RIVAROLO - L'aria è inquinata. Ma la colpa è del traffico

| L'Arpa scagiona anche questa volta la centrale a biomassa

+ Miei preferiti
RIVAROLO - Laria è inquinata. Ma la colpa è del traffico
Tutto come previsto: l'aria di Rivarolo è inquinata. Ma le preoccupazioni maggiori non arrivano dalla centrale a biomassa del Vallesusa. A fare la parte del leone sono i gas di scarico delle auto. Secondo i dati dell'Arpa, che ha pubblicato la relazione sul monitoraggio di febbraio nel centro storico della città (realizzato con la centralina mobile installata in corso Torino), è il traffico veicolare a compromettere l'aria di Rivarolo. Tanto che, nelle ore di punta, l'aria del centro è inquinata quanto quella di Torino.
 
Gli inquinanti maggiori, le Pm10, secondo l'Agenzia Regionale per l'Ambiente, arrivano proprio dalle auto e dai camion di passaggio. «Il PM10 ha presentato 5 giorni di superamento (pari al 14 %, dei giorni validi di misura nel corso della campagna) del valore limite giornaliero - scrivono i tecnici - se si effettuasse un monitoraggio esteso all’intero anno anche in questo sito il numero massimo di giorni ammessi sarebbe superato, come peraltro accade in tutto il territorio provinciale di pianura». Insomma, l'aria di Rivarolo non è meglio e non è peggio di altre cittadine (anche in Canavese).
 
Se non altro, «le soglie di allarme non sono mai state superate per tutti e tre gli inquinanti (biossido di zolfo, biossido di azoto e ozono), per i quali la normativa prevede tale tipo di limite; sono inoltre rispettati i valori limite di breve periodo per la protezione della salute umana per biossido d’azoto, biossido di zolfo, monossido di carbonio e ozono». Dal momento che la centralina è stata piazzata a Rivarolo in un periodo molto piovoso, l'Arpa valuterà con l’amministrazione comunale la possibilità di ripetere la prima campagna durante il prossimo inverno.  La pioggia, infatti, ha probabilmente abbassato alcuni valori inquinanti. Anche quelli che hanno sforato i limiti.
 
«E' preoccupante che la qualità dell’aria a Rivarolo, in modo particolare per quanto riguarda gli inquinanti Ossidi di azoto, Polveri  e Polveri sottili, è paragonabile, anzi in alcuni casi è uguale, a quella di Torino che guida la classifica delle città che hanno l’aria più inquinata d’Italia - fanno sapere dal comitato Non Bruciamoci il Futuro - c'è la necessità di dotare la città di Rivarolo di centraline fisse di valutazione della qualità dell’aria operanti 24 ore x 365 giorni». Sulla centrale a biomassa del Vallesusa, che nella relazione (nonostante fosse accesa durante le rilevazioni) non viene mai menzionata, il Comitato fa sapere che sarà «indispensabile ottenere una sensibile riduzione dei limiti emissivi, in sede di rinnovo dell’autorizzazione alle emissioni per la centrale, alla luce della situazione critica di Rivarolo».
 
La relazione dell'Arpa è disponibile sul sito dell'agenzia: www.arpa.piemonte.it
Cronaca
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle
SCARMAGNO - E' morto in ospedale il pensionato ritrovato nei boschi della frazione Bessolo
SCARMAGNO - E
Non ce l'ha fatta Nicolao Binando, l'anziano scomparso dalla casa di riposo ritrovato oggi dopo otto giorni di ricerche. Una volta in ospedale le sue condizioni si sono aggravate. In tarda serata il suo cuore ha smesso di battere
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
IVREA - Allarme zanzara tigre: partono i controlli del Comune
I controlli in città e nei giardini verranno effettuati dal dottor Sergio Graziano che è stato incaricato dalla Regione
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
MONTALENGHE - Una discarica abusiva: due persone condannate
Nel corso del procedimento giudiziario il Comune si è costituito parte civile, assistito dall'avvocato Celere Spaziante
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
CASTELLAMONTE - Riconoscimento internazionale per Giovanni Matano
A Kaunas, città della Lituania che ospita il «Devil’s Museum», unico al mondo, ha trovato il giusto spazio un'opera dell'artista di Castellamonte
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
CASTELLAMONTE - Le opere di Baruzzi e Marthyn in mostra ad Albissola Marina
Sandra Baruzzi e Guglielmo Marthyn ambasciatori di ceramiche d’Arte con una mostra ad Albissola Marina presso il Circolo degli Artisti di Pozzo Garitta
CASELLE - Cinese fermata dalla Finanza con gioielli e orologi farlocchi
CASELLE - Cinese fermata dalla Finanza con gioielli e orologi farlocchi
La trentenne fermata dai finanzieri di Caselle durante un normale controllo doganale all'interno dell'aeroporto Pertini
VOLPIANO - Incidente stradale: cinque feriti. Tra loro due bambini - FOTO
VOLPIANO - Incidente stradale: cinque feriti. Tra loro due bambini - FOTO
Una donna è stata estratta dai vigili del fuoco di Volpiano e Torino Stura e trasportata d'urgenza in elicottero al Cto
CERESOLE REALE - Inizia il ciclo «Aperidoc» al PalaMila
CERESOLE REALE - Inizia il ciclo «Aperidoc» al PalaMila
Il primo appuntamento è con Enrico Camanni, autore del libro biografico “Il desiderio di infinito” (Laterza)
IVREA - Per non pagare la parcella invia foto e video hard...
IVREA - Per non pagare la parcella invia foto e video hard...
Una torbida storia di ricatti rischia di inguaiare alcuni avvocati e professionisti del Canavese. Indaga la procura di Ivrea
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore