RIVAROLO - Forse a dicembre parte anche il teleriscaldamento

| Sono passati più di due anni dall'accensione della centrale a biomassa: all'appello manca ancora la produzione di calore

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Forse a dicembre parte anche il teleriscaldamento
Sono passati più di due anni dall'accensione della centrale a biomassa di Rivarolo Canavese. Metà della sua funzionalità, però, non è stata ancora garantita alla città. Stiamo ovviamente parlando del teleriscaldamento. L'impianto, infatti, produce solo energia elettrica e il ritorno per la città di Rivarolo è pari a zero. Per questo non mancano le polemiche, tanto più che entro la fine dell'anno la Città metropolitana dovrà concedere le nuove autorizzazioni all'esercizio. Era stata proprio la Provincia, un anno e mezzo fa, a "intimare" alla centrale la produzione di calore per la rete del teleriscaldamento. Purtroppo gli ultimatum sono caduti nel vuoto. 

Ora, dopo le sollecitazioni del Comune e del comitato «Non bruciamoci il futuro», qualcosa sembra muoversi nella giusta direzione. Il problema sembra riguardare la Eurotec di Savigliano, l'azienda che, dopo il fallimento del consorzio Asa (che, in Canavese, è spesso l'origine di tutti i mali) non ha ancora terminato i lavori. «Abbiamo fin qui provveduto a tutto quanto fosse nelle nostre competenze per riuscire a fornire calore agli edifici pubblici e privati di Rivarolo collegati alla rete» confermano dalla Cofely del gruppo Engie, l'azienda francese che gestisce la centrale a biomassa.

«In particolare, a seguito delle difficoltà di Asa, Cofely/Sipea ha sottoscritto l’8 Agosto 2014 un accordo con Eurotec, il consorzio di Savigliano che amministra la rete, per l’avvio in tempi brevi del servizio di teleriscaldamento. Cofely/Sipea ha immediatamente rispettato l’impegno preso, facendosi carico, nonostante non fosse di sua competenza, dei lavori di connessione della centrale stessa alla rete, portati a termine il 31 Gennaio 2014. A tutt’oggi non si riscontra ancora alcuna azione da parte della Eurotec  volta a far sì che la cittadinanza rivarolese possa effettivamente beneficiare dell’energia termica prodotta con fonti rinnovabili dall’impianto dell’ex Vallesusa».
 
Diversa la posizione dell’azienda di Savigliano. «Il collegamento è terminato – fanno sapere da Eurotec – resta da completare solo la messa in sicurezza». Salvo imprevisti, entro fine mese, la rete del teleriscaldamento, oggi alimentata a metano, distribuirà calore a Rivarolo tramite la centrale a cippato. «Con la connessione all’impianto a biomassa è ragionevole ipotizzare degli sconti nelle bollette già dal mese di dicembre per le utenze in rete» aggiungono da Eurotec. Sarà la volta buona?
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
Resta in carcere Morad Khaliissi, il ventenne residente a Pont che la scorsa settimana ha seminato il panico all'ospedale di Ivrea
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
Operazione dei militari di Leini. Le armi sono state sequestrate. Saranno analizzate per scoprire se hanno sparato di recente
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d'aprile
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d
Iniziativa dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese
AGLIE'-BAIRO-TORRE - In bici per scoprire il territorio
AGLIE
Torna «Cibinbici», passeggiata gastronomica per appassionati di mountain bike e nordic walking
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
I carabinieri di Rivarolo, che hanno sgominato la banda, hanno recuperato 460 assegni falsi; ben 234 le truffe accertate
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore