RIVAROLO - I «nonni vigile» vanno in pensione a gennaio

| «Non abbiamo mandato via nessuno» precisa il vicesindaco Edo Gaetano. Critiche dai consiglieri del centrodestra

+ Miei preferiti
RIVAROLO - I «nonni vigile» vanno in pensione a gennaio
Dal primo gennaio addio ai “nonni vigile”. O meglio: i volontari all’entrata e all’uscita degli studenti dalle scuole di Rivarolo continueranno il loro servizio di sorveglianza ma il progetto non sarà più affidato al centro anziani della città. Come impongono le nuove direttive, sarà in capo al Ciss 38, il consorzio dei servizi socio assistenziali, che si occuperà di reclutare gli addetti. La scelta del Comune ha creato qualche perplessità da parte dei consiglieri di minoranza del centrodestra.

«Credo sia meglio impiegare persone di fiducia per svolgere questo servizio – dice il capogruppo di Riparolium, Aldo Raimondo – qualche anno fa era stato pensato con gli anziani perché, in questo modo, i soldi dei rivarolesi sarebbero andati ai nonni di Rivarolo. Adesso il comune sta facendo un'altra cosa». Già, i soldi. Proprio il rimborso spese che il Comune ha concesso al centro anziani per il servizio (con una convenzione dei commissari datata 2012) ha creato qualche grattacapo di troppo. Lo conferma il vicesindaco Edo Gaetano, anche assessore al bilancio.

«La convenzione sottoscritta con il centro anziani villa San Giuseppe si stava configurando come un rapporto di lavoro subordinato, altro che volontariato. Non era più possibile per i risvolti civilistici e amministrativi proseguire in quella maniera. C'erano orari da rispettare, competenze e rimborsi spese che prevedevano un esborso notevole per le casse comunali». Dal primo gennaio, dopo la scelta del personale da parte del Ciss 38, toccherà ai vigili urbani occuparsi della parte tecnica. Saranno i civich a valutare i soggetti. «Stiamo partendo con l’affiancamento dei primi dodici incaricati» dice Gaetano. L’amministrazione precisa anche di non aver “mandato via nessuno”.

«Infatti qualche nonno continuerà a fare il vigile lo stesso – dice il vicesindaco - facile che il numero di addetti aumenti in modo da poter coprire anche la zona dell'asilo nido». In consiglio comunale il centrodestra ha anche chiesto lumi sulla presenza dei vigili davanti alle scuole di via Le Maire, tenuto conto che la strada d’accesso ai plessi, sia all’entrata che all’uscita degli studenti, è chiusa al traffico. «I vigili sono necessari – ha risposto il sindaco Rostagno – li abbiamo impegnati su quel servizio a seguito della richiesta di genitori e insegnanti contro gli atti di bullismo».

Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietà di alcune famiglie di sinti piemontesi
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso è irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso è costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Agliè, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente più grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro è stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione è stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore