonetti zeppi: parte esposto a carabinieri e Asl

| Denuncia dei condomini di via Beato Bonifacio per mancata raccolta

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Cassonetti zeppi: parte esposto a carabinieri e Asl
Nuova azienda ma “vecchie abitudini” in quel di Rivarolo Canavese. Stiamo ovviamente parlando della raccolta rifiuti, da un anno passata dall’Asa alla Teknoservice. Da settimane, moltissimi residenti segnalano una città sporca e trascurata, con cassonetti zeppi ovunque. Non mancano i “casi limite”, come quello di alcuni condomini di via Beato Bonifacio, ormai sommersi dalla spazzatura che esce da tutti i bidoni. Plastica, carta, vetro: nessuna differenza.
 
I camion della raccolta rifiuti, infatti, non si vedono da settimane. Sono in corso i lavori di rifacimento del cortile ma l’accesso per lo svuotamento dei bidoni sarebbe stato sempre garantito. Tanto che 52 famiglie hanno preso carta e penna e presentato un esposto per mancata raccolta rifiuti al sindaco, Alberto Rostagno, ai carabinieri di Rivarolo e all’Asl To4 d’Ivrea. L’auspicio è che la situazione migliori in tempi brevi perché i cassonetti stracolmi hanno già provocato l’arrivo (non certo a sorpresa) dei primi topi.
 
Del caso se ne è discusso anche nel corso dell’ultimo consiglio comunale, grazie a un’interrogazione del consigliere di minoranza Renato Navone. «La città è sporca e l’amministrazione deve far rispettare il contratto alla Teknoservice. Ci sono delle zone davvero abbandonate. Piazza Falcone e Borsellino, ad esempio, è un insulto alla memoria dei due magistrati uccisi dalla mafia». Il problema dei cassonetti zeppi, invece, era stato segnalato in commissione ambiente anche dal consigliere Marina Vittone.
 
«Segnaliamo ogni giorno aree problematiche all’azienda – ha risposto l’assessore Lara Schialvino – qualche passo avanti è già stato fatto in merito al decoro della città. In alcune aree e nei giardini siamo già intervenuti per porre rimedio a situazioni di particolare disagio, per quanto di nostra diretta competenza». Il Comune continuerà a segnalare alla Teknoservice le anomalie del servizio. Ovviamente i cittadini sono i primi ad averne le tasche piene: anche perchè le bollette della raccolta rifiuti sono aumentate drasticamente quest'anno ma il servizio, a volte, è rimasto lo stesso della vecchia e "cara" Asa.
Cronaca
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
Mezzo Canavese ha dovuto fare i conti con marciapiedi e strade impraticabili a causa prima della neve e poi del ghiaccio che si è andato a formare in virtù della mancata pulizia... E dire che la nevicata era stata ampiamente prevista...
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Salvatore Angemi, 55 anni, di Ivrea, accusato di aver fatto sparire il fratello Angelo. Dovrà rispondere di omicidio volontario, abbandono di incapace e truffa ai danni dello Stato
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
L'obiettivo di John Phillips sul mondo. Dalla guerra mondiale alla nascita della Repubblica Italiana. Aperta fino al 4 marzo
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
Il procedimento penale in questione era nato da un esposto conoscitivo e da una segnalazione fatta dal sindacato dei giornalisti di Torino
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
Oggi pomeriggio a Volpiano, il comandante Generale dell’Arma, Generale Tullio Del Sette ha ricordato i militari morti
LEINI - L'eccellenza del centro medico della Juve per «Gli Amici di Matteo»
LEINI - L
Al centro di Leini de «Gli Amici di Matteo», un'equipe si occuperà della riabilitazione logopedica e neuropsicomotoria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore