RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi

| La sorella Graziella: per noi grande obiettivo, siamo vicini alla famiglia di Alessandro Dotto.

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi
“Adesso vi faccio vedere come muore un italiano”. A dieci anni dalla morte di Fabrizio Quattrocchi queste parole sono ancora indelebili nella mente di ognuno di noi. Il 14 aprile del 2004, il contractor genovese rapito dalle Falangi Verdi di Maometto, chiese ai suoi rapitori di scoprirgli il volto poco prima di essere giustiziato. Il suo coraggio emozionò il mondo.

Oggi l'associazione paracadutisti del Canavese, in collaborazione con l'associazione AreaCreativa42 ha inaugurato la prima mostra dedicata alla giovane guardia privata. “Fabrizio Quattrocchi. Medaglia d'oro al valore civile” è un percorso intimo e privato, che attraverso i riconoscimenti sportivi, le lettere ed i ricordi della famiglia cerca di raccontare la vita di Fabrizio.

“Era una persona generosa – ricorda la sorella Graziella, che insieme alla mamma ha partecipato al taglio del nastro – unica. Il mio ricordo più bello è la sua vicinanza il suo affetto, che mi aveva regalato fin da bambina”. Una dote rara in chi faceva il suo mestiere, spesso votato alla riservatezza assoluta. “Il ricordo di Fabrizio – spiega Maurizio Agliana, rapito insieme a Fabrizio e rilasciato 58 giorni dopo l'esecuzione – è la sua disponibilità verso gli altri, era serio ma allo stesso tempo scherzoso”. La lettera più bella esposta in mostra è quella inviata da un giovane papà che ha voluto allegare un tema del figlio 12, che dovendo scrivere un tema ha scelto di parlare di Fabrizio perchè da grande avrebbe voluto essere come lui.

Nel 2006 il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi consegno alla famiglia la medaglia d'oro per il valore militare, mettendo fine a polemiche e ricostruzioni faziose. L'ultimo pensiero di Graziella Quattrocchi è per la famiglia del Maggiore Alessandro Dotto, morto in cause altrettanto tragiche. “Purtroppo la perdita di un figlio è una ferita che non si riesce mai a rimarginare. Alla sua famiglia va tutta la nostra solidarietà”.

La mostra, in concomitanza con il Paramot 2014 sarà aperta sabato 13 e domenica 14 settembre dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Per info www.areacreativa42.com/eventi o +39 3351227609

Galleria fotografica
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 1
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 2
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 3
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 4
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 5
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 6
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 7
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 8
Cronaca
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d'attesa in aumento. «Ma il piano dell'Asl funziona»
CANAVESE - Influenza da record: code al pronto soccorso e tempi d
Aumento considerevole dei passaggi e dei ricoveri, anche a causa dell'influenza, negli ospedali del Canavese. L'Asl To4 ha fornito i dati relativi ai passaggi al pronto soccorso degli ospedali di Ivrea, Cuorgnè, Chivasso e Ciriè
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
IVREA - Concorso «Il nostro Carnevale»: scelti i venti finalisti
Sono stati selezionati gli elaborati finalisti del concorso Il nostro Carnevale, realizzato nell'ambito del progetto Bambini al Centro
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L'aiuto di Favria alle scuole di Sarnano
TERREMOTO CENTRO ITALIA - L
Le associazioni, i commercianti, la Proloco e il Comune, dal 27 novembre al 4 dicembre, hanno organizzato numerose iniziative
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
CANAVESE - Ubriachi al volante finiscono fuori strada: denunciati dai carabinieri
L'episodio a Castellamonte. A Ivrea, Banchette, Rivarolo, Cuorgnè, Strambino e Lusigliè nove giovani, di età compresa tra i 15 e i 32 anni, sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
BUSANO - Un malore in sala da ballo: addio a Giuliano Blessent
L'episodio sabato sera a Valperga. Alcuni amici hanno immediatamente chiamato il 118 ma non c'è stato niente da fare
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l'appuntato Quinto Buffo che ha compiuto 104 anni
PRASCORSANO - Gli auguri dei carabinieri per l
Il Colonnello Emanuele De Santis ha portato al festeggiato il regalo e il messaggio augurale del generale di Corpo d’Armata Tullio Del Sette, comandante generale dell’Arma. Buffo è il carabiniere in congedo più anziano del Piemonte
PONT-CUORGNE'-RIVAROLO - Littorina riparata: tornano i treni sulla ferrovia Canavesana
PONT-CUORGNE
Il problema si era verificato lunedì scorso quando, durante l’ultima corsa, si era guastato l'unico treno in servizio. La Gtt aveva spedito immediatamente il mezzo in manutenzione, sostituendo le corse dei treni con altrettanti bus
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
BORGARO - Anche il sindaco sale sul 69 insieme ai «City Angels»
Il dibattito sul 69 va avanti da anni. Tanto che il sindaco è arrivato a proporre autobus separati per i rom del campo nomadi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore