RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese

| Di questo mondo piccolo che si è parlato con Paolo Gulisano e Alessandro Gnocchi, invitati a Rivarolo dall'associazione John Henry Newman

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese
Il centro di Rivarolo Canavese ė sorto e si ė sviluppato lungo la sponda destra dell'Orco. Proprio come Brescello è sorto e si ė sviluppato lungo la sponda destra del Po. Ebbene si, uno è solo un torrente impetuoso, l’altro è invece il grande fiume raccontato da Guareschi attraverso le epiche figure di don Camillo e Peppone. Eppure Rivarolo può essere il paradigma del “mondo piccolo” dove le storie degli uomini si incontrano, creano rapporti, amicizie, dove le storie degli uomini non potrebbero essere le stesse se non vi fossero gli altri uomini nostri compagni di viaggio. È di questo mondo piccolo che si è parlato con Paolo Gulisano e Alessandro Gnocchi, invitati a Rivarolo dall'associazione John Henry Newman.

L'incontro ha avuto luogo sabato 9 giugno presso la sala consiliare del Comune. Dopo i saluti del sindaco Alberto Rostagno e l'introduzione del professor Dario Pasero - già docente di latino e greco al liceo Botta, di fronte ad un pubblico attento tra i quali Elena Chiorino, sindaco di Ponderano, e don Giampaolo Bretti, i due relatori hanno illustrato i punti salienti della vita di Giovanni Guareschi, del suo modo di scrivere, di fare giornalismo, di raccontare la vita, anche nei momenti più difficili (ė stato internato per lungo tempo nei campi di concentramento nazisti) ma sempre con la speranza, anzi la certezza di un bene. 

Guareschi, morto 50 anni fa, rappresenta un esempio per tutti, per l'uomo in quanto uomo. Questo spiega perché  ė l’autore italiano più tradotto al mondo e non solo per i bellissimi film interpretati da Fernandel e Gino Cervi.
In tutte le sue opere Guareschi ha sempre condannato le tirannie, gli “ismi” di destra e di sinistra ma soprattutto ha evidenziato fin dagli anni ’50 il vero pericolo per il cuore dell'uomo che alcuni definiscono modernismo e che Guareschi rappresentava attraverso quelli che “arrivavano dalla città”.

Guareschi riesce ad instaurare con il lettore quel rapporto sulla quale si basa una grande opera, il dramma, la commedia e la suspense. Nelle sue pagine questi tre elementi compaiono sempre. Questa sua capacità lo ha reso vicino a tanti, di solito ai più semplici di cuore. Al termine dell’incontro, diverse domande del pubblico hanno permesso di approfondire alcuni aspetti, sia politici che religiosi del pensiero di Guareschi. (P.R.)

Galleria fotografica
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese - immagine 1
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese - immagine 2
RIVAROLO - Il piccolo mondo di Guareschi in Canavese - immagine 3
Cronaca
VOLPIANO - Spaccio di droga: due volpianesi arrestati in poche ore
VOLPIANO - Spaccio di droga: due volpianesi arrestati in poche ore
Due volpianesi arrestati per spaccio di droga dai carabinieri della compagnia di Chivasso. Entrambi sono ora ai domiciliari
CASTELLAMONTE - Accecato dalla gelosia tenta di investire l'ex fidanzata: arrestato dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Accecato dalla gelosia tenta di investire l
Era stata proprio la ragazza, stanca delle continue minacce e percosse, a denunciare ai carabinieri, già ai primi di agosto, i reiterati episodi di violenza dell'ex compagno, incapace di accettare serenamente l'epilogo del loro rapporto
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
Sarà inaugurata la targa con la mappa dei Parchi Giochi ed i nomi dati dai bambini delle classi quarte delle Scuole di Ivrea
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
I malviventi hanno agito con un furgone che è stato utilizzato per sradicare la colonnina del bancomat. Le indagini sono in corso
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
Vista la situazione il ragazzo è stato portato fino a Ceresole Reale dove è stato prelevato dall'equipaggio dell'eliambulanza
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
«Alcune porte del treno sono rotte da diverso tempo - spiegano i pendolari attraverso i gruppi social - perchè non le riparano?»
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
Presentazione dei corsi del nuovo anno accademico lunedì 23 settembre 2019 alle ore 16.30
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
Avviso del Comune dopo il controllo dell'Arpa. A rischio anche gli animali domestici che possono bere grandi quantità d'acqua
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l'anno accademico Unitre
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l
Aperte le iscrizioni. Inaugurazione delle lezioni al liceo Aldo Moro di Rivarolo venerdì 11 ottobre alle 15 con Piero Bianucci
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
Nei guai per disturbo alla quiete pubblica, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un ragazzo, domiciliato a Castellamonte, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine. Dopo aver aggredito i clienti se l'è presa anche con i militari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore