RIVAROLO - Festa a sorpresa per il compleanno di Eraldo Bausano

| ll presidente della Bausano & Figli S.p.A, storica azienda rivarolese fondata nel 1946, festeggiato a sorpresa dai collaboratori

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Festa a sorpresa per il compleanno di Eraldo Bausano
Ottant’anni non sono pochi, a maggior ragione se rapportati alla quantità dei traguardi raggiunti. Ottant’anni sono quelli che si sono festeggiati mercoledì 26 Giugno a Rivarolo Canavese, in occasione del compleanno di Eraldo Bausano, Presidente della Bausano & Figli S.p.A, storica azienda rivarolese fondata nel 1946 dal papà del signor Eraldo, Clemente. I 90 collaboratori hanno voluto omaggiare il loro presidente con una festa a sorpresa e una targa su cui sono state incise parole semplici ma partecipate: “Tanti Auguri, con il Cuore”.

La Bausano & Figli S.p. A, che progetta e costruisce estrusori per la lavorazione delle materie plastiche, ha in comune con molte delle eccellenze Made in Italy un tratto peculiare: essere un’impresa familiare. Compiuti i 70 anni di attività nel 2016, la Bausano è un’azienda che compete e vince sulla scena internazionale proprio perchè fortemente motivata, sostenuta e sospinta in una crescita costante da valori maturati nel tempo e divenuti sempre più profondi nel corso degli anni. Una storia lunga 3 generazioni, quella della Bausano, oggi guidata da Valentina, Giovanni e Clemente che ne rappresentano il futuro, ma anche una storia di legame con il territorio, di tradizione e di armonia.

L’armonia è soprattutto elemento fondante in azienda: molto spesso è il risultato di lunghi giorni di lavoro e di appassionate discussioni, è un equilibrio armonico che rende davvero speciale questa impresa. Dalle parole che Eraldo ha dedicato ai suoi collaboratori per ringraziarli della giornata trascorsa insieme in un’occasione così speciale, si respira profondamente il legame che il Presidente ha instaurato con tutti loro e che, con la sua quotidiana presenza in Azienda, continua a coltivare con i suoi insegnamenti e con la sua dedizione.

«Ringrazio tutti per la festa, sono stato molto contento di stare con voi, compagni di una vita». E’ la componente di partecipazione, di determinazione e dedizione a costituire il plusvalore di un’impresa familiare: significa tener duro di fronte alle avversità perché in gioco non c’è solo un fatturato o la soddisfazione dei clienti, ma un ecosistema fatto anche di emozioni consolidate. «Ci sono persone che nel corso della loro vita riescono a diventare un faro, un simbolo, un po’ come le montagne che abbiamo alle nostre spalle, che siano coperte, che ci sia la neve, che ci sia il sole: non importa. Che siano 50, 60, 70 o 80 gli anni di Eraldo, non importa, per noi è un riferimento». Queste le parole che gli hanno dedicato i collaboratori. «E’ il nostro faro, ci si può rivolgere a lui per qualsiasi tipo di consiglio», dice Domenico Baudino, uno dei responsabili commerciali che da oltre 30 anni lavora al fianco della famiglia Bausano.

Lo spirito, l’etica, un certo modo di concepire il lavoro e il senso di stare assieme sono fondamentali nella vita d’impresa e sono cose immateriali: questi valori si trasmettono con l’esempio. Esempio che Eraldo Bausano trasmette ogni giorno dell’anno. Ne è dimostrazione la sede lo stabilimento della azienda, circondata dal suo parco verde: un luogo che rivela come l’attenzione e la qualità dei prodotti Bausano siano il risultato della qualità dei processi e dell’ambiente lavorativo e del rispetto per le persone che danno forma a quei prodotti. Ed è proprio in questo parco verde che i collaboratori hanno scelto di celebrare questo grande traguardo per il presidente.

Galleria fotografica
RIVAROLO - Festa a sorpresa per il compleanno di Eraldo Bausano - immagine 1
RIVAROLO - Festa a sorpresa per il compleanno di Eraldo Bausano - immagine 2
Cronaca
RIVAROLO - Il commercio cittadino piange Domenica Tarro Genta
RIVAROLO - Il commercio cittadino piange Domenica Tarro Genta
Storica negoziante č mancata domenica all'ospedale di Cuorgnč dove era ricoverata da qualche giorno. Aveva 87 anni
CASTELLAMONTE - Salta il Carnevale storico: resterą solo la sfilata dei carri. Supremo ordine furente: «Vittima la storia del Carnevale»
CASTELLAMONTE - Salta il Carnevale storico: resterą solo la sfilata dei carri. Supremo ordine furente: «Vittima la storia del Carnevale»
«La scorsa settimana siamo stati invitati in Comune per organizzare un carnevale allegorico. Essendo noi il gruppo degli ex personaggi della parte storica abbiamo ritenuto di non avere nulla a che vedere con la parte allegorica»
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
VALPERGA - Appello per riqualificare Belmonte dopo gli incendi
L'ente di gestione sta contattando i proprietari dei terreni chiedendo di firmare il modulo con cui danno il consenso ai lavori
SANITA' - Allerta coronavirus cinese: ecco dieci risposte per non farsi prendere dal panico
SANITA
Il Ministero della Salute ha diffuso un vademecum con domande e risposte su tutto quello che c'č da sapere
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
FELETTO - Blitz della guardia di finanza dai cinesi: 250mila articoli potenzialmente pericolosi sequestrati - VIDEO
I finanzieri hanno sequestrato, oltre a prodotti tessili con false indicazioni di provenienza, 250mila articoli non conformi in materia di sicurezza prodotti e potenzialmente pericolosi per la salute degli acquirenti
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l'incendio
BORGOMASINO - Vigile del fuoco ferito mentre spegne l
A causa del cedimento del solaio, il vigile del fuoco č caduto da un'altezza di circa tre metri, precipitando dentro la casa
CIRIE' - 25mila euro di tagliaerba rubati in garage: 42enne nei guai
CIRIE
Il materiale sequestrato dai militari dell'Arma č custodito nella caserma di Mathi in attesa di identificare i proprietari
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
FELETTO - Spaventoso incidente sulla 460, strada chiusa e traffico in tilt - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro č al vaglio della Polizia Stradale di Torino. La 460 č stata chiusa al traffico per permettere l'afflusso dei mezzi di soccorso. Sul posto sono intervenute diverse ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
VOLPIANO - Incidente stradale in corso Kant: marito e moglie feriti
Per estrarre la coppia rimasta incastrata tra le lamiere della Lancia Y si č reso necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
INQUINAMENTO - Semaforo arancione: blocco degli Euro 4 diesel anche a Ivrea, Chivasso, Leini e Volpiano
Blocco a Beinasco, Borgaro, Collegno, Grugliasco, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Rivalta, Rivoli, San Mauro, Settimo, Venaria Reale, Caselle, Chivasso, Leinģ, Mappano, Pianezza, Volpiano, Carmagnola, Vinovo, Chieri, Ivrea e Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore