RIVAROLO - I carabinieri ritrovano la cassaforte rubata al Comune di Front Canavese

| Il forziere č stato svuotato e gettato in un canale ad Argentera. Dentro c'erano centinaia di carte d'identitą in bianco, un migliaio di euro in contanti e 500 euro di buoni benzina destinati alle auto del Comune

+ Miei preferiti
RIVAROLO - I carabinieri ritrovano la cassaforte rubata al Comune di Front Canavese
I carabinieri di Rivarolo, l'altra mattina, hanno recuperato su segnalazione di alcuni residenti, la cassaforte del Comune di Front Canavese, rubata lo scorso 13 gennaio al primo piano del municipio. Il ritrovamento è stato effettuato dai militari dell'Arma in frazione Argentera, nelle acque di un canale. L'altra mattina un passante ha notato il forziere che affiorava nell'acqua. Sono subito scattati gli accertamenti dei carabinieri. La cassaforte è stata aperta e ripulita, poi è stata gettata in acqua.
 
Dentro c'erano centinaia di carte d'identità in bianco, un migliaio di euro in contanti e 500 euro di buoni benzina che sarebbero stati utilizzati per le auto in dotazione al Comune. Quel modello di cassaforte pesa almeno due quintali, circostanza che conferma il fatto che la banda fosse composta da almeno tre-quattro persone. Sapevano che la cassaforte si trovava nell’ufficio anagrafe al primo piano del municipio di Front. Sono andati a colpo sicuro. 
 
Dopo aver sradicato il forziere dal muro sono riusciti a lanciarlo giù dalla finestra del primo piano. Nel cortile c'erano gli altri complici che hanno immediatamente caricato la cassaforte su un furgone e sono fuggiti. Dopo averla ripulita, l'hanno abbandonata ad Argentera. Le indagini, coordinate dai carabinieri della compagnia di Venaria Reale, sono al momento in corso.  
Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - Schianto in via Favria: ragazza ferita - FOTO E VIDEO
RIVAROLO - Schianto in via Favria: ragazza ferita - FOTO E VIDEO
Una ragazza diretta verso il centro di Rivarolo all'improvviso ha perso il controllo della propria Fiat Punto finita fuori strada
CASTELLAMONTE - Ciclista investito sulla provinciale per Baldissero: elitrasportato a Cirič - FOTO E VIDEO
CASTELLAMONTE - Ciclista investito sulla provinciale per Baldissero: elitrasportato a Cirič - FOTO E VIDEO
Brutto incidente stradale questa mattina intorno alle 11 sulla provinciale tra Castellamonte e Baldissero Canavese. Un'Audi diretta a Castellamonte, condotta da un uomo, ha investito un ciclista classe 1976 residente a Vidracco
CUORGNE' - Il triste addio a mamma Barbara, aveva solo 47 anni
CUORGNE
Commozione e tristezza, a Priacco e in tutta Cuorgnč, per l'addio a Barbara Scelfo, scomparsa ad appena 47 anni all'ospedale San Luigi di Orbassano
PALAZZO CANAVESE - Maxi esercitazione della protezione civile
PALAZZO CANAVESE - Maxi esercitazione della protezione civile
Inizia oggi la decima edizione del Campo Scuola della Protezione Civile «Esercitazione Serra 2018» tra Palazzo e Piverone
OZEGNA - L'appello dei genitori per non far andar via la maestra
OZEGNA - L
Una lettera all'ufficio scolastico regionale, al preside e al sindaco per «salvare il posto» alla maestra dell'elementare
IVREA - #iostoconmoby: il Museo Garda sta con le balene
IVREA - #iostoconmoby: il Museo Garda sta con le balene
Nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile, un'iniziativa sabato 26 maggio alle ore 16 pensata per i bambini
CALUSO - La banda del buco sfonda tre muri al Planetarium
CALUSO - La banda del buco sfonda tre muri al Planetarium
Visto il modus operandi č molto probabile che la banda sia la stessa che, ad aprile, ha tentato colpi simili a Valperga e Rivarolo
CASELLE - Foglie di cocaina nel bagaglio: peruviano nei guai
CASELLE - Foglie di cocaina nel bagaglio: peruviano nei guai
L'uomo, residente nel torinese, č stato controllato dai Finanzieri della Compagnia di Caselle al suo arrivo in aeroporto da Madrid
CERESOLE REALE - La neve non arretra, slitta la riapertura della strada per il Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - La neve non arretra, slitta la riapertura della strada per il Nivolet - FOTO
Inizieranno nei prossimi giorni le operazioni della Cittą metropolitana di Torino per lo sgombero neve sulla provinciale che da Ceresole Reale porta direttamente al Colle del Nivolet, nel cuore del Parco nazionale del Gran Paradiso
LEINI-LOMBARDORE - 460 chiusa: i lavori sono ancora fermi...
LEINI-LOMBARDORE - 460 chiusa: i lavori sono ancora fermi...
La Cittą metropolitana ha fatto sapere oggi che i lavori, avviati a fine aprile, si sono bloccati e sono ancora fermi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore