RIVAROLO - Il braccio ingessato e quella moto per Natale

| La tragedia delle Gave nelle parole degli amici di Luca Colombo

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il braccio ingessato e quella moto per Natale
Oggi Martino Colombo, 6 anni, avrebbe dovuto vivere il suo grande giorno. Il papà gli aveva promesso che sarebbe salito per la prima volta su una moto da cross, una di quelle grandi e colorate, su cui correva anche Luca.

Il fratello14 anni ed un braccio ingessato, non poteva partecipare alla gara in programma per il primo pomeriggio sul tracciato di località Gave ma per nulla al mondo si sarebbe perso il “battesimo” nel fango del piccolo di casa. I tre erano arrivati a Rivarolo ieri pomeriggio. Una volta sistemata la roulotte, avevano preparato la grigliata insieme agli altri piloti. Un rito per chi vive di gare e cross. I loro corpi sono stati ritrovati senza vita alle prime ore dell'alba, intossicati dal monossido di carbonio sprigionato dalla stufa della roulotte.

A ricostruire le ultime ore della famiglia Colombo sono i piccoli piloti che per tutta la mattinata hanno osservato increduli il via vai di lampeggianti, sirene ed ambulanze. Hanno tra gli 11 ed i 14 anni e la maggior parte viene dalla Lombardia, qualcuno anche dalla Provincia di Varese. “Ci vediamo alle gare – racconta il più grande – siamo tutti amici ma è difficile vedersi fuori dalla motocross anche perchè non abitiamo vicini”. I più piccoli pedalano sulle bici, altri alla vista delle telecamere preferiscono rintanarsi sui camper. La voglia di parlare è poca.

Qualcuno ricorda le imprese motociclistiche di Luca, altri non riescono a darsi pace. “Non ha senso – mormora Andrea, dall'alto dei suoi 10 anni – non ha senso morire cosi”. Le facce sono tirate, il gruppo cerca di nascondere la tristezza. Dietro a loro ci sono i padri, che la tragedia la vivono sulla loro pelle. “Assurdo morire cosi – commenta – anche perchè siamo tutti più o meno nella stessa condizione”. Degli oltre 100 camper che occupavano lo spiazzo delle Gave, alle 10 non ne rimangono che una decina. La gara è stata annullata e piloti ed allenatori, padri e figli tornano verso casa con un peso nel cuore.

A Natale Martino avrebbe ricevuto la sua prima moto. Un regalo, sognato da tempo, che nessuno andrà più a ritirare.

Cronaca
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l'ha fatta uno degli automobilisti coinvolti - FOTO
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l
Il pensionato settantenne rimasto coinvolto, ieri pomeriggio, in un grave incidente sulla provinciale tra Foglizzo e San Giusto Canavese, è morto oggi, poco dopo le 12, al Cto. Dimesso, invece, il ragazzo alla guida dell'altro veicolo
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
A Ceresole Reale per la festa del Piemonte e i 60 anni del Soccorso Alpino, la Filarmonica ha suonato con la Taurinense
CANAVESE - A Favria la base della banda dei bancomat: due nomadi sinti arrestati - FOTO e VIDEO
CANAVESE - A Favria la base della banda dei bancomat: due nomadi sinti arrestati - FOTO e VIDEO
Due gli arrestati: erano soliti assaltare di notte sportelli bancomat con il volto coperto con le maschere di Donald Trump. Sono i fratelli sinti Vittorio Laforè, 26 anni, e Ivan Laforè, 30 anni, entrambi residenti ad Alpignano
MAZZE' - Bruciano quintali di fieno nell'azienda agricola: salvi 200 tori
MAZZE
I vigili del fuoco, che sono entrati in azione alle tre con numerose squadre, sono riusciti a limitare l'estensione dell'incendio
IVREA - Intera famiglia rubava nei supermercati: due arresti
IVREA - Intera famiglia rubava nei supermercati: due arresti
La coppia è stata arrestata per furto aggravato continuato: per la figlia diciottenne, invece, è scattata solo la denuncia
CERESOLE REALE - Il soccorso alpino ha compiuto 60 anni - FOTO e VIDEO
CERESOLE REALE - Il soccorso alpino ha compiuto 60 anni - FOTO e VIDEO
La Stazione di Ceresole della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino ha festeggiato il sessantesimo anniversario della fondazione
TRAGEDIA AL LAGO DI VIVERONE - Quattordicenne muore sotto gli occhi degli amici: inutili tutti i soccorsi
TRAGEDIA AL LAGO DI VIVERONE - Quattordicenne muore sotto gli occhi degli amici: inutili tutti i soccorsi
L'allarme è scattato poco dopo l'ora di pranzo. Il 14enne era sulla sponda torinese del lago, in località Anzasco di Piverone, insieme a due amici e al padre di uno di questi, quando è scomparso improvvisamente in acqua
CUORGNE' - Crolla cornicione: intervengono i vigili del fuoco - FOTO
CUORGNE
Paura questa mattina lungo l'asse principale del centro. All'improvviso da uno stabile d'epoca si sono staccati dei mattoni
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
DRAMMA AL LAGO - Rischia di annegare nel lago di Viverone: dodicenne grave in ospedale
Affidato alle cure del personale del 118, il ragazzino è stato elitrasportato d'urgenza a Torino. Le sue condizioni sono gravi. La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
SAN GIUSTO - Spaventoso incidente sulla provinciale per Foglizzo: due feriti gravi - FOTO
Devastante schianto tra due auto sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo, al confine tra i due comuni. Gli automobilisti di entrambe le auto sono gravi. Sono stati elitrasportati entrambi al Cto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore