RIVAROLO - Dopo l'incendio le analisi dell'Arpa: non c'erano rifiuti pericolosi tra quelli andati a fuoco

| L'amministrazione di Rivarolo ha dato mandato alla Teknoservice, che si occupa della raccolta rifiuti sul territorio, di recuperare la catasta andata a fuoco sulle rive dell'Orco, composta principalmente da pneumatici e fusti sospetti

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Dopo lincendio le analisi dellArpa: non cerano rifiuti pericolosi tra quelli andati a fuoco
Non c'erano (per fortuna) rifiuti pericolosi o tossici tra quelli andati in fumo lo scorso 7 giugno alle Gave di Rivarolo Canavese. Lo ha stabilito l'Arpa nella relazione consegnata al Comune dopo un secondo sopralluogo effettuato il 23 giugno. L'amministrazione di Rivarolo ha così dato mandato alla Teknoservice, che si occupa della raccolta rifiuti sul territorio, di recuperare la catasta andata a fuoco sulle rive dell'Orco, composta principalmente da pneumatici e fusti di ignota provenienza. Costo dell'operazione 4840 euro, ovviamente a carico dei cittadini rivarolesi. Ed è andata ancora bene: le prime stime, ipotizzando la presenza di rifiuti pericolosi, parlavano di preventivi per la raccolta e smaltimento di almeno 10 mila euro.
 
Gli agenti della polizia municipale hanno passato al setaccio i fusti abbandonati e dati alle fiamme, senza però trovare indicazioni precise sulla loro provenienza. Attorno alle latte, gli incendiari hanno posizionato dei pneumatici, per avere la certezza che i rifiuti prendessero fuoco. L’enorme colonna di fumo (ben visibile da diversi Comuni della zona) era stata immortalata anche dai nostri lettori. 
 
«Per fortuna l’intervento delle squadre dei pompieri è stato tempestivo – dice in merito il sindaco Alberto Rostagno – i fusti erano stati piazzati in una zona boschiva, lontano da occhi indiscreti. Un cittadino ha visto la colonna di fumo nero e ha subito chiamato il 115». I vigili del fuoco hanno contenuto il rogo prima che potesse estendersi alla vegetazione e mettere in serio pericolo anche alcune abitazioni delle Gave. Un altro incendio simile, sempre alle Gave, si è verificato anche nel pomeriggio del 2 luglio, segno che quello delle discariche abusive, purtroppo, è un problema che riguarda molti Comuni della zona.
Dove è successo
Cronaca
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
DISASTRO ASA - Regione e Governo voltano le spalle al Canavese: niente accordo, i sindaci presentano ricorso
Colpo di scena: l'accordo sui debiti dell'ex consorzio pubblico salta in extremis. Il mancato aiuto da Roma e dalla Regione ha convinto i sindaci ad opporsi al Lodo Asa che l'anno scorso li ha condannati a pagare...
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese all'Abruzzo: all'opera i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico - FOTO
SLAVINA SULL
Si tratta di tecnici provenienti dalle delegazioni Canavesana, Cuneo, Mondovģ, Ossola, Valsusa, oltre a due speleologi. La squadra č stata composta nella serata di ieri dopo la richiesta di rinforzi da parte della protezione civile
AGLIE' - Incendio in centro distrugge abitazione: vigili del fuoco combattono contro le fiamme - FOTO e VIDEO
AGLIE
Drammatico incendio in via Michela, pieno centro storico alladiese. Le fiamme si sono estese a un intero caseggiato. Vigili del fuoco al lavoro per domare le fiamme. Paura per i residenti della zona: tutti illesi
CUORGNE' - Spaccata nella notte: furto di gratta e vinci e sigarette
CUORGNE
Nel mirino la tabaccheria di corso Torino. Banditi messi in fuga dalla vigilanza. Indagini dei carabinieri cuorgnatesi in corso
RIVARA - Incidente stradale all'incrocio: due automobilisti feriti
RIVARA - Incidente stradale all
Schianto intorno alle 11, in corso Vittorio Emanuele, al bivio per Camagna. Si sono scontrate una Fiat Grande Punto e una Panda
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
LOCANA - Armi e arnesi da scasso in auto: due giovani denunciati
I materiali recuperati dai carabinieri a bordo dell'auto di due ragazzi di Cirié di 18 e 17 anni, entrambi denunciati a piede libero
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
CUORGNČ - Ex tabaccaio intossicato dal monossido di carbonio: grave in ospedale
L'episodio in pieno centro a Cuorgnč dove un ex commerciante della cittą di 73 anni, residente in via Garibaldi, č rimasto gravemente intossicato dal malfunzionamento del riscaldamento
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
CASELLE - Record di passeggeri in aeroporto: quasi 4 milioni
Il Pertini registra il record storico di passeggeri superando il precedente record annuale del 2011. Crescita 7,8% rispetto all'anno scorso
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
LEINI - Insultano i vigili urbani su Facebook: quattro denunciati
Gli accusati, interrogati dagli agenti, hanno ammesso le proprie colpe, spiegando perņ che non pensavano «fosse un reato»
AGLIE' - 280 Pro Loco per l'assemblea in castello
AGLIE
Saranno presenti anche i rappresentanti di Regione Piemonte, Cittą Metropolitana di Torino e Comune di Aglič
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore