RIVAROLO - Dipendente di banca arrestato per truffa a due anziani

| Avrebbe sottratto qualcosa come 600 mila euro in quattro anni

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Dipendente di banca arrestato per truffa a due anziani
Un dipendente della Unicredit di Rivarolo Canavese, Luigi Martinelli, è stato arrestato l’altra mattina dai carabinieri. Dovrà rispondere di truffa e utilizzo indebito di carte di credito. Secondo quanto hanno potuto ricostruire gli investigatori, l’uomo, 46 anni, residente a San Giusto Canavese, con un abile stratagemma, ha fatto sparire dai conti di due anziani qualcosa come 600 mila euro. Al bancario sono stati concessi gli arresti domiciliari.

E' dal 2010 che l'uomo prelevava dai conti correnti dei due ottantenni, uno residente a San Giusto e l'altro a Rivarolo, quasi sempre grazie all'utilizzo delle carte bancomat. Sono stati proprio i responsabili della banca a rendersi conto degli strani spostamenti di denaro. I due pensionati, invece, non si sono praticamente accorti di nulla. Dopo gli accertamenti dei carabinieri di Rivarolo, l’altra mattina la procura ha spiccato l’ordine di custodia cautelare per il dipendente infedele dell’istituto di credito. Venerdì a Ivrea, di fronte al giudice Scialabba, si terrà l’interrogatorio di garanzia.

Di certo, viste le cifre prelevate, l’uomo aveva scelto i due clienti con cura, tra quelli più abbienti e difficilmente in grado di accorgersi degli ammanchi. Quattro anni di prelievi per oltre 600 mila euro. Soldi che, adesso, dovranno essere in qualche modo individuati. A giocare un ruolo determinante nella vicenda, il rapporto di fiducia che l’uomo aveva instaurato con i due anziani. Nel frattempo i carabinieri e i responsabili dell'istituto di credito stanno cercando di capire se il dipendente infedele, in questi anni, ha utilizzato la stessa tecnica anche con altri correntisti.

Cronaca
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
CASELLE - La ricerca personale era farlocca: aeroporto estraneo
Un 59enne di Ciriè è stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto
IVREA - Mercoledì a Saluggia l'ultimo saluto a Ivan Ferrero
IVREA - Mercoledì a Saluggia l
Camera ardente al distaccamento dei vigili del fuoco di Ivrea. Il pompiere ha perso la vita in un incidente stradale
RIVAROLO - Parte un innovativo progetto per bimbi e genitori
RIVAROLO - Parte un innovativo progetto per bimbi e genitori
«Ti con-tatto con le fiabe», promosso dal Comune e dalla biblioteca con il supporto dell'Asl To4, coop Andirivieni e asilo nido
CANAVESE - Lavori sul raccordo: chiude lo svincolo della 460
CANAVESE - Lavori sul raccordo: chiude lo svincolo della 460
Lavori in corso: mercoledì 23 e giovedì 24 gennaio saranno chiuse al traffico le rampe di uscita e ingresso per la 460
CASELLE - La ricerca personale per l'aeroporto era una truffa: arrestato un 59enne di Ciriè
CASELLE - La ricerca personale per l
Un 59enne di Ciriè è stato arrestato dai carabinieri per truffa. Aveva organizzato una falsa ricerca di personale per l'aeroporto Sandro Pertini di Caselle diffondendo l'annuncio via web per conto di una società fittizia di Torino
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l'addio ad Amleto Maio
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per l
Luned, nella chiesa parrocchiale del Sacro Cuore in strada Torino a Ivrea, si sono svolti i funerali del vigile del fuoco Amleto Maio
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
CANAVESE - Carenza di medici negli ospedali: il caso del pronto soccorso di Chivasso finisce al Tg5
Ospedale senza medici di ruolo. Gli interinali, assunti con contratti a termine, garantiscono la piena operatività delle strutture sanitarie. Succede in Canavese e il caso, segnalato anche dai sindacati, diventa nazionale
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
VOLPIANO - Nuovo mezzo in servizio per la protezione civile
È stato infatti consegnato il nuovo pick-up 4x4 con doppia cabina, appositamente attrezzato per le mansioni del servizio
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
BORGARO - Rubano le mance al bar: due donne denunciate
Dovranno rispondere di furto aggravato le due donne che l'altro giorno hanno rubato il bussolotto delle mance al bar «Agorà»
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
VALPERGA - Incidente stradale: auto ribaltata e un ferito - FOTO
Non risultano altri veicoli coinvolti nello schianto. La Panda, uscendo di strada, ha abbattuto anche la segnaletica
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore