RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi

| La sorella Graziella: per noi grande obiettivo, siamo vicini alla famiglia di Alessandro Dotto.

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi
“Adesso vi faccio vedere come muore un italiano”. A dieci anni dalla morte di Fabrizio Quattrocchi queste parole sono ancora indelebili nella mente di ognuno di noi. Il 14 aprile del 2004, il contractor genovese rapito dalle Falangi Verdi di Maometto, chiese ai suoi rapitori di scoprirgli il volto poco prima di essere giustiziato. Il suo coraggio emozionò il mondo.

Oggi l'associazione paracadutisti del Canavese, in collaborazione con l'associazione AreaCreativa42 ha inaugurato la prima mostra dedicata alla giovane guardia privata. “Fabrizio Quattrocchi. Medaglia d'oro al valore civile” è un percorso intimo e privato, che attraverso i riconoscimenti sportivi, le lettere ed i ricordi della famiglia cerca di raccontare la vita di Fabrizio.

“Era una persona generosa – ricorda la sorella Graziella, che insieme alla mamma ha partecipato al taglio del nastro – unica. Il mio ricordo più bello è la sua vicinanza il suo affetto, che mi aveva regalato fin da bambina”. Una dote rara in chi faceva il suo mestiere, spesso votato alla riservatezza assoluta. “Il ricordo di Fabrizio – spiega Maurizio Agliana, rapito insieme a Fabrizio e rilasciato 58 giorni dopo l'esecuzione – è la sua disponibilità verso gli altri, era serio ma allo stesso tempo scherzoso”. La lettera più bella esposta in mostra è quella inviata da un giovane papà che ha voluto allegare un tema del figlio 12, che dovendo scrivere un tema ha scelto di parlare di Fabrizio perchè da grande avrebbe voluto essere come lui.

Nel 2006 il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi consegno alla famiglia la medaglia d'oro per il valore militare, mettendo fine a polemiche e ricostruzioni faziose. L'ultimo pensiero di Graziella Quattrocchi è per la famiglia del Maggiore Alessandro Dotto, morto in cause altrettanto tragiche. “Purtroppo la perdita di un figlio è una ferita che non si riesce mai a rimarginare. Alla sua famiglia va tutta la nostra solidarietà”.

La mostra, in concomitanza con il Paramot 2014 sarà aperta sabato 13 e domenica 14 settembre dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Per info www.areacreativa42.com/eventi o +39 3351227609

Galleria fotografica
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 1
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 2
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 3
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 4
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 5
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 6
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 7
RIVAROLO - Inaugurata la mostra dedicata a Fabrizio Quattrocchi - immagine 8
Cronaca
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
OMICIDIO DI RIVAROLO - Domani la sentenza per l'omicidio Pomatto: Mario Perri rischia l'ergastolo
OMICIDIO DI RIVAROLO - Domani la sentenza per l
Perri, secondo la sua versione, avrebbe sparato per difendersi dall'aggressione dell'ex panettiere. Lo scorso 10 gennaio la procura di Ivrea aveva chiesto il rinvio a giudizio per il rivarolese, prima ancora della sua confessione
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
RIVAROLO - Truffe in tutta Italia: chiesti 70 anni di carcere
I carabinieri di Rivarolo, che hanno sgominato la banda, hanno recuperato 460 assegni falsi; ben 234 le truffe accertate
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
BANCHETTE - Ecco i personaggi del carnevale
Sabato 25 marzo nel Castello di Banchette si sono svolte l’investitura con il Passaggio delle Consegne
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l'istituto musicale
RIVAROLO - «Un soldino per Camerino» per aiutare l
Iniziativa del Liceo Musicale di Rivarolo per l'Istituto musicale “Nelio Biondi” di Camerino
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
CASTELLAMONTE - La discarica perde? Blitz dei carabinieri del Noe. Indaga la procura di Ivrea
Secondo gli accertamenti nei giorni scorsi, al verificarsi di precipitazioni abbondanti, ma non certo aventi il carattere dell'eccezionalità, il sistema di contenimento del percolato è andato in crisi con la probabile fuoriuscita
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
CASELLE - Il cane Zeby recupera 100 mila euro di soldi sospetti
Intensificati negli ultimi mesi i controlli all'aeroporto Sandro Pertini di Caselle grazie anche al fiuto del cash-dog della finanza
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
CASTELLAMONTE - Ragazzo si schianta con la motocicletta - FOTO
Giovane di 27 anni ferito sulla provinciale che da Castellamonte porta a Cuorgnè all'altezza della frazione Spineto
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
GRAN PARADISO - Allarme del Wwf: «Stambecco a rischio estinzione». Ma nel Parco Gran Paradiso sono oltre 2700
«Se è vero che i cambiamenti climatici mettono in pericolo la conservazione dello stambecco - fanno sapere dall'Ente Parco - non è però corretto dire che la specie è in imminente pericolo di estinzione»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore