RIVAROLO - Dopo due anni riapre la chiesa del SS Nome di Gesù: ospiterà funzioni ortodosse e cattoliche

| La Chiesa della Confraternita del SS Nome di Gesù verrà riaperta il prossimo fine settimana. I lavori sono stati finanziati per maggior quota dalla Chiesa Confraternita e parte dalla Comunità ortodossa dell'alto Canavese

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Dopo due anni riapre la chiesa del SS Nome di Gesù: ospiterà funzioni ortodosse e cattoliche
Al termine di un importante e oneroso intervento di ristrutturazione e di risanamento, durato circa due anni, la Chiesa della Confraternita del SS Nome di Gesù di Rivarolo Canavese, verrà riaperta il prossimo weekend secondo il calendario di eventi promosso dalla Parrocchia di San Michele Arcangelo, dalla Chiesa Ortodossa e dall’Associazione Amici del Castello Malgrà con il patrocinio della Città di Rivarolo Canavese.

Venerdì 17 novembre ore 20:30 – S. Messa solenne celebrata dal nostro Vescovo e benedizione della Chiesa. Presta servizio per il canto il Coro Polifonico Città di Rivarolo. A cura delle Parrocchie di San Michele Arcangelo e San Giacomo Apostolo;
Sabato 18 novembre ore 21:00 – Concerto ABC trio e presentazione dei lavori eseguiti. Ingresso gratuito. A cura dell’Associazione Amici del Castello di Malgrà;
Domenica 19 novembre ore 9:00 – Divina Liturgia in rito bizantino celebrata dal Vicario Generale della Diocesi Ortodossa Romena d’Italia. A cura della Chiesa Ortodossa Romena San Giulio Martire di Rivarolo Canavese.

Questa chiesa, eretta dalla Confraternita del SS. Nome di Gesù nel XVII secolo e radicalmente modificata in epoca barocca (metà Settecento), è, soprattutto dal punto di vista artistico, uno degli edifici più belli di Rivarolo Canavese. I lavori, svolti sotto l’egida della oggi Soprintendenze Archeologica Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Torino e diretti dall'architetto Silvia Vacca hanno comportato lavori di risanamento con rimozione completa della pavimentazione e realizzazione di vespaio aerato, nonché di risanamento della parte inferiore delle murature ampiamente danneggiate dall’umidità di risalita; realizzazione di impianto di riscaldamento a pavimento; realizzazione impianto elettrico.

Tutti questi lavori sono stati finanziati per maggior quota dalla Chiesa Confraternita del SS Nome di Gesù e parte dalla Comunità ortodossa dell'alto Canavese. Questo significativo traguardo nel campo della conservazione e della valorizzazione del patrimonio artistico e architettonico della città risulta essere il completamento di un lungo percorso di interventi iniziato nel 1996/1997 con la pulizia e la riapertura al pubblico della chiesa, proseguito con il restauro delle tele settecentesche. Nel 2014 si è inoltre provveduto al ripristino del manto di copertura del campanile con sistemazione delle antiche campane e riposizionamento di una mancante. La chiesa, nel prossimo futuro,  ospiterà funzioni religiose sia di rito cattolico sia di rito ortodosso e sarà accessibile per visite guidate e concerti promossi dall’Associazione Amici del Castello Malgrà in collaborazione con le Parrocchie di San Michele Arcangelo e San Giacomo Apostolo.

Cronaca
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
PONT CANAVESE - Furti nelle case: ladri messi in fuga dai carabinieri. Posti di blocco in tutta la zona
Almeno tre malviventi in fuga da ieri sera, dopo un furto in un'abitazione di via Moletti. I carabinieri della compagnia di Ivrea, nella notte, hanno dato vita ad una vera e propria caccia all'uomo nella zona di Pont e dei Comuni limitrofi
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
RIVAROLO-FELETTO-FAVRIA - Furti nelle case anche di giorno
Si moltiplicano le segnalazioni di furti e tentati furti in diversi Comuni. I malviventi agiscono anche in pieno giorno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore