RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune

| E' partito il progetto d'integrazione degli ospiti dell'Europa

+ Miei preferiti
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune
Grazie alla sinergia tra amministrazione comunale, «Isola di Ariel», volontari della protezione civile e Ciss 38, è partito ieri il progetto d'integrazione che vede protagonisti i profughi ospiti da febbraio all'hotel Europa di Rivarolo Canavese. Un progetto di volontariato che potrà essere esportato anche in altre realtà della zona. In buona sostanza, in forma volontaria, i ragazzi presteranno la loro opera per lavori di pubblica utilità. In questi giorni, ad esempio, ripuliranno il parco di Villa Vallero. 
 
«I ragazzi hanno dimostrato interesse e attenzione per il nostro territorio - dice il sindaco Alberto Rostagno - al contrario delle voci che circolano, devo dire che si stanno comportando molto bene. Anche merito degli operatori che li seguono. Siamo nel periodo di Natale: per chi è credente e cattolico la sensibilità per queste persone e lo spirito umanitario non possono mancare. Il progetto nasce per fare in modo che i profughi non siano un problema ma siano un'opportunità per la città».
 
Dello stesso avviso Edo Gaetano, assessore alle politiche sociali: «Ci stiamo lavorando da tempo. Il coinvolgimento dei ragazzi richiedenti asilo non è semplice per le istituzioni, anche se si parla di volontariato. Ora vogliamo dimostrare, al di la della pelosa intolleranza, che la città di Rivarolo è ben lieta di ospitare soggetti che sono in difficoltà. Vogliamo dimostrare che la città è disposta alla solidarietà. È chiaro che in questo momento difficile la solidarietà si fa con progetti di trasparenza e buona volontà». Poi una doverosa precisazione, dal momento che si tratta di volontariato: «Non sfruttiamo nessuno e non diamo lavoro agli stranieri piuttosto che agli italiani». 
 
Il progetto si avvale della collaborazione del Ciss38 e, ovviamente, degli operatori dell'Isola di Ariel, la cooperativa che gestisce i profughi dell'hotel Europa: «Questi ragazzi hanno bisogno di dimostrare di saper fare - dice Silvana Perrone - molti si offrono di lavorare gratis perché così non perdono la manualità dei lavori che già sapevano fare. E poi spezza l'attesa per ottenere i documenti che è snervante». Carla Boggio, presidente del Ciss38, auspica l'estensione del progetto di volontariato anche ad altri Comuni: «Credo sia difficile anche per loro stare qui senza fare nulla e vivere sulle nostre spalle. Spero che questo progetto possa replicarsi altrove».
 
I profughi saranno seguito passo dopo passo dalla protezione civile: «Abbiamo già collaborato con L'isola di Ariel per il Giro d'Italia - spiega il responsabile Paolo Canale - andremo ad intervenire dove il Comune, con i cantonieri, non riesce ad arrivare. Forniremo solo supporto: i ragazzi eseguiranno le attività in modo autonomo insieme agli operatori. L'obiettivo è dare un bel segnale alla collettività».
Galleria fotografica
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune - immagine 1
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune - immagine 2
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune - immagine 3
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune - immagine 4
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune - immagine 5
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune - immagine 6
RIVAROLO - I profughi diventano volontari per il Comune - immagine 7
Cronaca
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
L'iniziativa, mai realizzata in Italia, ha avuto un grande successo. Nella stessa giornata in paese la Sagra del Pignoletto
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
Pirrazzo, 50 anni di Rivoli, secondo il medico legale sarebbe morto per «asfissia da intasamento da bolo alimentare»
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco che hanno domato il rogo evitando che le fiamme potessero estendersi all'intera struttura
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all'estero
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all
Negli ultimi anni frequentare un anno scolastico all'estero durante le scuole superiori è diventata una pratica molto diffusa
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
C'erano anche gli Alpini del Canavese e, in particolare, gli Alpini di Favria, al 21° raduno del Primo raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia che si è tenuto lo scorso fine settimana a Vercelli
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
«Non si è mai tirato indietro, impegnandosi concretamente in moltissime attività», lo ha ricordato il sindaco De Zuanne
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
Blitz delle Iene, domenica mattina, a Valperga. La troupe della popolare trasmissione Mediaset si è occupata del caso della famiglia Minuto. Padre, madre e due figli rimasti senza casa dopo il crollo del campanile della chiesa
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
Un 45enne di Castelnuovo Nigra ferito. E’ stato trasportato dal personale del 118 al pronto soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore