RIVAROLO - Dona ai pompieri poi perde la vita. Il dolore unisce la Sardegna e il Canavese

| Piero Capula aveva deciso di aiutare i vigili del fuoco di Rivarolo

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Dona ai pompieri poi perde la vita. Il dolore unisce la Sardegna e il Canavese
Una donazione a scatola chiusa. Senza nemmeno conoscere il viso anche solo di uno dei destinatari. Piero Capula, dalla Sardegna, ha voluto contribuire concretamente alla raccolta fondi dei vigili del fuoco che, a Rivarolo Canavese, stanno cercando di riparare la mitica autobotte del soccorso. Piero Capula, dopo aver letto chissà dove della raccolta fondi, ha donato. Con il cuore. Senza pensarci su. Ed è stato uno degli ultimi gesti che ha fatto su questa terra. 
 
«Piero ci ha lasciati - dice Alessio Rosso, presidente dell'associazione Vecchi Pompieri 1912 Onlus - amava il mare ed il mare lo ha strappato all'affetto dei suoi cari in quella che è stata la sua ultima immersione. Una persona di cuore, un amico come pochi se ne trovano». Piero Capula si era immerso ieri mattina nelle acque a cinque miglia dalla baia di Capo Caccia, ad Alghero. 63 anni, originario di Castelsardo, era uno dei corollari più esperti e conosciuti della Sardegna.
 
Non conosceva i Vigili del Fuoco di Rivarolo, non conosceva nemmeno l'esistenza dell'associazione, «ma appena ha saputo dei nostri problemi ha voluto contribuire con una donazione. Una donazione fatta con amore da una persona che mai avrebbe potuto usufruire del contributo dei volontari di Rivarolo, Piero viveva in Sardegna. Non sono i confini o i chilometri che dividono le persone, sono gli interessi che le uniscono». L'associazione e tutti i vigili del fuoco volontari di Rivarolo si sono stretti al dolore della famiglia, «pur sapendo che nessuna parola porterá mai pace nei loro cuori e nessun abbraccio colmerá il freddo vuoto che Piero ha lasciato».
Dove è successo
Cronaca
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO -Trovate sei persone vive: proseguono le operazioni di soccorso - FOTO
SLAVINA SULL
In nottata gli uomini del CNSAS Piemonte - Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno continuato a spalare neve. Insieme ai colleghi di Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna operano i tecnici della delegazione canavesana
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondovì, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra è stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 11, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
I materiali recuperati dai carabinieri a bordo dell'auto di due ragazzi di Cirié di 18 e 17 anni, entrambi denunciati a piede libero
CUORGNÈ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNÈ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnè dove un ex commerciante della città di 73 anni, residente in via Garibaldi, è rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
Gli accusati, interrogati dagli agenti, hanno ammesso le proprie colpe, spiegando però che non pensavano «fosse un reato»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore