RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO

| "Ho espulso quattro Imam perché anziché pregare inneggiavano al terrorismo". Il Ministro Angelino Alfano all'hotel Rivarolo parla di terrorismo internazionale e del ruolo dell'Italia nello scacchiere mondiale

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico:
Il ministro dell'interno Angelino Alfano ospite della Winter School all'hotel Rivarolo di corso Indipendenza. Sala gremita e diversi sindaci in prima fila insieme al prefetto di Torino e ai rappresentanti delle forze dell'ordine. Il ministro presenta il libro "Chi ha paura non è libero", scritto all'indomani delle stragi terroristiche in Francia e nel resto del mondo. Il ministro ha fatto il punto sull'attività del governo in merito a sicurezza e terrorismo. "Si fa tantissima prevenzione - ha detto Alfano - l'anno scorso sono state controllate più di 70mila persone. Solo che la prevenzione è qualcosa che formalmente non si vede. Nessuno si complimenta se tutto va bene".

Alfano ha fatto presente che, contro il terrorismo islamico, sono già stati espulsi quattro Imam. "Inneggiavano al terrorismo e sono stati giustamente allontanati - ha precisato il Ministro - sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara". E su Mare Nostrum, Alfano sottolinea la bontà del progetto: "Ho una coscienza di uomo e di cristiano. Abbiamo salvato centinaia di migliaia di persone alla frontiera europea di Lampedusa. Solo adesso anche il resto dell'opinione pubblica si è accorta che c'è un flusso di immigrati che non riguarda solo l'Italia. Di fronte a una donna o a un bambino che sta annegando non possiamo tirare indietro la mano. Questa è l'accoglienza di un grande paese e di una grande democrazia come quella dell'Italia".

Video
Galleria fotografica
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO - immagine 1
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO - immagine 2
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO - immagine 3
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO - immagine 4
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO - immagine 5
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO - immagine 6
RIVAROLO - Il ministro Alfano sul terrorismo islamico: "Sappiamo distinguere tra chi prega e chi spara" - VIDEO - immagine 7
Cronaca
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
MONTANARO - Shock in paese per la morte di Anna: sarà lutto cittadino
Paese in lutto per l'addio ad Anna Tortorici, rimasta vittima di una caduta l'altro pomeriggio di fronte al proprio negozio
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
METEO CANAVESE - Ferragosto con il sole dopo i temporali
Domani e soprattutto il giorno di ferragosto, la rimonta del campo di alta pressione determinerà un netto miglioramento del tempo
VOLPIANO - Grave incidente stradale: motociclista di Candia in coma farmacologico - FOTO
VOLPIANO - Grave incidente stradale: motociclista di Candia in coma farmacologico - FOTO
Secondo i primi accertamenti l'uomo ha riportato un serio truama alla milza, la frattura del femore e diverse altre contusioni: è ricoverato al Cto. La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della polizia stradale di Chivasso
CIRIE' - Grave incidente sulla Sp1: 26enne ciriacese denunciato
CIRIE
Una ragazza coinvolta nello schianto è ora ricoverata in prognosi riservata al Cto. L'autista dell'auto risponderà di lesioni
RIVAROLO - Stop al traffico nel sottopasso per Feletto: partono i lavori nel tunnel della morte
RIVAROLO - Stop al traffico nel sottopasso per Feletto: partono i lavori nel tunnel della morte
Il Comune di Rivarolo, per ovviare alle problematiche di sicurezza dovute ai costanti allagamenti del tunnel in caso di forte pioggia, ha deciso di installare un semaforo e una barriera metallica mobile. Traffico deviato fino a fine agosto
CUORGNE' - Paura nella notte: auto va a fuoco dentro a un garage
CUORGNE
Le squadre dei pompieri di Cuorgnè e Ivrea hanno forzato la porta del box ed estratto una Citroen avvolta dalle fiamme
CIRIE' - Schianto sulla Sp1 della Mandria: due ragazzi feriti
CIRIE
Un'Audi A3 con due ragazzi a bordo di Nole e Ciriè, per cause ancora in fase di accertamento, ha «saltato» una rotonda
AGLIE' - Grande successo per la festa dei Tre Ciochè
AGLIE
Grande successo per l'associazione Tre Ciochè di Agliè: la festa della frazione Madonna delle Grazie ha portato nelle varie giornate oltre 2000 persone
FAVRIA - Addio a Carlo Ferrando Battistà della «Ferrando Cavalli»
FAVRIA - Addio a Carlo Ferrando Battistà della «Ferrando Cavalli»
Carlo Ferrando Battistà ha dedicato tutta la sua vita ai cavalli ed è stato fondatore dell'attività di famiglia in via Busano
CHIVASSO - Entra in servizio il nuovo camion dei pompieri
CHIVASSO - Entra in servizio il nuovo camion dei pompieri
Dopo una serie di vicissitudini burocratiche è arrivata la nuova autopompa del distaccamento «Francesco Petratto»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore